Fabrizio Frizzi/ Come sta dopo l’ischemia? Davide Maggio, “meglio il silenzio che falsità” (ultime notizie)

- Silvana Palazzo

Fabrizio Frizzi, come sta dopo l’ischemia? Le ultime notizie sulle condizioni di salute del conduttore, che resta in ospedale, e gli aggiornamenti. Messaggi da Simona Ventura e Gerry Scotti

fabrizio_frizzi_01_2017
Fabrizio Frizzi

La preoccupazione dei fan sulle condizioni di salute del conduttore de L’Eredità, Fabrizio Frizzi, colto da lieve ischemia nei giorni scorsi, corre veloce. In tanti si sono riversati sui social chiedendosi quali fossero le condizioni di salute del noto presentatore dal sorriso coinvolgente e non è mancata una piccola polemica proprio sul silenzio imposto dalla famiglia che ha chiesto il massimo riserbo. Le rassicurazioni di Orfeo a quanto pare non sarebbero bastate, ed alle sue parole ora si aggiungono anche quelle del blogger Davide Maggio che via Twitter scrive: “Credo che il pubblico abbia diritto ad essere informato CORRETTAMENTE sullo stato di salute di un personaggio al quale vuole molto bene”. Il messaggio ha allarmato nuovamente i fan del conduttore ancora ricoverato all’ospedale Umberto I. Alcuni hanno invece compreso la scelta della famiglia, ma Maggio si è sentito di replicare per fare chiarezza sulle precedenti parole, in parte fraintese: “Forse non mi sono spiegato bene. Preferirei il silenzio a informazioni non veritiere. Ho reso l’idea adesso?”, ha scritto il blogger. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

POLEMICA SOCIAL SU ASCOLTI IN TV SENZA L’EREDITÀ

Mentre ancora si attendono aggiornamenti sullo stato di salute di Frizzi dopo il malore – le ultime che arrivano dai rumors riportano di uno stato vigile anche se per nulla “fuori pericolo” e con una prognosi ancora super riservata – va in scena una lieve polemica social sugli ascolti in tv con un direttore del Tg5 che risponde per le rime ai dati Auditel mostrati dal giornalista di Davide Maggio. Ricostruiamo la vicenda: scrive questa mattina Massimo Falcioni su Twitter «L’importanza dei traini: senza #leredità, il tg1 perde contro il tg5, che sfrutta la spinta di scotti: 19,4% vs 18,3. @cjmimun»: a quel punto il direttore del Tg5 Clemente J. Mimun replica un secco, «In bocca al lupo a Fabrizio Frizzi, questi dati non contano nulla per me», lievemente seccato dalla possibilità di trattare di temi di ascolto in tv mentre un collega versa in stato molto serio e ricoverato. Il giornalista replica anch’esso per le rime, senza insultare e mentendo un tono contenuto ma lanciando un’altra frecciatina a Mediaset, già redarguita dalla Rai dal circo mediatico messo in piedi da Barbara D’Urso con la diretta dall’ospedale di Frizzi. «Le fa onore. siamo tutti con fabrizio (e per un racconto dignitoso e non morboso del suo stato di salute)». (agg. di Niccolò Magnani)

L’EREDITÀ SOSPESA FINO A VENERDÌ

La Rai ha deciso di sospendere L’Eredità fino a venerdì 27 ottobre compreso, per rispetto a Fabrizio Frizzi infatti non sta mandando in onda le puntate già registrate negli scorsi giorni per non vedere sullo schermo il popolare conduttore mentre sta cercando di riprendere da un serio malore avuto ormai tre giorni fa. Intanto stanno andando le repliche di Don Matteo 9 e poi nel weekend i vertici di Rai 1 dovranno arrivare ad una decisione in merito alle condizioni del Fabrizio nazionale. «Avevamo delle altre puntate già registrate con Fabrizio ma per rispetto a lui è stato ritenuto assolutamente necessario sospenderle fino a che non si rimetterà», ha spiegato Orfeo al Corriere, senza però precisare su cosa effettivamente potrebbe avvenire da lunedì prossimo. Nel frattempo la serata speciale di beneficenza de L’Eredità per la raccolta fondi in favore dell’Airc, in onda il 1° novembre, sarà condotta solo da Carlo Conti. (agg. di Niccolò Magnani)

RITA DALLA CHIESA, “SIAMO OTTIMISTI”

Ha parlato per la prima volta in maniera ufficiale l’ex moglie di Fabrizio Frizzi, intervistata dal Corriere ieri sera dopo le ultime notizie ricevute dalla famiglia del conduttore, a cui è rimasta molto legata nonostante la separazione. Stiamo parlando ovviamente di Rita Dalla Chiesa che dopo il malore di Fabrizio ha spiegato essersi spaventata e non poco di fronte alle primissime impressioni che davano il suo ex marito in gravissime condizioni. Ha però rassicurato tutti con queste parole: «Fabrizio e la sua nuova famiglia, Carlotta e Stella, fanno parte della mia famiglia. Naturalmente io non ho potuto ancora vederlo, ma vengo costantemente aggiornata sulle sue condizioni dai suoi parenti stretti. Fabrizio è un uomo forte, sempre pieno di energie e soprattutto ottimista, inoltre è affidato, dal punto di vista medico, in ottime mani. Quindi occorre essere ottimisti: la vita stessa di Fabrizio insegna solo sorrisi». (agg. di Niccolò Magnani)

IL CONDUTTORE RESTA IN OSPEDALE

Come sta Fabrizio Frizzi? Dopo la notizia del malore durante la registrazione di una puntata de L’Eredità, è altissima l’attenzione sulle condizioni di salute del celebre conduttore. Per fortuna gli aggiornamenti sono positivi dopo la lieve ischemia: Fabrizio Frizzi sta meglio. Al suo fianco restano la moglie Carlotta Mantovan e il resto della famiglia, nel silenzio e riserbo totale, ma c’è la Rai a rassicurare fan e telespettatori. Ci ha pensato il direttore generale Mario Orfeo: «Fabrizio Frizzi sta bene. È riuscito anche ad alzarsi e a fare una passeggiata in reparto». Il conduttore 59enne, che è ricoverato al policlinico Umberto I di Roma, è cosciente ed è in condizioni stabili. Raiuno intanto ha sospeso la programmazione de L’Eredità, sostituito da alcune puntate di Don Matteo 9. Nel frattempo sui social crescono i messaggi di auguri e pronta guarigione da parte di fan, colleghi e addetti ai lavori. «Dai, dai Fabrizio. Ti penso e ti aspetto», ha scritto ad esempio Simona Ventura. 

IL BEL GESTO DI GERRY SCOTTI PER FABRIZIO FRIZZI

Gerry Scotti ha messo da parte la rivalità televisiva per salutare Fabrizio Frizzi. Ieri il celebre conduttore nell’anteprima di Caduta Libera si è reso protagonista di un gran bel gesto nei confronti del collega. Ha mandato infatti un saluto da parte sua e di tutta la squadra del programma a Fabrizio Frizzi, cogliendo quindi l’occasione per fargli un grande in bocca al lupo dopo il problema di salute che ha avuto nei giorni scorsi. La rivalità televisiva in realtà non esiste, visto che Gerry Scotti e Fabrizio Frizzi si conoscono da decenni, anzi spesso si incontrano per eventi benefici. Il conduttore dunque ha voluto far sentire all’amico e collega, così come alla sua famiglia, la sua vicinanza in un momento difficile. Un gesto discreto che sicuramente sarà stato apprezzato. Lo stesso non si può dire per Barbara d’Urso, la cui attenzione attraverso Pomeriggio 5 non sarebbe piaciuta – come riportato da Il Messaggero – né alla famiglia di Fabrizio Frizzi né ai vertici Rai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori