GESSICA NOTARO / Video, ex Miss sfregiata con l’acido: incontro con il vicesindaco Lisi (Ultime notizie oggi, 10 febbraio 2017)

Gessica Notaro, video: l’ex Miss Romagna sfregiata con l’acido dall’ex compagno, ringrazia quanti le stanno dando conforto e si interessano a lei (ultime notizie oggi 10 febbraio 2017).

10.02.2017 - La Redazione
gessicanotaro
Gessica Notaro

Dell’incontro tra il vicesindaco Gloria Lisi e l’ex Miss sfregiata con l’acido, Gessica Notaro, vi abbiamo già parlato nel precedente focus. Nel corso della visita che ha emozionato e fatto riflettere il vicesindaco di Rimini, è emerso un retroscena che la stessa Lisi ha voluto raccontare al portale AltaRimini.it e che evidenzia la forza ed il coraggio della giovane 28enne vittima di violenza. Durante il loro incontro, Gessica Notaro ha voluto raccontarle di una donna romagnola, anche lei vittima delle violenze del compagno, la quale si era presentata in ospedale con l’intento di farle visita ma allo stesso tempo chiederle aiuto: “E Gessica, ovviamente, non s’è tirata indietro”, ha rivelato Gloria Lisi. L’incontro si è rivelato per lei importante anche perché l’ha fatta riflettere sul sottile confine esistente tra il bene ed il male, “su come sia possibile come un uomo che hai amato e che ti ha amato, con cui hai condiviso un pezzo di vita, emozioni, esperienze, possa arrivare al punto di volere la tua cancellazione”. A proposito di violenza sulle donne, dopo il caso di Gessica Notaro, si è deciso di attivare a Rimini, a partire dal prossimo 13 febbraio, un numero sociale dedicato, esclusivamente a disposizione degli ospedali della zona e delle forze dell’ordine, tramite il quale attivare percorsi protetti a tutela delle donne che hanno subito violenza.

Il caso di Gessica Notaro, l’ex Miss sfregiata con l’acido dall’ex fidanzato ora in carcere, continua ad appassionare soprattutto per la grande forza e positività dimostrata dalla ragazza sin dall’inizio della tragedia. Come riporta AltarRimini.it, il vicesindaco Gloria Lisi ha incontrato di recente la 28enne sottolineando ancora una volta il grande coraggio e la forza con i quali sta combattendo “la sfida più difficile della sua vita”. “La sua storia sta diventando un esempio di cosa significhi non arrendersi: non arrendersi davanti ad un lungo percorso di recupero, fatto di settimane in ospedale, interventi chirurgici, terapie. E soprattutto non arrendersi alla violenza, al male, all’odio”, ha sottolineato Lisi. Il vicesindaco nell’incontro avuto con Gessica Notaro ha espresso tutta la vicinanza della comunità di Rimini senza nascondere allo stesso tempo la forte emozione provata. Di Gessica, Lisi ha apprezzato il modo in cui la 28enne ex Miss sta affrontando la sofferenza, ad un mese esatto dalla terribile aggressione con l’acido. Ad alimentare lo spirito di grande positività manifestato da Gessica Notaro è senza ombra di dubbi anche la forte vicinanza della famiglia, degli amici e di quella fetta di Italia che, tramite i social e non solo ha espresso tutta la propria vicinanza e solidarietà alla giovane. “Una forza tale da renderla, così com’è stato per Lucia Annibali, un esempio e un punto di riferimento per chi come lei ha subito violenza”, ha chiosato Gloria Lisi.

Continua la sua lotta Gessica Notaro, la ragazza di Rimini che un mese fa è stata sfregiata con l’acido dall’ex compagno. Attulmente Edson Tavares si ritrova ancora nel penitenziario di Forlì. La giovane 28enne non ha mai smesso di tenere i contatti con amici e conoscenti, ma anche con tutti gli italiani che dal giorno dell’aggressione le dimostrano la propria vicinanza ogni giorno. Grazie al suo produttore, Mauro Catalini, Gessica Notaro ha potuto pubblicare un nuovo video sulla propria pagina Facebook per comunicare gli ultimi aggiornamenti sul suo ricovero. A fine gennaaio il primo intervento ricostruttivo che potrà ridonarle la vista, una strada che la ragazza stessa definisce impervia e non priva di difficoltà. A rincuorarla la vicinanza di tante persone e la professionalità di medici ed infermieri dell’ospedale Bufalini di Cesena, dove si trova ricoverata. Nell’ultimo video, pubblicato ieri, Gessica Notaro mostra parte di sé e per la prima volta, senza intermediari, può parlare con chi le sta dando forza. Un atto dovuto visto il ritorno in energia e vitalità che le stanno donando tutti coloro che la seguono sui social e che fino a pochi giorni fa si sono riuniti in presidio al di fuori della struttura ospedaliera. “Mi state dando una carica incredibile, non vi ringrazierò mai abbastanza”, dice con la sua voce ottimista e solare, mentre le mani si muovo in continuazione, cercando di disegnare un nuovo domani.

Clicca qui per vedere il video di Gessica Notaro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori