TERREMOTO OGGI/ Ultime scosse Marche: Macerata, sisma M 2.7. Continua lo sciame sismico (Ingv, dati in tempo reale, 3 febbraio 2017, ora 21:40)

- La Redazione

Terremoto oggi, ultime scosse registrate nel Lazio: provincia di Rieti, sisma di magnitudo 3.0 sulla scala Richter ad Amatrice (Ingv, dati in tempo reale, 3 febbraio 2017)

terremoto_centroitalia3R439
Immagine d'archivio (Foto: LaPresse)

Continua lo sciame sismico nelle Marche in provincia di Macerata. L’Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia parla di scosse avvenute attorno alle seguenti coordinate: 43.01 latitudine, 13.03 longitudine. Tra le 18.19 e le 20.10 ci sono state ben sei scosse con la Magnitudo massima alla prima da 2.7. Le seguenti sono state da 2.1, 2.1, 2.0, 2.2 e 2.0 Magnitudo. L’ipocentro invece è stato localizzato tra i cinque e gli otto chilometri dalla superficie terrestre. Andiamo a vedere i comuni nel raggio di venti chilometri dall’epicentro della scossa: Monte Cavallo (MC); Pieve Torina (MC); Fiordimonte (MC); Pievebovigliana (MC); Muccia (MC); Serravalle di Chienti (MC); Visso (MC); Fiastra (MC); Ussita (MC); Acquacanina (MC); Camerino (MC); Preci (PG); Sellano (PG); Bolognola (MC); Castelsantangelo sul Nera (MC); Sefro (MC) e Pioraco (MC).

Una scossa di terremoto oggi è stata rilevata anche in Abruzzo dalla sala simica di Roma dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Si è trattato di un sisma di magnitudo 1.7, avvenuto in provincia de L’Aquila. La scossa di terremoto è stata registrata dal report dell’Ingv alle ore 17:16:56 con queste coordinate geografiche: latitudine 42.56, longitudine 13.26 e ipocentro a una profondità di 14 km. Il comune più vicino all’epicentro del terremoto è Montereale che si trova a 5 km di distanza. Gli altri comuni che si trovano entro 20 km dall’epicentro di questa scossa di terremoto sono: Capitignano AQ Amatrice RI Campotosto AQ Cittareale RI Cagnano Amiterno AQ Borbona RI Barete AQ Pizzoli AQ Posta RI Accumoli RI Crognaleto TE.

Le scosse di terremoto oggi non sembrano arrestarsi nel centro Italia. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha infatti rilevato vari sismi nelle regioni già colpite dal terremoto dello scorso 24 agosto e 26 e 30 ottobre. Dopo quelle di magnitudo anche oltre 4.0 sulla scala Richter avvenute stanotte nelle Marche, in provincia di Macerata, oggi sono state registrate scosse di terremoto anche nel Lazio. L’ultima sisma è stato rilevato dall’Ingv in provincia di Rieti alle ore 15:59:18. Si è trattato di una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 sulla scala Richter, avvenuta con queste coordinate geografiche: latitudine 42.61, longitudine 13.28 e ipocentro a una profondità di 12 km. Il comune più vicino all’epicentro di questa scossa di terremoto, a 2 km di distanza, è Amatrice. Gli altri comuni che si trovano entro 20 km sono: Accumoli RI Campotosto AQ Cittareale RI Montereale AQ Capitignano AQ Borbona RI Arquata del Tronto AP Cagnano Amiterno AQ Crognaleto TE Posta RI Barete AQ Cortino TE Pizzoli AQ.

Anche la provincia di Rieti, oltre a quella di Macerata, ha fatto registrare varie scosse di terremoto oggi. Si tratta di uno sciame sismico di varia intensità sulla Scala Richter che è stato registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Poco prima dell’ultima scossa di terremoto in provincia di Rieti, scossa di magnitudo 3.0, ne era stata rilevata un’altra di magnitudo inferiore, 1.8. Il terremoto è avvenuto alle ore 15:38:27 con queste coordinate geografiche: latitudine 42.6, longitudine 13.23 e ipocentro a una profondità di 12 km. Anche nel caso di questa scossa di terremoto Amatrice è stata la località più vicina, a 6 km, sall’epicentro del sisma. Gli altri comuni che si trovano in un raggio di 20 km dall’epicentro di questa scossa di terremoto sono: Cittareale RI Montereale AQ Accumoli RI Capitignano AQ Campotosto AQ Borbona RI Posta RI Cagnano Amiterno AQ Barete AQ Pizzoli AQ Arquata del Tronto AP.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori