IL DEMONIO SI INFILTRA VIA INTERNET/ L’esorcista che parla con Satana avvisa: “Attenzione a web e Oroscopo”

- Silvana Palazzo

Il demonio si infiltra via internet. L’esorcista don Mattatelli parla con Satana e mette in guardia i giovani: “Attenzione a web e astrologia”. Il caso della signora posseduta in Rete…

cellulare_smartphone_2_pixabay
Agcom, multe a Wind Tre e Tim per le bollette a 28 giorni (Pixabay)

Il demonio esiste e può infiltrarsi anche attraverso Internet: l’allarme è stato lanciato da don Antonio Mattatelli. L’esorcista sta seguendo il caso di una donna che ha contratto una possessione attraverso la Rete. «Uno spirito è entrato in lei ed ora si deve sottoporre ad esorcismi», ha dichiarato ai microfoni di Radio Cusano Campus durante il format ECG, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio. La possessione, dunque, è un problema attuale, per cui è importante riconoscerne i sintomi per potersene liberare: «Il sintomo essenziale è l’avversione al sacro, una avversione proprio fisica. Quando uno è posseduto è difficile che entri in chiesa». Ci sono, però, segni più eclatanti e don Mattatelli fa esplicitamente alcuni esempi: «La materializzazione di oggetti dalla bocca, il parlare lingue che non si conoscevano e altre cose simili».

L’esorcista è abituato a vedere tanta sofferenza nei posseduti, ma negli ultimi tempi si è ritrovato a doversi confrontare con il male che si cela in Internet. Per questo si rivolge direttamente ai giovani: «Devono sapere che il demonio esiste, perché se lo conosci lo eviti».

Satana è una realtà spirituale confermata da tutte le tradizioni religiose, ma né bisogna vederlo ovunque né attribuirgli la causa di ogni male, anche perché sono gli stessi umani a comportarsi spesso come demoni. L’idea del demonio onnipresente va eliminata, del resto «non può agire se noi non glielo permettiamo». Don Antonio Mattatelli è il più giovane esorcista italiano, ruolo tra l’altro particolarmente ricercato: la domanda è aumentata e c’è carenza di offerta. «C’è un aumento esponenziale dei disturbi legati al demonio, non solo possessioni, ma anche infestazioni diaboliche, ossessioni diaboliche e altro». Internet non è l’unico strumento attraverso cui Satana può infiltrarsi: anche dietro l’astrologia c’è il demonio. L’esorcista sostiene il demonio si infiltri tramite queste superstizioni, ma precisa: «Non è che tutti quelli che fanno l’oroscopo sono posseduti, ma attraverso queste cose Satana si insinua. La pratica della magia, l’evocazione dei morti, l’astrologia, sono tutte pratiche pericolose».

Infine, Don Antonio Mattatelli ha rivelato di aver parlato con il demonio durante un esorcismo: Satana gli chiese come si fosse permesso, definendolo un “verme di terra”; l’esorcista risposta di esserne consapevole, ma che era anche sicuro di poter avere la misericordia di Dio. «Lui mi ha risposto “e chi la vuole la misericordia di quello lì”. Il demonio è perduto perché lui stesso ha rifiutato la misericordia di Dio», ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori