Previsioni meteo/ Anticiclone Giuda: al Nord Italia caldo rovente (ultime notizie oggi, 13 giugno 2017)

- Matteo Fantozzi

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 13 giugno 2017. Cielo senza nubi e temperature molto alte ovunque anche per la presenza violenta dell’anticiclone africano.

-C’è un anticiclone dal nome inquietante che sta mettendo – è il caso di dirlo – a ferro e fuoco: l’avrete capito, parliamo di Giuda, il cui bacio sta arroventando la penisola portandola a contatto con temperature elevatissime, di certo poco normali per essere il mese di giugno. Come riportato da ilmeteo.it, l’ondata di aria calda che attraverserà l’Italia per tutta la settimana, attaccherà in particolare il fronte settentrionale: saranno nello specifico le province di Ferrara, Modena, Reggio Emilia, Milano, Mantova, Lodi, Pavia, Verona, Rovigo e Padova a dover fare i conti con una colonnina di mercurio impazzita e sempre più protesa verso l’alto. Al centro-Sud però non cantino vittoria: le popolazioni di Puglia, Basilicata e Sicilia saranno alle prese con temperature che potranno sfiorare i 38°, soprattutto nella giornata odierna e in quella di venerdì 14 Giugno. Ad essere maggiormente a rischio caldo soffocante saranno le zone del Foggiano del Materano e del Barese. (agg. di Dario D’Angelo)

Sono violente le conseguenze che portano l’anticiclone africano a scaldare il nostro paese. Anche nelle prossime giornate le temperature sono destinate a salire e a sfiorare i tanto temuti quaranta gradi. Il consiglio è sempre e comunque quello di fare attenzione soprattutto per quanto riguarda gli anziani e i bambini che dovrebbero evitare di uscire nelle ore più calde. Nonostante questo ci saranno delle situazioni anche temporalesche durante i prossimi giorni. Le precipitazioni le vedremo soprattutto giovedì prossimo in Pianura Padana con anche vento piuttosto forte. Una situazione che dovrebbe comunque rimanere isolata e non dovrebbe portare a delle situazioni complicate. Una piccola finestra autunnale che però non rovinerà il momento che ci porterà all’estate. Staremo comunque a vedere nei prossimi giorni dove queste situazioni diventeranno anche piuttosto preoccupanti e se scatterà l’allerta meteo.

La giornata di oggi, martedì 13 giugno 2017, ci parla di cielo sereno un po’ ovunque. Non ci dovrebbero essere grandi problemi su tutto il paese con le previsioni del tempo che ci conducono verso l’estate. L’anticiclone Giuda sta ancora regalando delle conseguenze con delle temperature che sono in continua crescita. Le temperature minime si registrano attorno ai diciannove gradi di Potenza mentre le massime saliranno addirittura sui trentasei gradi di Bologna e Bolzano. Le correnti, così come i venti, si muoveranno da sud verso nord senza però creare molte complicazioni in questo senso. Nel pomeriggio invece il cielo potrebbe essere un po’ coperto sulla catena montuosa delle Alpi senza però la possibilità di vedere delle precipitazioni. Sarà molto importante poi capire anche il tasso di umidità città per città che proprio per la presenza dell’anticiclone porterà a situazioni davvero molto complicate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori