RAFFAELE BALDASSARRE È MORTO, ADDIO ALL’EX EUROPARLAMENTARE DI FORZA ITALIA/ Tajani: “Grazie per tutto”

- Davide Giancristofaro Alberti

Raffaele Baldassarre, morto l’ex europarlamentare di Forza Italia. Stroncato da un infarto a 62 anni. Il cordoglio del mondo della politica.

Raffaele Baldassarre, morto dopo un malore
Raffaele Baldassarre

Grande dolore per Forza Italia e per il mondo della politica: la scomparsa di Raffaele Baldassare ha colpito tutti e continuano ad arrivare messaggi di cordoglio sui social network. Ecco le parole del presidente dell’Europarlamento Antonio Tajani: “Una preghiera per Raffaele #Baldassarre .Grazie per tutto ciò che ha fatto a favore di Forza Italia”. Queste, invece, le parole del forzista Luigi De Mucci: “Stroncato da un infarto è morto l’ex eurodeputato on. Raffaele Baldassarre. L’ho conosciuto personalmente anni fa in una visita del Parlamento Europeo a Bruxelles assieme alla comunità dei giovani della #GiovaneItalia che guidavo a quel tempo. Una grave perdita dal punto di vista umano e politico. Una persona mite, equilibrata ed educata”. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

LUTTO NEL MONDO POLITICO

La prematura scomparsa di Raffaele Baldassarre, ex europarlamentare di Forza Italia, ha sconvolto il mondo politico. Ecco il saluto della capogruppo di Forza Italia al Parlamento Europeo Elisabetta Gardini: “Una notizia che ci rattrista e che provoca un grande vuoto: la morte improvvisa di Raffaele #Baldassarre stroncato da un infarto nel cuore della notte. Il politico salentino era una persona straordinaria, un vero #gentiluomo, leale e di grande spessore a cui ero legata da profonda stima e affetto. Nel suo percorso politico tanti riconoscimenti tra le fila di Forza Italia tra cui nel 2013 la nomina a capogruppo del Parlamento Europeo a conferma delle sue indubbie qualità politiche. Anche in questo caso, al di là del ruolo, è sempre stato più forte il rapporto umano. È una perdita grave ed un forte dolore per me e per tutta la delegazione di Forza Italia al Parlamento Europeo. Caro Raffaele, te ne sei andato troppo presto, ma noi ti ricorderemo sempre”.

Anche le opposizioni hanno omaggiato il salentino, a partire dal vicepresidente del Parlamento europeo David Sassoli, esponente del Partito Democratico: “La pacatezza era il suo distintivo. Abbiamo discusso ma sempre con rispetto e amicizia. Ciao Raffaele, che la terra ti sia lieve e il ricordo conforti i tuoi cari”. Queste le parole di Saverio Congedo di Fratelli d’Italia: “Uomo retto e onesto, politico di valore, ottimo professionista e soprattutto un grande e indimenticabile amico. Ciao Raffaele, ci mancherai molto”. Infine, la nota dei consiglieri regionali de La Puglia con Emiliano, Paolo Pellegrino, Alfonso Pisicchio e Giuseppe Turco”Raffaele Baldassarre è stato un uomo della Puglia e del Salento, un politico che ha saputo sempre interpretare, anche in sede europea, i bisogni della sua terra e dei pugliesi. Con la sua improvvisa scomparsa la nostra regione perde un altro pezzo della buona politica. Ci stringiamo al dolore della sua famiglia”.

IL CORDOGLIO DI MUSSOLINI E COMI

Cominciano ad arrivare le prime reazioni alla notizia della morte di Raffaele Baldassarre, l’ex eurodeputato di Forza Italia stroncato da un infarto all’età di 62 anni. Tra le prime a lasciare un commento su Twitter è stata Alessandra Mussolini, nonostante il suo recente addio al partito di Silvio Berlusconi. La Mussolini ha espresso “profonda tristezza per la prematura scomparsa dell’amico Raffaele Baldassarre. Condoglianze alla famiglia“. Dello stesso tenore il commento di Lara Comi, a sua volta europarlamentare di Forza Italia, che su Twitter ha commentato:”Sconvolta e senza parole per l’improvvisa scomparsa di Raffaele #Baldassarre. Persona con cui ho collaborato in modo stretto e che mi ha insegnato molto nei primi anni in Europa. Un abbraccio ai suoi familiari e ai suoi cari, ci mancherà molto!“. (agg. di Dario D’Angelo)

RAFFAELE BALDASSARRE MORTO PER INFARTO A 62 ANNI

E’ morto Raffaele Baldassarre, noto politico pugliese. Si è spento nella sua abitazione all’età di 62 anni a seguito di un malore, come riferito da diversi organi di informazione online. Subito chiamati gli uomini del 118, una volta giunti a casa Baldassarre, nulla hanno potuto, decretando il decesso dello stesso davanti ai famigliari disperati. Il 62enne di Cavallino, in provincia di Lecce, era molto conosciuto proprio per via del suo ruolo nel mondo politico, e in un recente passato ha ricoperto anche la carica di europarlamentare per il partito di Forza Italia. La sua salma, come fanno sapere i colleghi di LeccePrima, è stata trasferita presso Palazzo Gorgoni, nel comune leccese, dove è stata allestita la camera ardente per un ultimo saluto. Una lunghissima carriera nel mondo politico, iniziata fin da giovanissimo, quando si iscrisse presso la Democrazia Cristiana. Diversi i ruoli ricoperti nel corso degli anni, fino appunto al parlamento europeo a capo del gruppo di Bruxelles guidato da Silvio Berlusconi.

MORTO RAFFAELE BALDASSARRE

Ha concorso anche per l’elezione elettorale a presidente della provincia di Lecce, venendo però sconfitto per pochi voti da Giovanni Pellegrino. Nel corso delle ultime elezioni europee, invece, era stato superato da Raffaele Fitto, risultando alla fine essere il primo dei non eletti. Stando a quanto riferiscono i colleghi dell’edizione Bari di Repubblica, Baldassarre sarebbe stato stroncato da un infarto, e i tentativi di rianimarlo da parte dei medici del 118 sono stati purtroppo inutili. Avvocato di professione, dal 1991 al 1994 ha ricoperto il ruolo di vice segretario della sezione provinciale di Lecce del Partito popolare italiano (il Ppi), mentre dal 1998 al 1999 è passato ai Cristiani Democratici Uniti (il Cdu), con la carica sempre di segretario provinciale. Quindi è entrato a far parte dei Cristiani democratici per la Llbertà (Cdl), poi confluiti in Forza Italia, con cui è stato consigliere regionale di maggioranza dal 2001, poi rieletto alle regionali del 2005.

© RIPRODUZIONE RISERVATA