FIUMICINO, INCIDENTE MORTALE IN VIA DELLA SCAFA/ Morta donna di 72 anni, investitore in ospedale

Fiumicino, incidente mortale in via della Scafa: donna di 72 anni investita da un’auto a cui bordo vi era un uomo. La signora stava attraversando la strada con un carrello della spesa

ambulanza_pixabay_2017
Immagine di repertorio (Pixabay)

Arrivano ulteriori dettagli circa l’incidente mortale avvenuto questa mattina a Fiumicino, alle porte di Roma. Come spiegato dai colleghi dell’edizione online de Il Messaggero, lo scontro è avvenuto all’altezza delle strisce pedonali in via della Scafa, all’incrocio con via Aldo Quarantotti. La donna investita, una signora anziana di 72 anni, aveva a seguito il classico carrello di tessuto, una sorta di trolley che viene utilizzato spesso e volentieri dalle persone più in là con l’età per trasportare la spesa a casa. L’auto alla cui guida vi era un uomo, era invece una Nissan Micra di colore grigio scuro, poi prelevata dalla polizia locale tramite carro attrezzi per effettuare gli opportuni rilievi. Sembra che l’autista sia stato trasportato presso l’ospedale Grassi, non si sa se per lo shock subito dopo aver appreso di aver ucciso una donna, o se per le ferite a seguito dell’impatto con la 72enne. Il luogo dell’incidente è un’arteria che corre parallela alla via dell’aeroporto, ed è stata chiusa temporaneamente per i rilievi, e per pulire la carreggiata. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DONNA 72ENNE INVESTITA

Un nuovo incidente mortale è avvenuto nelle scorse ore sulle strade italiane. A perdere la vita è una donna anziana investita da un’auto. Come sottolineato da diversi organi di informazione locali, a cominciare da RomaToday, stando alle prime ricostruzioni, una signora di 72 anni, attorno alle ore 12 di questa mattina, si trovava a Fiumicino in via della Scafa, (strada che porta ad Ostia), quando, per cause ancora in corso di accertamento, è stata travolta da un’automobile alla cui guida vi era un uomo. Sul posto sono subito giunti i soccorsi, con un’autoambulanza del 118, nonché la Polizia Locale, ma per la vittima non vi è stato nulla da fare: morta sul colpo.

STAVA ATTRAVERSANDO CON IL CARRELLO DELLA SPESA

Il Comando dei vigili urbani di Fiumicino ha inviato tre pattuglie per cercare di chiarire quanto accaduto, e nel contempo, gestire il traffico sulla via. La strada è stata pi interrotta fra via Trincea delle Frasche e via Quarantotti, di modo che gli stessi inquirenti potessero effettuare meglio i rilievi e gli accertamenti, come comunicato dal Comune di Fiumicino attraverso una nota diramata dal proprio ufficio stampa. La donna pare stesse attraversando la strada con un carrello della spesa del supermercato lì vicino, ma l’uomo alla guida dell’auto non l’ha vista (da capire se fosse distratto), e l’ha travolta: il guidatore si è subito fermato prestando soccorso alla vittima e chiamando l’ambulanza, ma ormai non vi era più nulla da fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori