ALLARME NEVE/ In Baviera mobilitato l’esercito. In Austria 7 morti

Le nevicate in nord e centro Europa stanno creando non pochi problemi, soprattutto in Baviera e in Austria. Il gelo artico arriverà anche in Italia

12.01.2019 - Bruno Zampetti
Previsioni meteo Vigilia, Natale e Capodanno
Lapresse

ALLARME NEVE IN BAVIERA E AUSTRIA

Le nevicate in nord e centro Europa stanno creando non pochi problemi, soprattutto in Baviera e in Austria. Nella regione tedesca sono stati mobilitati anche i mezzi cingolati dell’esercito per cercare di sgomberare le strade e portare soccorso alle persone rimaste bloccate nelle case o nelle auto. Diversi automobilisti, per esempio, non sono riusciti a proseguire il loro viaggio sull’autostrada A8 e sono stati soccorsi dalla Croce Rossa. La situazione sembra essere peggiore in Austria. Secondo quanto riporta L’Adige, infatti, nei giorni scorsi, a causa delle abbondanti nevicate e al gelido maltempo ci sono state sette vittime e due escursionisti risultano dispersi. Il Governo ha anche mobilitato l’esercito per rimuovere la neve dagli alberi, che può rappresentare un pericolo in caso di successiva caduta.

IL GELO ARTICO ARRIVERÀ IN ITALIA

Soccorsi per la neve sono stati necessari anche per mettere in salvo degli animali. Sempre in Austria, infatti, come riporta 3bmeteo.com, un gruppo di ferrovieri è sceso da un treno e con delle pale ha cominciato a scavare nella neve per liberare un camoscio che rischiava di rimanere sepolto dal manto bianco. Sembra che da quanto viene riportato da ilmeteo.it, verso metà della prossima settimana nel Nord Italia dovrebbe arrivare un nucleo di gelo di origine artica e domenica prossima ci potrebbero essere nevicate fino in pianura. Il gelo potrebbe anche, nella settimana successiva, raggiungere le regioni centrali. Sulle Alpi italiane si dovrebbero quindi vedere nuove nevicate e probabilmente anche le zone che oggi sono particolarmente colpite dal maltempo, come appunto la Baviera e l’Austria, lo saranno ancora.



© RIPRODUZIONE RISERVATA