Bird Box Challenge, cos’è/ Video, il film Netflix fa diventare tutti “ciechi” per un giorno: scatta l’allarme

Bird Box Challenge, cos’è: video. Dal film di Netflix nasce una sfida social pericolosa. La piattaforma di streaming avverte: “Non finite in ospedale”

04.01.2019, agg. il 05.01.2019 alle 10:06 - Silvana Palazzo
Bird Box con Sandra Bullock

Altro film, altra corsa. L’annoiato popolo dei social e tutti coloro che seguono persone un po’ folli e che fanno dei follower il proprio pane quotidiano si trovano nuovamente sotto i riflettori per via della famosa Bird Box Challenge, ovvero il tentativo di rimanere per 24 ore con gli occhi bendati proprio come succede nel film di successo lanciato da Netlix a fine 2018. Oltre 45milioni di account hanno avuto accesso al film con Sandra Bullock, anche se la critica non è stata di certo clemente con una pellicola etichettata come noiosa dai più, ed è proprio per questo che adesso l’allarme è ancora più necessario. In queste ore sui social e sul web si moltiplicano i video di coloro che stanno provando a vivere la propria vita da bendati con tutti i pericoli annessi sia dentro che fuori casa. Proprio per questo Netflix ha pregato i suoi abbonati e il pubblico a non copiare quello che si vede nei film ma il “gioco di diventare ciechi per un giorni” alletta molti tanto che anche la comunità ipovedente ha preso parola per ammonire coloro che si stanno lanciando in questa pericolosa sfida social. L’allarme presto finirà? (Hedda Hopper)

LA NASCITA DI UNA PERICOLOSA SFIDA

Bird Box è stato un successo: nei primi sette giorni di uscita è stato guardato da 45 milioni di account. Ma dal film è nata una pericolosa sfida social, “Bird Box Challenge”, che consiste nel camminare bendati all’aperto. E allora la piattaforma di streaming lancia l’allarme. Tutto è cominciato dopo che il thriller post-apocalittico di Susanne Bier, che vede protagonista Sandra Bullock, è diventato disponibile su Netflix a partire dallo scorso 21 dicembre. Considerando che la compagnia di Los Gatos al momento conterebbe 58 milioni di iscritti negli Stati Uniti e 79 nel resto del globo, il fatto che il film sia stato visto da 45 milioni di account è un record. Ma dal film è nata la “sfida” che impone di camminare bendati, prendendo spunto dal film dove i protagonisti sono costretti a farlo per sopravvivere. Netflix allora è corsa ai ripari, pubblicando un comunicato di fronte alla moda virale del “Bird Box Challenge”.

BIRD BOX CHALLENGE, DAL FILM DI NETFLIX UNA SFIDA SOCIAL PERICOLOSA

In Bird Box, Sandra Bullock e due bambini, chiamati semplicemente Boy e Girl, non possono vedere nulla per non rischiare di morire. Ne sono nati diversi meme, ma la potenza della carica virale di questa pellicola è tale che è nata la sfida “Bird Box Challenge” che consiste nel camminare bendati come i personaggi del film per 24 ore. Ad esempio, la YouTuber Morgan Adams ha accettato la sfida e ha condiviso un video che attualmente conta 2,5 milioni di visualizzazioni. «Non sappiamo come tutto questo sia iniziato, e apprezziamo il vostro amore, ma Boy e Girl hanno un solo desiderio per il 2019 ed è che non finiate in ospedale per colpa dei meme». Così Netflix ha lanciato l’allarme. La piattaforma non può fare nulla se non chiedere agli spettatori di fermare questa moda pericolosa, cosa che difficilmente accadrà, eppure sono proprio questi meme a portare ancora spettatori al film di Susanne Bier.



© RIPRODUZIONE RISERVATA