Varese, incendio sul monte Martica: in fumo 100 ettari di bosco/ Video, rogo su due fronti

Varese, incendio sul monte Martica/ 100 ettari di bosco in fiamme, canadair in azione al fianco di 4 squadre dei vigili del fuoco

04.01.2019, agg. alle 13:00 - Carmine Massimo Balsamo
Incendio Varese
Varese, incendio sul Monte Martica (Twitter)

E’ caccia al piromane che ha innescato l’incendio sul monte Martica nel Varesotto: ingenti i danni causati dalle fiamme, con le operazioni di spegnimento in corso. Il leghista Paolo Grimoldi chiede pugno duro: «L’incendio che sta devastando le aree boschive delle montagne varesine è un colpo al cuore per la Lombardia, una tragedia ambientale che addolora tutti i lombardi. Solidarietà e vicinanza alla popolazione varesina. E un grazie di cuore ai vigili del Fuoco impegnati da ore a domare le fiamme. Ora tocca alla magistratura fare chiarezza sull’eventuale causa dolosa di questi incendi: ma se dietro questi roghi ci fosse la mano di qualche Criminale pretendiamo il massimo della pena». Queste, invece, le parole del direttore delle operazioni di spegnimento Dario Bevilacqua: «Speriamo che i velivoli per il vento riescano a darci una grossa mano», sottolineando che per il momento le stime sono approssimative. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

CANADAIR IN AZIONE

Vasto incendio sul monte Martica, in provincia di Varese. Il rogo è scoppiato nella serata di giovedì e al momento ha già distrutto 100 ettari di bosco. I vigili del fuoco hanno messo in campo un vasto dispiegamento di forze per contenere le fiamme, ma le operazioni di spegnimento sono rese complicate dal vento e dal fatto che il sottobosco sia secco, quindi, facilmente bruciabile. Sul posto è intervenuto anche un canadair, un aereo antincendio che può trasportare un’ingente quantità di acqua, oltre agli specialisti del nucleo S.A.P.R. (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto). Al momento i fronti attivi dell’incendio sono due, uno che si dirige verso l’Alpe Cuseglio, e l’altro che invece va verso l’ex miniera della Valganna. Il rogo è partito da Rasa di Varese, ha superato la montagna ed è poi iniziato a scendere: non è da escludere la pista dolosa. Al momento sono ancora in corso le operazioni di spegnimento, con quattro squadre dei vigili del fuoco al lavoro, dotati anche di droni con termocamere e geolocalizzazione, per eseguire una mappa dettagliata della zona. In fondo il video degli incendi sul monte Martica. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

BRUCIANO I BOSCHI DI VARESE

Continua la paura a Varese: ieri, 3 gennaio 2019, attorno alle ore 17.00 un grande incendio ha interessato il Monte Martica, sul versante verso la Rasa di Varese, in località Motta Rossa. Come sottolinea Il Giorno, si tratta dell’ennesimo allarme incendio boschivo in provincia: quinto caso in sei giorni e tutti i roghi hanno origine dolosa. Come accaduto a Pisa per il Monte Serra, chi appicca gli incendi sembra voler sfidare le autorità. Ricordiamo che appena ieri Regione Lombardia ha diramato il divieto di accendere fuochi nelle aree boschivo a causa del clima secco e del vento. Negli scorsi giorni le fiamme avevano investito Campo dei Fiori, Gavirate, Montegrino Valtravaglia e Maccagno.

INCENDIO VARESE, PAUSA SUL MONTE MARTICA

Vigili del fuoco al lavoro tutta la notte per sedare le fiamme: sono almeno cinquanta gli uomini impegnati in un vero corpo a corpo, come descritto da Il Giorno. Fortunatamente non sono stati registrati feriti, ma danni sì: il fuoco ha interessato un fienile e viene spinto da un vento moderato. Il timore delle forze di sicurezza è che le fiamme scollinino, andando ad interessare anche la Valganna: l’odore di bruciato è stato segnalato fino a Varese e nelle zone più a sud. A Morosolo segnalata una pioggia di cenere. Affiancato dal Direttore delle Operazioni di Spegnimento Dario Bevilacqua, il sindaco Davide Galimberti ha commentato: «Si dovrà lavorare in mattinata attraverso l’aiuto dei canadair e dei mezzi aerei. In questa fase non manca anche un’attività di sinergia: ho chiesto personalmente al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti di attivarsi presso la protezione civile per mobilitare tutti i mezzi necessari a far fronte all’incendio e anche grazie alla Prefettura questo sarà assicurato», le sue parole riportate da Varese News. Attesi aggiornamenti nelle prossime ore sulle operazioni di spegnimento, polizia a caccia del piromane… Di seguito il video dell’incendio

IL VIDEO DELL’INCENDIO SUL MONTE MARTICA



© RIPRODUZIONE RISERVATA