Dimentica l’albero di Natale acceso: l’appartamento va in fiamme/ Video, terrore a Roma in zona Boccea

- Matteo Fantozzi

Aveva dimenticato l’albero di Natale acceso, il suo appartamento è andato in fiamme. Ci troviamo in via don Carlo Gnocchi in zona Boccea a Roma

albero natale 2018 pixabay
(Pixabay)

Aveva dimenticato l’albero di Natale acceso, il suo appartamento è andato in fiamme. Ci troviamo in via don Carlo Gnocchi in zona Boccea a Roma, dove una coppia di anziani ha vissuto insieme a tutto lo stabile dove abita un vero e proprio incubo. Inizialmente la coppia non si era accorta di quanto accaduto e infatti sono stati i passanti e gli altri residenti nel palazzo a chiamare il NUE 112 di Roma che ha così messo in moto i vigili del fuoco. Sicuramente sul posto sono arrivate anche delle ambulanze per eventuali feriti o intossicati. Leggo ha seguito con attenzione gli avvenimenti, segnalando che attorno alle 23.05 i vigili del fuoco erano ancora protagoniste nello spegnere l’incendio. Per fortuna però non dovrebbero esserci feriti anche se ovviamente saranno numerose le persone molto preoccupate e in stato di shock per quanto accaduto. Clicca qui per le foto e il video del servizio di Leggo.

Dimentica l’albero di Natale acceso: l’appartamento va in fiamme. Ecco cosa è successo

A scatenare lincendio nella zona Boccea di Roma è stato un errore di una coppia di anziani che hanno dimenticato acceso l’albero di Natale. Questo ha portato al surriscaldamento delle luci che hanno portato a sviluppare l’incendio. Lo stabile è stato evacuato parzialmente per cercare di evitare problemi durante le manovre dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme. L’ansia è stata travolgente soprattutto per i residenti dei piani alti che hanno avuto qualche problema di più per l’evacuazione. Nonostante questo non ci sono stati feriti se non diverse persone in stato di shock e qualcuno intossicato per il fumo. Il caso vuole che esattamente dieci anni fa nello stesso identico periodo dell’anno e allo stesso piano del palazzo c’era stato un bruttissimo incendio. Secondo Leggo passate le 23 i vigili del fuoco erano ancora a lavoro per cercare di spegnere le fiamme, arriveranno dunque presto ulteriori informazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA