Bimbo ha malore su piste da sci: gravissimo/ Bologna, 11enne soccorso in elicottero

- Emanuela Longo

Bimbo di 11 anni ha malore su piste da sci: le sue condizioni sono gravissime. Soccorso sull’Appennino bolognese, giallo sulle cause

Bimbo ha malore su piste da sci
Bimbo ha malore su piste da sci (Twitter)

Paura per un bambino di appena 11 anni, colto da un malore mentre si trovava oggi, domenica 17 febbraio, sulle piste da sci del Corno alle Scale, nell’Appennino bolognese. A darne notizia è l’agenzia si stampa Ansa che riporta la comunicazione del Soccorso Alpino, prontamente intervenuto sul posto subito l’allarme scattato. La segnalazione è arrivata nel primo pomeriggio odierno ed attualmente il piccolo si trova ricoverato in condizioni disperate presso l’ospedale Maggiore di Bologna, dopo essere stato caricato dall’elicottero di Pavullo con l’intervento dei tecnici del soccorso. Poche ancora le notizie finora trapelate sulle condizioni del bambino che tuttavia appaiono essere molto gravi. Dalle prime notizie pare che il piccolo sia giunto già in condizioni critiche. Non è chiara neppure quale possa essere la causa del malore che, a quanto pare, non avrebbe a che fare con le drammatiche cadute che dall’inizio dell’anno hanno popolato le pagine di cronaca.

BIMBO HA MALORE SU PISTE DA SCI: SOCCORSO ALTRO MINORE

Quanto accaduto oggi sulle piste da sci del Corno alle Scale, nell’Appennino bolognese rappresenta l’ennesima drammatica notizia di questa stagione invernale, con protagonista una piccola vittima. Poco prima dell’intervento dei soccorritori che si sono occupati delle drammatiche condizioni del bambino di 11 anno attualmente ricoverato nell’ospedale di Bologna, lo stesso soccorso alpino aveva segnalato il caso di un altro bambino di otto anni. Quest’ultimo, presente nel medesimo comprensorio di Lizzano in Belvedere, era stato anche lui soccorso dopo essere rimasto vittima di una caduta sugli sci e una scivolata di cento metri su un pendio fuoripista ghiacciato,. Il piccolo avrebbe riportato diversi traumi. Una volta soccorso, tuttavia, è poi stato stabilizzato e portato anche lui all’ospedale Maggiore, lo stesso che attualmente accoglie l’undicenne, in condizioni di media gravità. Meno confortanti, a quanto pare, le notizie legate alla piccola vittima del malore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA