Milano, uomo accoltellato in strada: video choc dei passanti/ Colpito su tutto il corpo e preso a calci: grave

Milano, uomo accoltellato in strada: passanti riprendono la violenta aggressione. Ha riportato varie ferite su tutto il corpo, ricoverato grave in ospedale

04.02.2019 - Emanuela Longo
Milano, uomo accoltellato in strada
Milano, uomo accoltellato in strada (Foto Twitter)

Terribile aggressione ieri sera a Milano, intorno alle ore 18.00, dove un uomo nordafricano è stato accoltellato davanti ai passanti, tra Viale Farini e Viale Stelvio. Del ferito non si conoscono attualmente le generalità ma secondo quanto riferito dal quotidiano Il Giorno, dopo essere stato brutalmente aggredito sarebbe riuscito a raggiungere autonomamente a piedi l’ospedale Niguarda, dove si trova attualmente ricoverato in gravi condizioni. Sui social e su molti quotidiani locali sono state pubblicate numerose foto dell’aggressione a Milano tratte da uno dei video amatoriali realizzati dai passanti che hanno assistito inermi all’accoltellamento in strada. Secondo le prime informazioni, la vittima ha riportato numerosi tagli sparsi sul corpo, compreso il volto, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita. L’episodio violento si è consumato poco dopo le ore 18.00 e diversi cittadini hanno ripreso la drammatica scena con i propri cellulari. Un filmato in particolare riprende perfettamente il momento dell’aggressione: un uomo con addosso un piumino di colore marrone, dopo aver colpito il suo rivale gli si è messo a cavalcioni sul corpo mentre tenta di affondare diverse coltellate.

UOMO ACCOLTELLATO IN STRADA: AGGRESSIONE RIPRESA DAI PASSANTI

La vittima, accoltellata in strada davanti ai numerosi passanti milanesi, avrebbe tentato in tutti i modi di difendersi dai colpi che gli venivano inferti. Il tutto mentre sul marciapiede altri due uomini si affrontavano a mani nude, forse al culmine di una rissa per motivi che restano al momento ignoti. Quindi uno di questi, dopo aver atterrato un uomo, corre al centro della strada e inizia a prendere ripetutamente a calci in faccia il nordafricano dopo essere stato già accoltellato. La violenta aggressione è avvenuta a pochi passi dalla fermata dell’autobus nel bel mezzo del traffico domenicale milanese. Al termine dell’accoltellamento, la vittima si sarebbe alzata e claudicante si sarebbe diretta verso l’ospedale dove è attualmente ricoverata. Sul caso sono in corso le indagini dei carabinieri per fare totale luce sull’accaduto, individuare i responsabili e ricostruire il movente. Secondo le prime indiscrezioni, tutti i protagonisti dell’episodio sarebbero nordafricani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA