ASCOLTI TV/ Il Segreto vince con il 15.49% di share. 18 maggio 2014

- La Redazione

Domenica 18 maggio 2014 su Canale 5 la puntata serale della soap opera spagnola Il Segreto ha totalizzato 3.802.000 telespettatori e il 15.49% di share.

Il_segreto_TristanR439
Il Segreto, anticipazioni

La prima serata televisiva di domenica 18 maggio 2014 ha visto il successo della soap opera spagnola “Il segreto”, con Maria Blouzas, Alex Gadea, Megan Montaner, Alejandra Onieva, Jonas Berami e tantissimi altri. Bene anche Rai Uno con la messa in onda del film “La leggenda della gru”, girato nel 2012 sotto la regia di Ulli Baumann, e che ha tenuto con il fiato sospeso con la storia raccontato un pubblico costantemente al disopra dei 3 milioni di telespettatori all’ascolto. Mantiene il passo Rai Tre con la puntata del programma di Fabio Fazio, “Che tempo che fa”, che in questa occasione ha avuto come ospite Roberto Mancini attuale allenatore del Galatasaray e che alcune voci di mercato danno come possibile sostituto sulla panchina della Juventus qualora Antonio Conte non dovesse rinnovare, ed il conduttore televisivo americano Jay Leno. Molto bene anche Rai Due con gli episodi in prima visione di due serie televisive poliziesche molto apprezzate come “NCIS Los Angeles” e “Hawaii Five-0”. Passando ai freddi numeri, a decretare il successo della puntata extra large della soap iberica “Il Segreto” trasmessa su Canale5, sono stati 3.802.000 telespettatori mediamente collegati che hanno formato uno share del 15,49%. Il film drammatico “La leggenda delle gru”, per la regia di Ulli Bauman e con Julia Brendler e Kai Schumann, andato in onda su Rai Uno, ha conquistato l’attenzione di circa 3.595.000 teleutenti con una percentuale relativa di ascolto del 14,34%. La trasmissione di approfondimento di Rai Tre, “Che tempo che fa”, presentata da Fabio Fazio con la collaborazione di Luciana Littizzetto e Massimo Gramellini, ha ottenuto un totale di 2.646.000 sintonizzazioni per uno share del 10,37% durante la prima parte mentre nella parte conclusiva l’ascolto medio è stato pari a 2.456.000 individui connessi con share del 9,61%. Su Rai Due l’episodio della serie poliziesca “NCIS Los Angeles” è stata vista da 2.279.000 teleabbonati per una percentuale di ascolto relativa dell’8,61% mentre la puntata della serie sempre a stelle e strisce “Hawaii Five-0”, ha conquistato l’attenzione di 1.919.000 teleabbonati e share del 7,38%. Su Italia Uno il film commedia, Il Principe cerca moglie, per la regia di John Landis e con Eddie Murphy e Arsenio Hall, ha divertito nonché conquistato il consenso di circa 2.031.000 italiani per una percentuale di ascolto corrispondente ad uno share dell’8,96%. SUìu Rete 4, invece, il film di genere poliziesco, “Debito di sangue”, con Clint Eastwood ha ottenuto un ascolto medio pari a 867.000 teleabbonati che riportati in termini relativi sono pari al 3,58%. Su La7 il film western “Balla coi Lupi” con Kevin Costner, ha avuto l’attenzione di circa 524 mila teleutenti con share del 2,72%.

Nella seconda serata, conferma il grande appeal che ancora riesce ad avere sugli sportivi italiani e in particolar modo sugli appassionati di calcio, la trasmissione di Rai Due “La Domenica Sportiva” condotta da Paola Ferrari con la presenza di diversi opinionisti di rilievo come Ivan Zazzaroni, Marco Civoli, Fulvio Collovati, Alberto Costa, Emiliano Mondonico, Adriano Baconi e gli immancabili interventi comici da parte di Gene Gnocchi. Complessivamente la puntata è stata vista da 1.663.000 teleabbonati con share del 12,03%. La seconda piazza viene conseguita da Rai Tre con l’appendice di “Che Tempo Che Fa”, condotta da Fabio Fazio con un riscontro pari a 1.460.000 teleutenti con share del 6,01%. Chiude il podio Canale 5 che invece ha proposto un riassunto di quanto sta succedendo nelle ultime ore nella casa del Grande Fratello 13 attirando l’attenzione di 1.324.000 appassionati del reality con uno share del 9,75%. Su Rai Uno il consueto e storico appuntamento domenicale con l’approfondimento proposto dallo Speciale Tg1, ha conquistato una fetta di pubblico che in termini assoluti è pari a 954.000 unità mentre in quelli relativi si attesta intorno al 7,60%. Su Rete 4 il film commedia “Mediterraneo” per la regia di Gabriele Salvatores e con Diego Abbatantuono e Claudio Bisio, ha invece totalizzato un responso pari a 344.000 appassionati collegati con share del 4,43%. Infine, su La7 l’edizione speciale del Tg La7 Sport è stata vista da 136.000 teleutenti che hanno contribuito a formare un dato di share del 2,47%.

Nel segmento televisivo dell’access prime time ossia quello che precede la prima serata, c’è stata vita facile per la puntata di “Affari tuoi” condotta su Rai Uno dal sempre ottimo Flavio Insinna che ha tenuto incollati davanti ai propri teleschermi un pubblico mediamente composto da 4.667.000 teleascoltatori che sono stati valutati essere pari ad uno share del 18,27%. L’appuntamento domenicale con la trasmissione “Paperissima Sprint” con Juliana Moreria è stata seguita attentamente sulle frequenze di Canale 5 da 3.571.000 italiani per una percentuale di ascolto relativa del 14,28%. La puntata della soap opera di Rete 4, “Tempesta d’amore”, con Christian Feiest e Melanie Wiegman, è stata seguita da 1.108.000 teleutenti per uno share del 4,46% mentre su La7 il programma “Domenica nel Paese delle Meraviglie” con grande mattatore il comico genovese Maurizio Crozza ha incuriosito e divertito 855 mila persone per uno share del 3,42%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori