SALDI 2010/ Saldi su Youtube: code negli outlet e nei negozi delle grandi città per i saldi di stagione

- La Redazione

E’ partita la corsa agli acquisti con gli sconto di fine stagione: presi d’assalto gli outlet e grandio resse nei principali centri italiani. ALL’INTERNO IL VIDEO

saldiR375_3lug09

Saldi 2010 – Sono ufficialmente iniziati i saldi dell’inverno 2010 e immancabilmente si riempiono outlet, centro commerciali e negozi soprattutto delle principali città italiane, dove si sono riversati i consumatori per fare acquisti vantaggiosi risparmiando proprio grazie ai saldi. Telecamere e occhi puntati soprattutto su Milano e Roma, dove i saldi sono iniziati da due giorni, sabato 2 gennaio.

Sono soprattutto gli outlet, ovvero i centri commerciali dove è possibile acquistare merce delle grandi griffes a prezzi ridotti, a essere stati presi d’assalto, grazie ai saldi che garantiscono ulteriori sconti, sia nel Lazio che in Lombardia e man mano che inizieranno i saldi anche nelle altre regioni di Italia. Sarebbero i settori dell’abbigliamento e delle calzature quelli su cui si concentreranno i consumatori italiani per questa sessione di saldi.

Clicca qui sotto >> per guardare il video sui saldi del 2010

 

I saldi, alcune cifre – Secondo Confcommercio per questi saldi sarebbe stimata una spesa media di 120 euro per potenziale acquirente, di parere diverso sarebbe il Codacons, ma per fare un bilancio di questi saldi dell’inverno 2010 occorre attendere le cifre ufficiali.

 

Saldi, code a Milano – Via ai saldi di stagione il 2 gennaio a Milano, dove Corso Buenos Aires, una delle strade dello shopping milanese dove c’è un’altissima concentrazione di negozi soprattutto d’abbigliamento, è stato subito preso d’assalto da chi non ha perso tempo per fare compere non appena scattati i saldi.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori