FACEBOOK/ “Mi piace sul divano o sul comodino…” – La campagna di Nastro Rosa contro i tumori al seno

- La Redazione

In questi giorni il profilo di Facebook di centinaia di donne è stato modificato con l’aggiunta di un misterioso “Mi piace…”    

facebook-scuolaR400

In questi giorni il profilo di Facebook di centinaia di donne è stato modificato con l’aggiunta di un misterioso “Mi piace…”

«Mi piace sul divano», «mi piace per terra», «mi piace sul comodino»; e ancora, sul letto, sui piatti, sull’asse da stiro, o dove capita: centinaia di donne, in questi giorni, hanno modificato il proprio profilo di Facebook aggiungendo dove a loro piace. Che cosa?, si domandano tutti, ovviamente, incuriositi e intuendo la natura maliziosa del messaggio. Si tratta, come l’anno scorso, di una campagna di sensibilizzazione per la lotto contro i tumori al seno, nel mese dedicato alla sua prevenzione. L’anno scorso accanto ai profili di Facebook di moltissime donne era stato un colore a incuriosire gli utenti maschi. Si era scoperto, in seguito, che si trattava del colore del reggiseno indossato in quel momento.

COSA SIGNIFICA IL MESSAGGIO DI QUEST’ANNO? – CLICCA >> QUI SOTTO

 

Il “mi piace” di quest’anno si riferisce al luogo in cui le donne amano lasciare la propria borsetta. La campagna, a cui le donne che modificano il proprio profilo aderiscono, si chiama “Nastro Rosa”, ed è stata lanciata dalla Lilt, la Lega italiana per la lotta contro i tumori. Si tratta della 17esima edizione del mese della prevenzione: in ottobre è possibile, infatti, contattando una delle sedi provinciali della Lilt prenotare la visita gratuita di controllo in uno dei circa 400 ambulatori presenti sul territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori