Daria Nicolodi, madre Asia Argento/ Le botte e la violenza: “non so perché lo faceva”

- Jacopo D'Antuono

Daria Nicolodi, madre Asia Argento. Le botte e la violenza: “non so perché lo faceva ma poi ho deciso di perdonarla”

daria nicolodi
(Oggi è un altro giorno)

Daria Nicolodi e Asia Argento hanno vissuto momenti di grande tensioni nel corso degli anni. Non tanto per le normali dinamiche madre e figlia, quanto per alcuni avvenimenti burrascosi del passato. Ci riferiamo in particolar modo agli episodi citati nell’autobiografia di Asia Argento, dove si parla di violenza fisica ed emotiva, botte e momenti davvero difficili da superare. In una recente intervista concessa a Verissimo, l’Argento si era aperta totalmente al pubblico, spiegando i motivi dei dissapori con la madre.

“Rivelare questo segreto delle violenze ricevute da parte sua spero possa servire agli altri per capire perché in alcuni momenti della mia vita ho reagito in modo aggressivo. Non so perché mia madre mi abbia fatto quelle cose quando ero piccola”, il racconto di Asia. Daria Nicolodi e sua figlia, con il tempo, hanno rimesso in ordine il loro rapporto, trovando equilibrio e serenità.

Daria Nicolodi perdonata da Asia Argento dopo la sua morte

Daria Nicolodi e Asia Argento hanno vissuto un rapporto conflittuale, con momenti davvero tesi in passato. I ricordi di Asia Argento sono colmi di sofferenza e la riportano alla sua adolescenza. “Mia madre mi cacciava da mio padre e viceversa e io non ne capivo i motivi. Il giorno del mio quattordicesimo compleanno è stata l’ultima volta in cui mi ha picchiata”, ha raccontato l’Argento, ancora sofferente.

La pace tra madre e figlia è arrivata solo con il tempo e ora che mamma Daria non c’è più, la showgirl sente un vuoto dentro: “Non esiste un dolore così, perdere il punto di riferimento più grande dopo un rapporto così contrastato è stato ancora più doloroso. Ma ora che si è chiuso il cerchio posso iniziare a vivere veramente”, ha raccontato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA