DARK MODE WHATSAPP/ Anche l’app diventa scura: cosa fare su iOS e Android

- Davide Giancristofaro Alberti

Dark Mode WhatsApp: l’app messaggistica diventa scura con la nuova modalità. Per farlo bisognerà seguire queste indicazioni

whatsapp dark mode 2020 1
Dark mode su Whatsapp

E’ giunta la dark mode di WhatsApp. Dopo gli annunci delle scorse settimane, anche l’app “from Facebook”, come si legge sulla home, è diventata scura. Se qualcuno di voi si starà domandando come fare per averla, vi basterà sapere che dovrete ovviamente avere il vostro sistema operativo iOS e Android, aggiornato all’ultima versione, nonché WhatsApp. A quel punto, non dovrete fare altro che aprire l’app di messaggistica, e scoprire appunto che la stessa avrà fatto tutto da solo. Per coloro che invece hanno un sistema operativo un po’ più datato, bisognerà smanettare sulle impostazioni e trovare il capitolo chat, dark. La versione scura è stata lanciata dagli sviluppatori attraverso un video promozionale, in cui si vedono alcune persone al buio accecate dagli smartphone, e una di loro che dice «Dov’è la “dark mode”?». Attraverso apposito comunicato WhatsApp ha spiegato che i colori scelti sono “vicini alle impostazioni predefinite del sistema, rispettivamente su iPhone e Android”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DARK MODE WHATSAPP, ANCHE L’APP DIVENTA SCURA

E’ tempo di dark mode anche per WhatsApp. La modalità oscura, introdotta da tempo e sdoganata in particolare da iPhone e Apple con un aggiornamento risalente all’estate del 2019, ha fatto capolino anche sull’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo, nonché la prima app in quanto a download in Italia. Per quei pochi che ancora non sapessero cosa sia la dark mode, facciamo un breve ripasso: per migliorare la leggibilità soprattutto in notturna o comunque con scarsa illuminazione, favorendo un maggiore riposo degli occhi, e nel contempo, risparmiare la batteria, è stata appunto introdotta questa modalità, che “trasforma” lo schermo dello smartphone rendendolo più scuro (appunto dark), eliminando il luminoso bianco. La versione dark è disponibile già per svariate app, a cominciare, per quanto riguarda l’universo iPhone, dallo stesso sistema operativo iOs, passando per Instagram, Youtube, Facebook Messenger e via discorrendo. Da qualche ora a questa parte la funzione è stata introdotta anche per WhatsApp, sia per gli smartphone con sistema operativo Android, quanto per gli iOS.

DARK MODE WHATSAPP IOS E ANDROID: NOTEVOLE RISPARMIO ENERGETICO

Ma vediamo come fare per attivare la modalità dark. Per gli utenti delle versioni più recenti di Android, quindi 10, nonché per coloro dotati di iOS 13, si dovrà entrare nelle impostazioni di sistema, andando su Chat, quindi sfondo, e selezionando appunto “Dark”, ovviamente, dopo aver aggiornato lo stesso sistema operativo. Gli addetti ai lavori fanno comunque sapere che bisognerà attendere almeno un paio di settimana/una decina di giorni, affinché potremo utilizzare questa nuova versione di WhatsApp, che farà felici molti, soprattutto quelli che vogliono chattare di notte, e che non dovranno più strabuzzare gli occhi perchè “accecati” dal bagliore dello schermo. La dark mode, come detto sopra, permetterà inoltre un grande risparmio energetico, cosa da non sottovalutare visto l’uso esagerato dello smartphone che molte persone fanno, costrette quindi ad una continua ricarica per evitare che il dispositivo si spenga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA