Dayot Upamecano al Milan?/ Nuova idea per la difesa, piace il gioiello francese

Dayot Upamecano nel mirino del Milan: il difensore centrale del Lipsia seguito dalla dirigenza rossonera

Dayot Upamecano (Ig)
Dayot Upamecano (Instagram)

L’ultima idea di calciomercato di casa Milan si chiama Dayot Upamecano. Probabilmente sconosciuto ai più, si tratta di un ragazzo classe 1998 (21 anni da compiere il prossimo ottobre), che milita nella Bundesliga tedesca, fra le fila del Lipsia. Centrale di difesa capace di giocare all’occorrenza anche nel ruolo di mediano, Upamecano ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2021, fra due stagioni, ma nell’ultimo rinnovo i tedeschi avrebbero inserito una clausola rescissoria monstre da ben 100 milioni di euro, il classico escamotage per evitare scippi vari. Tale clausola, come riferito dai colleghi di Milannews.it citando i francesi de L’Equipe, sarebbe scattata dall’anno scorso, e l’importo dovrebbe diminuire nel caso in cui il Lipsia non dovesse qualificarsi alle coppe europee, cosa non accaduta. Clausola o meno, il Lipsia non scende sotto i 30 milioni di euro per il cartellino del proprio pupillo, e di conseguenza l’operazione non sembrerebbe essere delle più semplici vista anche l’età del ragazzo e il fatto che lo stesso non abbia mai giocato in Italia: varrà la pena rischiare questa cifra?

DAYOT UPAMECANO AL MILAN?

Secondo Sky Sport il Diavolo avrebbe comunque già incontrato l’agente del calciatore della nazionale francese under-21, che gradirebbe giocare a San Siro, ma prima bisognerà trovare un’intesa fra le due società. La cosa certa è che in via Aldo Rossi sono alla ricerca di un centrale di difesa da regalare a coach Giampaolo e da affiancare a capitan Romagnoli per l’intera prossima stagione. Sfumato Manolas, ufficializzato negli scorsi giorni dal Napoli, il Diavolo starebbe pensando a German Pezzella, capitano della Fiorentina e nazionale argentino, nonché a Dejan Lovren del Liverpool, nome quest’ultimo che circola ormai da un paio di mesi a questa parte negli ambienti meneghini. Tornando ad Upamecano, il ragazzo viene da una stagione in cui è sceso in campo in 22 partite, di cui 15 in Bundesliga e 4 in Europea League; zero le reti messe a segno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA