Calciomercato Milan News/ Veretout e Pezzella: soldi e Biglia alla Fiorentina?

- Fabio Belli

Calciomercato Milan news, nome nuovo per la difesa: Maldini mette gli occhi su Dayot Upamecano del Lipsia (ultime notizie)

calciomercato milan
Milan, Paolo Maldini (LaPresse, 2019)

Intesa sull’asse Firenze-Milano? Le trame del calciomercato del Milan sembrano intrecciarsi con la squadra dell’ex allenatore rossonero Vincenzo Montella e con quelle del neo-proprietario Rocco Commisso, che pure al Diavolo si interessò parecchio prima dell’avvento di Elliott. Secondo quanto riferito da SportMediaset, il Milan starebbe infatti pensando ad una maxi-offerta per due giocatori della Viola: Jordan Veretout e German Pezzella. Il primo, da tempo richiesto da Giampaolo, è ormai ai margini, l’argentino invece potrebbe risolvere la penuria di centrali in casa Milan. Per il difensore i toscani chiedono 20 milioni di euro, cifra ritenuta troppo elevata da Maldini e Boban: la chiave, stando a quanto riferito da Claudio Raimondi, potrebbe essere quella di offrire 30-35 milioni di euro complessivi più il cartellino di Biglia per portare a Milanello sia Veretout che Pezzella. (agg. di Dario D’Angelo)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, SPUNTA UPAMECANO

C’è un nome nuovo per il calciomercato del Milan in difesa: si tratta di Dayot Upamecano, talentuoso centrale francese in forza al Lipsia. Il giocatore, che ha disputato l’Europeo Under 21 con la sua nazionale da protagonista, secondo Sky Sport, sarebbe un profilo finito sul taccuino di Paolo Maldini dopo che uno degli obiettivi di mercato, il turco Kabak, è definitivamente sfumato accasandosi allo Schalke, e Lovren non convince fino in fondo. Upamecano, 185 cm per 80 kg, si distingue per capacità nella fase d’impostazione (ha piedi buoni, al punto che in passato è stato spesso impiegato a centrocampo) e lettura difensiva. Sempre molto aggressivo in campo, il 21enne transalpino negli ultimi anni ha anche limato un’irruenza che spesso gli è costata qualche sanzione. Il suo contratto con il Lipsia scade nel 2020, ma questo non impedisce al club tedesco di chiedere per la sua cessione 20 milioni di euro. Il Milan sarà disposto a sborsare questa cifra? (agg. di Dario D’Angelo)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, PROPOSTO GASTON PEREIRO

Nuova idea in casa Milan per il calciomercato in corso. Stando alle ultime indiscrezioni riportate dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, il club rossonero starebbe pensando a Gaston Pereiro. Si tratta di un centrocampista offensivo di proprietà degli olandesi del PSV Eindhoven, giocatore che di solito viene schierato sulla trequarti o come esterno d’attacco. Gaston, in base alle ultime raccolte dalla Rosa, sarebbe prossimo a lasciare il campionato orange dopo una buona stagione in cui ha segnato 11 reti in 36 partite, giocando anche 6 match di Champions League. Nazionale uruguagio, sulle sue tracce vi sono anche gli inglesi del Watford, e nelle ultime ore i suoi agenti lo hanno proposto alla dirigenza di via Aldo Rossi, che sta valutando il profilo. La richiesta è di 15 milioni di euro, ma il prezzo è trattabile alla luce anche del contratto in scadenza al termine della prossima stagione al 30 giugno del 2020. Vedremo se nasceà una vera e propria trattativa nelle prossime settimane. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS: AFFARI CON IL TORINO?

Calciomercato Milan, dopo Theo Hernandez e Rade Krunic la dirigenza è al lavoro per individuare altri rinforzi per la formazione di Marco Giampaolo. Diversi i nomi sul taccuino di Paolo Maldini e Zvonimir Boban e spuntano due profili nuovi: come riporta l’edizione odierna di Tuttosport, fari puntati su Kevin Bonifazi e Daniele Baselli. Un difensore ed un centrocampista di casa Torino, con il primo che è stato appena controriscattato dalla Spal ed il secondo che è da tempo monitorato con grande attenzione dal Diavolo. Il quotidiano torinese riporta che per provare a trovare un accordo il Milan è pronto a mettere sul piatto ben tre calciatori: parliamo di Diego Laxalt, Samuel Castillejo e Fabio Borini. Nuovi aggiornamenti anche sul futuro di Davide Calabria: Sky Sport rivela che proseguono nel migliore dei modi le trattative per il rinnovo di contratto con il laterale difensivo, fumata bianca attesa nei prossimi giorni. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

Calciomercato Milan, idea Gedson Fernandes

Il calciomercato del Milan presenta un nome nuovo all’orizzonte. L0 ha avanzato il giornalista, esperto di affari rossoneri, Carlo Pellegatti, che ha individuato in Gedson Fernandes del Benfica il rinforzo ideale per permettere ai rossoneri di fare il salto di qualità a centrocampo. Fernandes non è un giocatore “a buon mercato”, quella del Benfica è una bottega molto cara e ce ne si è potuti accorgere con il passaggio a cifre stratosferiche di Joao Felix all’Atletico Madrid. Ma in questo caso le distanze tra domanda ed offerta non sarebbero enormi: una valutazione di poco superiore ai 30 milioni di euro da parte del club di Lisbona, mentre il Milan ha quest’anno come tetto per i cartellini, imposto da Gazidis ed Elliot, 25 milioni di euro. Con i bonus l’affare potrebbe andare a compimento e per Giampaolo si tratterebbe davvero di un colpo niente male.

Calciomercato Milan News, Di Marzio: “Bennacer? Tutto fermo…”

Il calciomercato del Milan vive però una fase di stallo relativamente ad alcune trattative che erano state segnalate come ormai in chiusura. Gianluca Di Marzio dalle colonne del suo sito ha spiegato come, dopo aver chiudo per Krunic, il doppio colpo con l’Empoli che dovrebbe portare in rossonero anche Bennacer non sia stato ancora definito nei dettagli: “Per il Milan è in una fase di standby la trattativa per Bennacer. Dopo aver trovato l’accordo con l’Empoli per 16 milioni, i rossoneri stanno ora valutando e non hanno ancora trovato l’intesa con gli agenti del centrocampista algerino.” Bennacer in questo momento è impegnato in Egitto per la Coppa d’Africa, pronto ad affrontare con la sua Algeria il quarto di finale contro la Costa d’Avorio: probabilmente quando il calciatore avrà terminato con l’impegno in Nazionale si potrà trattare direttamente con lui l’ingaggio e definire il trasferimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA