Demi Lovato “Extraterrestri? Non chiamateli alieni”/ “È offensivo, vengono in pace”

- Emanuela Longo

Demi Lovato torna a parlare di extraterrestri invitando a non chiamarli “alieni”: “E’ un termine dispregiativo, non dovremmo usarlo”

demi lovato tt 2021 640x300
Demi Lovato (Screen Twitter)

Di recente la star Demi Lovato aveva sostenuto a E! News Daily Pop di aver avuto dei contatti ravvicinati con gli extraterrestri. Ma guai a chiamarli alieni! L’ex star di Camp Rock è tornata a parlare dell’argomento ma questa volta ha voluto fare delle precisazioni che hanno fatto storcere il naso ai fan: “Penso che si debba smettere di chiamarli ‘alieni’: è un termine dispregiativo che non dovremmo usare per niente. È per questo che mi piace chiamarli E.T.”, ha detto, come riferisce MashableItalia.

Quella sugli alieni è solo una delle tante dichiarazioni choc di Demi Lovato. Come ricorda il portale, infatti, già in passato durante quello che aveva definito il suo “lungo percorso di guarigione” si è prima dichiarata bisessuale, poi pansessuale, e lo scorso maggio “non binaria” scegliendo il pronome “loro”. La sua costante ricerca della propria identità era stata scatenata da un evento traumatico, una violenza sessuale vissuta quando era una adolescente. Adesso però, dopo aver affrontato questo delicato argomento la Lovato è pronta a parlare di Ufo.

Demi Lovato e la passione per il mondo Ufo

Ultimamente l’attenzione di Demi Lovato si è spostata sugli extraterrestri. Durante un’intervista rilasciata a Pedestrian Tv la star ha spiegato che le nostre convinzioni nei confronti delle altre forme di vita sarebbero sbagliate: “Pensiamo erroneamente che possano farci del male o che possano prendere il controllo del pianeta. Ma se qualcosa lì fuori avesse voluto farci questo, lo avrebbe già fatto”. Lo stesso vale rispetto all’eventuale desiderio degli extraterrestri di incontrarci. Per la Lovato se ciò accadesse sarebbe solo in modo pacifico: “Se ci sono delle civiltà consapevoli in altre dimensioni e se possono viaggiare attraverso lo spazio, staranno sicuramente cercando solo interazioni pacifiche”.

L’interesse di Demi Lovato per il mondo Ufo non è affatto nuovo, come evidenziato nell’intervista in cui ha parlato del suo incontro definendolo strabiliante: “Ho visto una sfera blu a circa 15 metri di distanza – forse meno – fluttuare sopra il terreno a 3 o 4 metri d’altezza. Come se stesse mantenendo le distanze da me”, aveva detto. Un momento importante che ha contribuito a modificare il suo modo di vedere il mondo: “Prima di incontrarli hai un sentore, e quando quel sentore è confermato la tua realtà cambia totalmente. Sono sicura che gli alieni vivano davvero fra di noi. Sono esseri molto premurosi e intelligenti che stanno solo cercando di fare il meglio per il nostro pianeta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA