Demi Moore “Ashton Kutcher mi ha tradito con Brittney Jones”/ “Ses*o a tre con…”

- Hedda Hopper

Demi Moore torna a parlare della sua relazione con Ashton Kutcher compresi i tradimenti subito, uno dei quali con Brittney Jones, e il sesso a tre a cui ha detto sì

Demi Moore

Demi Moore alza il velo sulla fine del suo rapporto con Ashton Kutcher, una storia d’amore che le ha regalato tanto ma che le ha portato via altrettanto visto che, da quello che racconta, ha subito una serie di condizioni e tradimenti. L’attrice si è raccontata non in un’intervista in tv o ai settimanali ma in una vera e propria autobiografia in cui racconta, tra le altre cose, anche i segreti della sua relazione con Ashton Kutcher. Inside Out, questo il titolo del libro, è diventato subito interessante nel momento in cui RadarOnline ha rivelato alcune anteprime rivelando proprio i tradimenti subiti da Demi Moore con tanto di nomi e cognomi delle sfortunate (oppure no, dipende dai punti di vista) che sono finite a letto con il suo toy boy. In particolare, l’attrice fa il nome di Brittney Jones e Sara Leal come amanti di Kutcher e poi ammette di aver detto sì per una notte di sesso a tre con un’altra donna pochi anni dopo il loro matrimonio.

DEMI MOORE RIVELA DEI TRADIMENTI DI ASHTON KUTCHER NELLA SUA AUTOBIOGRAFIA

Demi Moore svela di aver detto sì per essere accetta come moglie mentre per i tradimenti è tutta un’altra storia, quelli sarebbero arrivati anni dopo. In particolare, uno dovrebbe essere avvenuto nel 2010 a New York City con Brittney Jones, anche se lui all’epoca negò tutto. L’attrice racconta nella sua autobiografia che lui ammise tutto dando, in parte, la colpa proprio a Demi Moore rea di “aver rotto gli argini dicendo sì al sesso a tre”. Proprio per questo lei ha superato tutto ed è andata avanti almeno fino a che non è arrivato il secondo, accertato, con la 22enne Sara Leal a una festa di addio al celibato. Le cose poi sono cambiate e questa volta Demi Moore ha optato per la separazione avvenuta a fine 2011 molto prima del divorzio ufficializzato nel 2013. Raggiunto al telefono l’attore ha sottolineato che questa è la verità di Demi Moore, la sua sarà un’altra?



© RIPRODUZIONE RISERVATA