Demiral al Psg?/ Calciomercato, sul piatto anche Paredes ma Sarri punta sul turco

- Claudio Franceschini

Demiral al Psg? Calciomercato, il turco della Juventus è nella lista dei possibili sostituti di Thiago Silva e i parigini possono mettere sul piatto anche il cartellino di Leandro Paredes.

Demiral esultanza Juventus Roma lapresse 2020 640x300
Merih Demiral, prima stagione con la Juventus (Foto LaPresse)

Merih Demiral entra nelle mire di calciomercato del Psg. Lo scrive Calciomercato.it, partendo dalla necessità che il club parigino avrà di sostituire il suo capitano Thiago Silva. Dopo sette stagioni sotto la Torre Eiffel il brasiliano lascerà il Psg e lo farà a parametro zero; dunque si tratta di trovare un elemento valido – e possibilmente giovane – che possa prenderne il posto per affiancare Presnel Kimpembe. La prima soluzione Leonardo ce l’avrebbe in casa, e si tratta di Marquinhos; tuttavia l’ex della Roma ha ormai trovato la sua giusta collocazione come perno davanti alla difesa, in un ruolo nel quale sembra essere riuscito a fare il salto di qualità. Molto dipenderà dal nuovo allenatore, ma per il momento il Psg cerca comunque un centrale di difesa affidabile per implementare la sua rosa; la scelta, o almeno una delle possibili scelte, sarebbe dunque caduta anche sul turco che la scorsa estate si è unito alla Juventus.

Demiral rappresenta una sorpresa nel nostro calcio: prodotto delle giovanili del Fenerbahçe, è passato dallo Sporting Lisbona dove ha giocato una sola partita in Coppa di Portogallo, poi ha lasciato la capitale lusitana nell’estate del caos societario ed è tornato in patria, all’Alanyaspor che dopo averlo riscattato lo ha venduto al Sassuolo. Sono bastati sei mesi alla Juventus per decidere di spendere 18 milioni per il suo cartellino: alla Continassa Demiral è arrivato come quarta scelta di una difesa imperniata sull’esperienza e l’intoccabilità di Bonucci e Chiellini, ma si è immediatamente ritrovato prima alternativa vista la rottura del crociato del capitano, sostituito dal super acquisto Matthijs De Ligt. Purtroppo, la sfortuna gli ha giocato un brutto tiro: a gennaio, proprio quando stava iniziando ad emergere sensibilmente, si è lesionato il crociato nella partita in cui, ironia della sorte, aveva trovato il primo gol in Serie A. Stagione finita, ma lo slittamento degli Europei non gli impedirà (almeno sulla carta) di prendere parte alla kermesse continentale.

DEMIRAL AL PSG? CALCIOMERCATO, SUL PIATTO ANCHE PAREDES

Su Demiral la Juventus ha sempre puntato molto: pochi giorni dopo averlo portato a Torino sono arrivate richieste per lui, il Milan sembrava pronto a offrire 40 milioni (oltre il doppio rispetto alla cifra pagata da Andrea Agnelli) ma i bianconeri hanno sempre fatto muro. Maurizio Sarri lo apprezza particolarmente, e lo si è ampiamente capito nella prima parte di campionato: ad un certo punto il turco aveva scalzato De Ligt dalla formazione titolare e forse, senza il grave infortunio, avrebbe potuto diventare il vero sparring partner di Bonucci perché più adatto a tenere fisicamente gli uno contro uno con gli attaccanti avversari. Naturale dunque che l’allenatore toscano voglia confermarlo per la prossima stagione: si mormora che pur di convincere la Juventus il Psg sia pronto a mettere sul piatto Leandro Paredes, quel regista che farebbe tanto comodo a Sarri e che i bianconeri hanno tenuto ampiamente d’occhio per lungo tempo. Tuttavia, nemmeno l’argentino sarebbe sufficiente a convincere i campioni d’Italia: al momento, Demiral fa parte del futuro di questa squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA