Diana Agosti, moglie Antonio Catricalà/ Chi è? La carriera a Palazzo Chigi e due figlie

- Elisa Porcelluzzi

Chi è Diana Agosti, moglie di Antonio Catricalà, lavora dal 1984 a Palazzo Chigi. Oggi è a capo Dipartimento per le Politiche Europee. Il lutto per la morte del marito.

diana agosti youtube 640x300
Diana Agosti, moglie Antonio Catricalà (Foto da Youtube)

Chi è Diana Agosti moglie di Antonio Catricalà

Diana Agosti è la moglie di Antonio Catricalà, ex garante antitrust morto suicida oggi 24 febbraio 2021. I due si sono conosciuti nei corridoi della Presidenza del Consiglio. Diana Agosti, classe 1959, è entrata a Palazzo Chigi per concorso nel 1984 e oggi è a capo Dipartimento per le Politiche Europee (ruolo che ricopre dal 2014). La carriera della signora Catricalà comincia come consigliere alla Direzione generale della proprietà letteraria artistica e scientifica, a metà degli Ottanta. Nel 1999 vince il concorso per dirigente e arriva a ricoprire il suo primo incarico di direzione nel Servizio convenzioni del Dipartimento per l’informazione e l’editoria. Nel 2000 viene nominata alla direzione del Servizio reclutamento e mobilità nel Dipartimento del personale.

Diana Agosti: la carriera a Palazzo Chigi

Nel 2001 Diana Agosti ottiene il suo primo incarico alla Direzione Generale, dove dirige il servizio di controllo interno del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Nel 2003 torna alla Presidenza con l’incarico di Dirigente generale del Dipartimento per il coordinamento amministrativo e dopo quattro anni assume l’incarico di capo del Dipartimento risorse umane e dei servizi informatici, funzione che ricopre fino al 2008. Dal 2008 al 2014 è stata al vertice del Dipartimento per il coordinamento amministrativo. Diana Agosti e il marito Antonio Catricalà hanno avuto due figlie. Una delle due figlie di nome Giulia ha vinto un concorso di poesia: “Mia figlia Giulia premiata per una sua poesia”, aveva scritto Catricalà nel 2018 su Twitter.



© RIPRODUZIONE RISERVATA