DIRETTA ALBERTO RAZZETTI/ Finale 400 misti: grande delusione, Olimpiadi 2020 Tokyo

- Claudio Franceschini

Diretta Alberto Razzetti finale 400 misti Olimpiadi Tokyo 2020: il nostro genovese spera in una medaglia olimpica che sarà comunque molto difficile, è arrivato qui con il quinto tempo.

Alberto Razzetti nuoto esultanza facebook 2021 1 640x300
Diretta Alberto Razzetti, finale 400 misti Olimpiadi 2020 Tokyo (da Facebook)

DIRETTA ALBERTO RAZZETTI FINALE 400 MISTI OLIMPIADI TOKYO 2020: GRANDE DELUSIONE

Grande delusione per Razzetti nella finale dei 400 misti che ha gareggiato contro: Marchand (Fra), Kalisz (Usa), Smith (Aus), Clareburt (Aus), Verraszto (Hun), Litherland (Usa), Litchfield (Gbr). L’italiano termina all’ottavo posto dopo un inizio incoraggiante. Trionfano gli Stati Uniti con Kalisz che vince in 4’09″91 seguito dal connazionale Litherland in 4’10″28. La medaglia di bronzo va invece all’australiano Smith in 4’10″98. Il nostro Razzetti, come ricordato in precedenza, termina invece ottavo con un tempo di 4’11″32. Logicamente siamo appena all’inizio dell’avventura per l’italiano che potrà rifarsi più avanti. (agg. Umberto Tessier)

IL PROGRAMMA

Alle ore 3:30 di domenica 25 luglio, naturalmente orario italiano, Alberto Razzetti sarà presente nella finale dei 400 misti alle Olimpiadi Tokyo 2020. Le competizioni di nuoto sono iniziate bene per la nostra rappresentativa, arrivata in Giappone con ottime aspettative: Razzetti, ventiduenne genovese (di Lavagna) ha già conquistato un argento europeo nella specialità, a Budapest lo scorso anno quando aveva timbrato anche il bronzo nella distanza dimezzata, e dunque ora ha buone speranze anche se chiaramente non sarà facile avere la meglio di avversari che sono davvero agguerriti.

Razzetti, diciamolo subito, è entrato in finale con il quinto tempo: ha nuotato in 4’09’’91, staccato di oltre mezzo secondo dal miglior crono delle batterie e centrando incredibilmente lo stesso tempo di Jay Litherland. La gara si annuncia complicatissima: Daiya Seto, che era stato bronzo a Rio de Janeiro cinque anni fa, non è riuscito a entrarci e questo la dice già lunga sulla qualità dei nuotatori. Vedremo cosa succederà nella diretta della finale dei 400 misti alle Olimpiadi 2020 Tokyo, dove il nostro Alberto Razzetti insegue un grande sogno.

DIRETTA ALBERTO RAZZETTI FINALE 400 MISTI OLIMPIADI TOKYO 2020 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA GARA

Ricordiamo ancora una volta che la diretta tv di Alberto Razzetti nella finale dei 400 misti segue la programmazione delle Olimpiadi Tokyo 2020, ovviamente: appuntamento sulla televisione di stato qualora l’emittente scelga di fornire le immagini, che comunque dovrebbero esserci, mentre come broadcaster ufficiale dei Giochi abbiamo Discovery + che è incluso negli abbonamenti di Amazon Prime e Eurosport Player, dunque sarà una visione garantita in diretta streaming video e lo stesso avverrà su DAZN, piattaforma dalla quale sono raggiungibili i canali di Eurosport.

DIRETTA ALBERTO RAZZETTI FINALE 400 MISTI OLIMPIADI 2020 TOKYO: RISULTATI E CONTESTO

Presentiamo allora la diretta di Alberto Razzetti nella finale dei 400 misti alle Olimpiadi Tokyo 2020. Abbiamo detto di Daiya Seto, che due anni fa ha anche vinto il titolo mondiale: fuori lui, il miglior crono lo ha firmato l’australiano Brendon Smith che ha 21 anni e promette tantissimo, nelle batterie è rimasto davanti al connazionale Lewis Clareburt che conosciamo già, essendo stato bronzo a Gwangju 2019. Litherland, di cui abbiamo già detto per aver condiviso il crono di Razzetti, aveva vinto l’argento agli ultimi Mondiali; in finale sarà presente anche Chase Kalisz, argento olimpico in carica, mentre non si è presentato il campione in carica Kosuke Hagion. C’è però l’ungherese David Verraszto che punta a proseguire la tradizione del leggendario Laszlo Cseh; a completare la partenza nella finale dei 400 misti alle Olimpiadi 2020 Tokyo saranno poi il francese Leon Marchand e il britannico Max Litchfield, rispettivamente entrati con settimo e ottavo tempo in batteria. Attenzione anche a loro: questa finale promette scintille, il nostro Alberto Razzetti proverà a timbrare un risultato storico perché una medaglia alle Olimpiadi sarebbe davvero straordinaria…



© RIPRODUZIONE RISERVATA