Diretta/ Arezzo Mantova (risultato finale 1-1): pareggio deludente per entrambe

- Fabio Belli

Diretta Arezzo Mantova, risultato finale 1-1: le due squadre non si fanno male nel turno infrasettimanale di Serie C, segnano Di Paolantonio e Cheddira nel primo tempo a distanza di 3 minuti

michele bacis arezzo lapresse 640x300
Michele Bacis, ex giocatore dell'Arezzo (LaPresse - archivio)

DIRETTA AREZZO MANTOVA (RISULTATO FINALE 1-1)

Arezzo Mantova 1-1: un brutto secondo tempo allo stadio Città di Arezzo porta a un inevitabile pareggio tra le due squadre, che nella 28^ giornata del girone B di Serie C si dividono la posta. Decidono quindi i gol realizzati nel primo tempo da Di Paolantonio (su rigore) e Cheddira, a distanza di 3 minuti l’uno dall’altro: se la prima frazione di gioco era stata vivace e con parecchie occasioni da una parte e dall’altra, concrete o potenziali che fossero, nella ripresa Arezzo e Mantova si sono sostanzialmente accontentate del pareggio, limitando i danni; gli amaranto dunque muovono ancor ala loro classifica, ma certamente questo punto serve a poco perché conferma l’ultimo posto in graduatoria e potrebbe portare ad altro terreno perso dalle rivali per la salvezza. Più contento il Mantova, perché questo pareggio è comunque utile per continuare a inseguire una posizione nei playoff anche se, vista l’avversaria, forse i virgiliani avrebbero potuto osare di più quando si è capito che i padroni di casa non avrebbero affondato il colpo. Rivedremo queste due squadre nel fine settimana per la 29^ giornata di Serie C, vedremo cosa combineranno… (agg. di Claudio Franceschini)

AREZZO MANTOVA (RISULTATO 1-1): INTERVALLO

Arezzo Mantova 1-1: primo tempo intrigante quello della partita del girone B di Serie C. I toscani hanno subito confermato la loro buona vena e al 16’ minuto si sono portati in vantaggio: tocco di Iacoponi per Piu messo giù in area da Milillo, sul dischetto si è portato Alessandro Di Paolantonio che non ha sbagliato. Il Mantova però ha avuto una reazione più che buona, ci ha provato Gerbaudo sulla brutta respinta della difesa avversaria ma la conclusione, deviata, è terminata fuori. Al 22’ ancora Arezzo con Di Paolantonio a verticalizzare per Perez, fantastico l’allungo su Baniya ma straordinaria la risposta di Tosi che ha messo in angolo, tenendo in vita i virgiliani. A ringraziare, al 33’, è stato allora Cheddira: angolo di Di Molfetta, colpo di testa vincente dell’attaccante che dal limite dell’area piccola ha beffato Melgrati trovando l’angolo giusto. La squadra amaranto ha poi avuto una buona punizione: battuta del solito Di Paolantonio, questa volta intervento più semplice per Tosi. Vedremo quello che succederà nel secondo tempo, ma di sicuro le emozioni e il divertimento non mancano qui al Città di Arezzo dove la partita si sta dimostrando molto bella e aperta… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA AREZZO MANTOVA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Arezzo Mantova non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

AREZZO MANTOVA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

La diretta di Arezzo Mantova ci farà compagnia tra pochi minuti. I virgiliani vanno a giocare sul campo dell’ultima in classifica, e possono così migliorare ulteriormente la loro situazione: possiamo dire senza timore di smentita che il 5-1 di Imola timbrato sabato ha scacciato la crisi, perché il Mantova si era presentato al Romeo Galli con una striscia di sei partite senza vittorie e con quattro sconfitte in questo periodo. A fare impressione era soprattutto il dato relativo ai gol subiti: ne erano arrivati 15 (10 di questi solo contro Padova e Perugia), ed è impressionante se pensiamo che la difesa della squadra lombarda ne ha incassati 24 nelle altre 21 partite giocate, per una media decisamente inferiore a quella del periodo nero. Il Mantova era arrivato fino al settimo posto in classifica, adesso è decimo e dunque almeno virtualmente potrebbe ancora giocare i playoff; vedremo quello che succederà tra poco quando le due squadre scenderanno in campo al Martelli, mettiamoci subito comodi perché Arezzo Mantova sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

AREZZO MANTOVA: I TESTA A TESTA

Ci avviciniamo a grandi passi alla diretta di Serie C Arezzo Mantova e certo ci pare interessante ora andare a controllare anche lo storico che interessa i due club, in vista di questo 28^ giornata. I dati a nostra disposizione dopo tutto non sono davvero pochi: anzi dal 1969 a oggi possiamo leggere ben 17 precedenti ufficiali già occorsi tra i due club, segnati pure per il secondo e terzo campionato nazionale. Nel bilancio complessivo che ne ricaviamo, ecco che leggiamo di sei successi già strappati dall’Arezzo e 4 affermazioni del Mantova, con anche sette pareggi recuperati entro il triplice fischio finale. Va dunque detto che l’ultimo testa a testa segnato tra Arezzo e Mantova è ben recente e risale allo scorso novembre, quando andò in scena il turno di andata del campionato di Serie C in corso. Nella nona giornata ricordiamo bene il successo dei virgiliani in casa col risultato di 2-0: andarono allora in rete Ganz e Guccione, entrambi su rigore. (agg Michela Colombo)

AREZZO MANTOVA: ULTIMA CHIAMATA PER I PADRONI DI CASA

Arezzo Mantova, in diretta mercoledì 3 marzo 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Città di Arezzo, sarà una sfida valevole per la nona giornata di ritorno del campionato di Serie C. Toscani senza scelta, dovranno continuare a fare punti anche se nelle ultime settimane l’inversione di tendenza per la squadra allenata da Roberto Stellone c’è stata ed è stata importante. Dopo aver rotto il tabù della prima vittoria casalinga, ottenuta finalmente nel match contro il Matelica, l’Arezzo ha strappato un punto anche sul difficile campo della Triestina, che continua a rincorrere le prime posizioni del girone A. 4 punti in 2 partite e ora il Ravenna penultimo è lontano 4 lunghezze, per l’Arezzo rincorrere la salvezza almeno attraverso i play out non è una chimera ma bisognerà far bene anche contro il Mantova. I virigliani sono decimi e occupano al momento l’ultimo posto utile in zona play off, importante l’1-5 inflitto all’Imolese che ha risvegliato l’attacco della squadra di Emanuele Troise, che era stato atomico a inizio campionato ma che aveva risentito negli ultimi due mesi della flessione fatta registrare da tutta la squadra.

PROBABILI FORMAZIONI AREZZO MANTOVA

Le probabili formazioni della sfida tra Arezzo e Mantova presso lo stadio Città di Arezzo. I padroni di casa allenati da Giovanni Cornacchini scenderanno in campo con un 4-3-3 e questo undici titolare: Sala; Luciani, Maggioni, Sbraga, Pinna; Arini, Serrotti, Di Paoloantonio; Karkalis, Perez, Iacoponi. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Emanuele Troise con un 4-4-2 così disposto dal primo minuto: Tosi, Panizzi, Baniya, Checchi, Zanandrea; Pinton, Lucas, Gerbaudo, Di Molfetta; Guccione, Cheddira.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Arezzo e Mantova, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.70 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.05 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 2.60 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA