DIRETTA/ Ascoli Ternana (risultato finale 2-1): Favilli la riapre inutilmente

- Marco Genduso

Diretta Ascoli Ternana streaming video tv: orario e risultato live della partita di campionato di Serie B. Il match comincia: vedremo come andranno le cose oggi.

Diretta Ascoli Ternana (da Facebook)
Diretta Ascoli Ternana (da Facebook)

DIRETTA ASCOLI TERNANA (RISULTATO 2-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Cino e Lillo Del Duca l’Ascoli batte la Ternana per 2 a 1. Nel primo tempo gli ospiti provano a sorprendere inizialmente i padroni di casa che però riescono a passare in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Botteghin al 14′ con un colpo di testa sul calcio d’angolo battuto da Caligara e Collocolo sigla poi il gol del raddoppio in maniera analoga al 33′. Nel secondo tempo i rossoverdi mancano la sfera sul più bello con Partipilo al 51′. Nell’ultima parte dell’incontro le Fere accorciano inutilmente le distanze al 76′ con il gol realizzato da Favilli. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono all’Ascoli di portarsi a quota 3 nella classifica della Serie B mentre la Ternana resta ferma a zero. (cronaca Alessandro Rinoldi)

ASCOLI TERNANA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE IL MATCH

Sarà possibile seguire la diretta di Ascoli Ternana in diretta televisiva in tanti modi: sui canali Sky ed in streaming video sulle applicazioni o piattaforme di Now Tv, Dazn, Helbiz Live e Sky Go. Questo match, come per tutte le altre sfide della Serie B,  godrà della possibilità di essere vista in più modi possibili affinché ogni singolo tifoso, ed amante della Serie B, nella fattispecie di Ascoli e Ternana, possa vedere la partita della propria squadra in diretta streaming video dal proprio divano di casa.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Ascoli e Ternana è ancora saldamente bloccato sul 2 a 0 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Favilli al posto di Donnarumma tra le file della Ternana, i rossoverdi manca il gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo al 51′ con Partipilo a mancare la sfera lamentando pure un calcio di rigore non concesso ed il suo compagno Favilli non combina poi di meglio al 55′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Ascoli e Ternana sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 0. I minuti scorrono sul cronometro ed i padroni di casa allenati da mister Bucchi riescono a passare in vantaggio al 14′ grazie alla rete messa a segno da Botteghin con un colpo di testa sul calcio d’angolo battuto da Caligara. Quest’ultimo serve poi il passaggio vincente anche a Collocolo sul gol del raddoppio arrivato sempre di testa da corner al 33′. Fino a questo momento il direttore di gara Francesco Cosso, proveniente dalla sezione di Reggio Calabria, ha ammonito Leali al 34′ e Palumbo al 45’+2′ dall’altro. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

Nelle Marche la partita tra Ascoli e Ternana è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti guidati dal tecnico Cristiano Lucarelli ad affacciarsi pericolosamente in zona offensiva centrando una traversa, anche se in fuorigioco, al 3′ con Donnarumma che si vede poi deviare in corner un tiro al 9′. Ecco le formazioni ufficiali: ASCOLI (4-3-3) – Leali; Donati, Botteghin, Bellusci, Giordano; Collocolo, Buchel, Caligara; Lungoyi, Gondo, Bidaoui. All.: Bucchi. TERNANA (4-3-2-1) – Iannarilli; Diakitè, Bogdan, Capuano, Martella; Agazzi, Di Tacchio, Palumbo; Partipilo, Pettinari; Donnarumma. All.: C. Lucarelli. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA!

Ascoli Ternana sarà diretta dall’arbitro Francesco Cosso con al suo fianco, o meglio ai suoi lati, Giuseppe Macaddino e Marco D’Ascanio. Il quarto uomo sarà Claudio Petrella con var Eugenio Abbattista e avar Valerio Vecchi. Francesco Cosso è nato a Reggio Calabria il 31 maggio del 1988. Ha iniziato la sua carriera da arbitro nel 2004 per arrivare nel 2017 nei professionisti nel 2017 fischiando in Lega Pro. Nel 2021 è stato promosso in Serie B esordendo nella sfida Pisa Alessandria del 27 agosto terminata col risultato finale di 2-0.

Nella massima categoria arriva nel febbraio del 2022 debuttando nella sfida Bologna Empoli che è terminata col risultato di 0-0. Si tratta di un arbitro giovane che però non ha paura a tenere in mano la partita e guidarla con attenzione. La sua abilità maggiore è quella di non farsi travolgere dall’azione e anzi a riuscire sempre a rimanere attento e fresco sul pezzo. Sarà dunque una garanzia per la gara del Del Duca. Adesso però la parola passa al campo: Ascoli Ternana finalmente comincia! (Aggiornamento di Matteo Fantozzi)

ASCOLI TERNANA: I TESTA A TESTA

Cresce l’attesa per la diretta di Ascoli Ternana, una partita che ha una tradizione abbastanza stuzzicante in Serie B, dove infatti si contano ben 24 precedenti tra marchigiani e umbri, con un bilancio letteralmente dominato dall’Ascoli in virtù di quattordici vittorie a fronte di cinque pareggi e altrettanti successi per il Perugia. La superiorità dell’Ascoli si fa ancora più netta nelle dodici partite casalinghe sempre di Serie B: nove vittorie per i marchigiani, due pareggi e un solo colpaccio per la Ternana.

In generale i precedenti sono 30 (anche due a testa in Serie A, Serie C e Coppa Italia) con quindici vittorie per l’Ascoli, otto successi della Ternana e sette pareggi. Gli ultimi dieci precedenti assoluti sono stati disputati tutti proprio in Serie B fra il 2012 e il 2022 con ben sette successi per l’Ascoli, due soli pareggi e addirittura appena una vittoria per la Ternana. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ASCOLI TERNANA: PADRONI DI CASA FAVORITI

La diretta di Ascoli Ternana, che apre la domenica 14 agosto di Serie B alle ore 20:45, non sarà l’unica partita: abbiamo, difatti, un programma molto interessante di Serie B. Due squadre che lo scorso anno sono riuscite, con campionati differenti, a raggiungere i propri obiettivi. Protagonista dello scorso anno è stato sicuramente il tecnico Sottil, che quest’anno, alla luce della passata stagione, ha firmato con l’Udinese per allenare in Serie A. Il nuovo tecnico adesso è Christian Bucchi, ex allenatore di Benevento e Sassuolo, al ritorno in cadetteria dopo l’ultima stagione passata in Serie C con i giuliani della Triestina.

Percorso differente per la Ternana di mister Cristiano Lucarelli: campionato di Serie C stravinto nella stagione 2020-21, con Partipilo e Falletti ha portato tecnica e linfa in Serie B, facendo comunque una più che ottima stagione. Salvezza ottenuta ed attacco pirotecnico per Lucarelli che è pronto per iniziare la terza stagione della sua carriera sulla panchina della Ternana. L’obiettivo quest’anno della Ternana è decisamente di alzare l’asticella dopo la scorsa stagione da neopromossa: più esperienza per la rosa e per il tecnico Lucarelli, che quest’anno è chiamato alla corsa playoff.

DIRETTA ASCOLI TERNANA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Andiamo a vedere le probabili formazioni della diretta di Ascoli Ternana. Partiamo dai padroni di casa che si schierano con in porta l’ex Brescia ed Italia Under 21 Leali. Difesa a 4 con Giordano in pole su Quaranta, centrali confermati gli esperti Bellusci e Botteghin con Donati a destra. Centrocampo che vede l’ex Genoa Callegari in cabina di regia con Buchel e Falzerano che agirà come mezz’ala di sinistra al posto della stella Saric. Tridente a 3 con Soufiane Bidaoui, Dionisi ed Amato Ciciretti.

Cristiano Lucarelli che schiererà la sua Ternana con in porta Iannarilli, protagonista in Serie B e Lega Pro con i rossoverdi. Difesa a 4 con Martella che agirà a tutta fascia sinistra, a destra Ghiringhelli con al centro Bogdan e Capuano. Può scivolare in panchina Agazzi a centrocampo con Capanni in pole per una maglia dal primo. Completano la mediana Di Tacchio, proveniente come Bogdan dalla Salernitana, e Palumbo. Tridente offensivo con pochi dubbi: Partipilo, Rovaglia e Pettinari.

LE QUOTE DI ASCOLI TERNANA

Manca pochissimo ormai all’inizio della diretta Ascoli Ternana: il match sembra piuttosto equilibrato con le due squadre che si daranno battaglia fino all’ultimo per tentare di vincere il match. Le quote di Ascoli Ternana, proposte dai migliori siti scommesse, non sono da meno: equilibrio in campo tra le due compagini. La vittoria dell’Ascoli è data a 2.02 da Leo Vegas, con il pari, invece, dato a a 3.25 dalla Snai, Better e bet 365. Quota del pari piuttosto interessante ma non è da sottovalutare un colpo esterno della Ternana in sfavore dell’Ascoli con una puntata di 3.40 per Bet 365 fino al 3.95 da parte della Goldbet e Better.





© RIPRODUZIONE RISERVATA