DIRETTA/ Como Juventus U23 (risultato finale 1-1) streaming tv: pari di Mulè!

- Mauro Mantegazza

Diretta Como Juventus U23 streaming video tv: risultato live della partita, anticipo di Serie C nel girone B (oggi 30 novembre 2019)

Como Serie C
Pronostici Serie B (Foto LaPresse)

DIRETTA COMO JUVENTUS U23 (FINALE 1-1): PARI DI MULE’!

Non ha resistito fino alla fine il Como, avanti sulla Juventus U23 grazie al gol di Marano ma poi raggiunto a 2′ dal novantesimo. Al 26′ e al 32′ sono stati ammoniti nel Como rispettivamente Ganz per proteste e il portiere Facchin per perdita di tempo, i giovani bianconeri hanno continuato a premere ma sono arrivati raramente alla conclusione, provandoci al 35′ con un colpo di testa di Traoré finito sul corpo di un difensore e poi in calcio d’angolo. Al 37′ finisce di poco alta una conclusione dal limite di Lanini, poi il Como ha badato soprattutto al sodo chiudendosi nella propria metà campo e cercando di resistere nei minuti di recupero. Al 43′ però arriva il pari juventino: perfetta scelta di Mulè sugli sviluppi di un calcio d’angolo, colpo di testa che vale l’1-1. Como beffato, la Juventus U23 evita la seconda sconfitta consecutiva in campionato. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Como Juventus U23 non è disponibile, ma per tutti gli appassionati possiamo ricordare che pure in questa stagione il portale elevensports.it fornisce le immagini delle partite del campionato (ed inoltre pure della Coppa Italia Serie C). Dunque, armandovi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, potrete seguire la partita in diretta streaming video abbonandovi al portale oppure acquistando il singolo evento, il cui prezzo è stato fissato all’inizio della stagione.

4 CAMBI BIANCONERI

La Juventus U23 inizia il secondo tempo con un doppio cambio, escono Muratore e Haan, entrano Touré e Peeters. I primi minuti della ripresa scorrono però via senza particolari emozioni, il Como controlla il vantaggio e il campo pesante dello stadio Sinigaglia non aiuta i bianconeri nell’organizzare la manovra. All’11’ fallo tattico di Crescenzi su Mota, giallo per il calciatore comasco. Al quarto d’ora ancora un cambio per i giovani bianconeri, esce Portanova ed entra Beltrame, poi al 21′ esce Beruatto ed entra Zanimacchia. Nonostante i 4 cambi, la Juventus non riesce a creare occasioni da gol e a dare una svolta alla partita col Como che sfrutta l’inerzia ed arriva a metà ripresa sempre in vantaggio di misura e rischiando pochissimo. (agg. di Fabio Belli)

I LARIANI GESTISCONO

Al 27′ Facchin respinge coi pugni una conclusione di Clemenza su punizione, la Juventus U23 prova ad alzare i ritmi a caccia del pareggio mentre alla mezz’ora viene ammonito per simulazione Raggio Garibaldi nel Como. Al 35′ ancora conclusione di Clemenza controllata senza problemi da Facchin, poi al 40′ viene ammonito Beruatto tra i giovani bianconeri per un fallo su Gabrielloni. Il Como controlla bene il vantaggio ma si fa vedere molto poco dalle parti dell’area juventina, Iovine prova a rompere lo stallo su punizione ma per Loria non c’è nessun problema nel bloccare. E’ l’ultima emozione del primo tempo, dopo 1′ di recupero squadre negli spogliatoi col Como in vantaggio 1-0 tra le mura amiche dello stadio Sinigaglia contro la Juventus U23. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA MARANO!

Il Como impiega 9′ per passare in vantaggio: sblocca il risultato Marano, che si invola a rete su un’azione in velocità, rientra sul destro e batte Loria per l’1-0 lariano. L’approccio al match del Como è decisamente più aggressivo di quello dei giovani bianconeri che dopo lo svantaggio non riescono a riorganizzarsi. Al 19′ lariani vicini al raddoppio con un’altra azione di contropiede: stavolta Marano arriva alla conclusione di sinistro ostacolato dal compagno di squadra Iovine e l’occasione sfuma. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. COMO (3-5-2): Facchin; Sbardella, Crescenzi, Bovolon; Peli, Marano, Bellemo, Raggio Garibaldi, Iovine; Gabrielloni, Ganz. A disp. Bolchini, Zanotti, Solini, Celeghin, H’Maidat, Vocale, Soldi, De Nuzzo, Bianconi, Miracoli, Loreto, Vincenzi. All. Banchini. JUVENTUS U23 (4-2-3-1): Loria; Beruatto, Mulè, Coccolo, Frabotta; Portanova, Muratore; Han, Clemenza, Lanini; Mota Carvalho. A disp. Nocchi, Raina, Rosa, Peeters, Beltrame, Olivieri, Toure, Zanimacchia, Di Pardo, Rafia, Frederiksen, Alcibiade. All. Pecchia.

SI GIOCA

Eccoci finalmente al fischio della diretta di Como Juventus U23 e certo vale ora la pena anche prendere in considerazione alcune statistiche che i due club hanno fissato fino a qui. Dati alla mano vediamo che è un percorso equilibrato nei numeri da parte della formazione lariana, che ha all’attivo cinque vittorie, sei pareggi e cinque sconfitte. La differenza reti del Como si conferma positiva con 19 gol fatti e 16 subiti. Andamento tutto sommato simile per la squadra Juventus U23, con cinque vittorie, cinque pareggi e quattro sconfitte nei quattordici incontri disputati. La differenza reti dei bianconeri è però invertita rispetto ai padroni di casa: 16 gol segnati, 19 quelli subiti. Ora diamo la parola al campo!

I BOMBER

Nella diretta di Como Juventus U23 i padroni di casa lariani potranno fare affidamento su almeno due bomber di spicco, cioè gli attaccanti Alessandro Gabrielloni e Simone Ganz, che vantano già rispettivamente sette e cinque gol segnati in questo campionato di Serie C 2019-2020. Gabrielloni viaggia alla fantastica media di un gol segnato ogni 150 minuti giocati, Ganz dal canto suo trova la rete ogni 194 minuti e dunque anche la sua media è ottima, a maggior ragione se si considera che entrambi gli attaccanti del Como stanno riuscendo a tenere un ritmo così alto, per la gioia dei loro tifosi. Per la Juventus U23 invece non ci può essere alcuna discussione sul nome del bomber di riferimento, che è il portoghese classe 1998 Dany Mota Carvalho: anche per lui come per Gabrielloni sette gol segnati finora, uno ogni 158 minuti, come nella Juventus “dei grandi” dunque anche nella Under 23 è un portoghese la stella più luminosa in bianconero. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Non ci sono precedenti per la diretta Como Juventus U23, ricordando che la seconda squadra bianconera gioca nella sua storia la seconda stagione dopo la fondazione. I lariani sono riusciti a reagire dopo un periodo molto complicato grazie a una vittoria 4-1 fuori casa contro la Pianese. In precedenza la squadra lombarda era riuscita a raccogliere appena 2 punti in 4 partite. Situazione del tutto diversa sta vivendo la squadra bianconera che nell’ultimo turno ha subito la pesante sconfitta per 0-2 contro la Pistoiese tra le mura amiche. Precedentemente era arrivato un filotto di ben 6 risultati utili consecutivi con 4 vittorie e 2 pareggi. La classifica vede grande equilibrio tra le due compagini che hanno rispettivamente 21 e 20 punti. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Como Juventus U23, diretta dall’arbitro Luca Zucchetti della sezione Aia di Foligno, è l’anticipo che apre la diciassettesima giornata di Serie C nel girone A: l’appuntamento è fissato alle ore 20.45 di questa sera, sabato 30 novembre 2019. Como Juventus U23 è una sfida stuzzicante, che richiama alla memoria i confronti dei padroni di casa lariani con la prima squadra bianconera: adesso a Como si devono accontentare della Juventus U23, ma i lombardi arrivano a questa sfida sull’onda del netto successo sul campo della Pianese, che ha proiettato a quota 21 punti in classifica e dunque in zona playoff i lariani. La Juventus U23 è appena una lunghezza dietro con 20 punti, nonostante abbia visto rinviate le sue ultime due partite in programma nelle scorse giornate: i bianconeri saranno riposati, forse anche troppo, considerando che non giocano dal 10 novembre scorso, quando persero in casa contro la Pistoiese.

PROBABILI FORMAZIONI COMO JUVENTUS U23

Per quanto riguarda le probabili formazioni di Como Juventus U23, ecco che i lariani padroni di casa di Marco Banchini potrebbero schierarsi secondo il 3-5-2. In porta Facchin, protetto da una retroguardia a tre composta da Bovolon, Crescenzi e Sbardella; nella folta linea del centrocampo a cinque ipotizziamo Peli, Bellemo, Marano, Raggio Garibaldi e De Nuzzo da destra a sinistra, infine ecco Gabrielloni e Ganz nella coppia d’attacco del Como. La replica della Juventus U23 allenata da Fabio Pecchia invece dovrebbe concretizzarsi in un 4-2-3-1 con questi possibili titolari: Loria in porta; difesa a quattro composta da Rosa, Della Carri, Coccolo e Beruatto da destra a sinistra; in mediana la coppia formata da Muratore e Touré, mentre in attacco ecco il trequartista Beltrame e le due ali Mota Carvalho ed Olivieri in appoggio alla prima punta Han.

PRONOSTICO E QUOTE

Dando infine uno sguardo al pronostico per Como Juventus U23, possiamo sottolineare che l’agenzia di scommesse sportive Snai ritiene favoriti i padroni di casa e quota il segno 1 per la vittoria del Como a 2,40. Si sale comunque non di molto con le altre due ipotesi: il segno X infatti è quotato a 2,95 mentre con il segno 2 si arriverebbe a 3,05 volte la posta in palio.





© RIPRODUZIONE RISERVATA