DIRETTA/ Cuneo Lucchese (risultato finale 0-1) video e tv: la decide un gol di Zanini

- Fabio Belli

Diretta Cuneo Lucchese: streaming video e tv, quote e risultato live del match di ritorno dei play out di Serie C nel girone A.

cuneo_serie_c_2018_lapresse
Diretta Cuneo Lucchese (Foto LaPresse)

DIRETTA CUNEO LUCCHESE (0-1): LA DECIDE ZANINI!

Termina l’incontro valido per i playout di Serie C tra Cuneo Lucchese. I rossoneri vincono uno a zero e conquistano l’accesso alla finale degli spareggi contro la vincente tra Bisceglie Paganese. La partita odierna è stata decisa dal gol firmata da Zanini al settantottesimo minuto, freddo e spietato nel concretizzare l’occasione più ghiotta della gara. Il Cuneo viene eliminato ma abbandona la Lega Pro a testa alta e tra gli applausi dei tifosi. Per la compagine piemontese è stata una stagione travagliata e ricca di complicazioni, complice anche la penalizzazione in classifica inflitta al club. Resta alta invece la speranza salvezza per la Lucchese, che ora è quasi al traguardo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ZANINI PER IL VANTAGGIO!

Quando mancano pochissimi minuti al termine di Cuneo Lucchese, gara valida per i playout di Serie C, la formazione rossonera conduce per una rete a zero. Il primo squillo della ripresa ha la firma di Jallow, frenata all’ultimo respiro da un’uscita di Falcone. Poco dopo ancora il nuovo entrato Jallow prova ad impensierire di testa Falcone. Al cinquantesimo la risposta della Lucchese con la conclusione di Zanini dal limite. Poco più tardi il tentativo di Di Nardo sul suggerimento di Bortolussi: palla ampiamente fuori dallo specchio. Al settantottesimo il gol del vantaggio della Lucchese, questa volta con Zanini che fa esplodere il settore ospiti con una giocata chirurgica sullo scarico di Bortlussi. Lucchese in vantaggio a pochi minuti dal triplice fischio. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

TRAVERSA DI LOMBARDO

Si è appena concluso il primo tempo di Cuneo Lucchese. Risultato ancora inchiodato sullo zero a zero, nonostante le diverse occasioni create dalle due squadre. Al ventiduesimo la reazione rossonera al pericolo creato dai piemontesi ad inizio gara. In questo caso ci prova Zanini dai venticinque metri a sorprendere Cardelli, che in qualche modo devia e respinge il pericolo. Al trentottesimo grande azione in contropiede da parte del Cuneo. Arras mette dentro per Defendi, la cui sforbiciata per poco non beffa un super Falcone. Dal calcio d’angolo dei padroni di casa non succede nulla. La Lucchese riparte e quando lo fa, al quarantunesimo, timbra la traversa con un bel tiro di Lombardo. Brividi a Cuneo, ma ancora nessun gol. Fine del primo tempo e intervallo in corso. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

DEFENDI SPRECA

E’ cominciata da quasi venti minuti la sfida tra Cuneo Lucchese e il risultato è ancora fermo sullo zero a zero. Prima occasione della partita al quarto giro di lancetta, con Caso che avanza indisturbato e serve Defendi, che da posizione a dir poco invitante si divora il gol del vantaggio. I padroni di casa si lamentano poco più tardi per un presunto fallo di mano da parte di un avversario dentro la propria area di rigore. Il direttore di gara non è dello stesso avviso e lascia correre. All’undicesimo ci prova Sujic da trequarti campo, ma il pallone scivola innocuo oltre la linea di fondo. Si accendono gli animi in campo, con una rissa sfiorata tra Arras e Zanini. Al quarto d’ora Meleleo decide di espellere un componente della panchina dei piemontesi per proteste eccessive e scomposte. Dal calcio d’angolo successivo nessun problema per Falcone, che fa sua la sfera in uscita alta. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Si accende la diretta di Cuneo Lucchese, sfida di ritorno dei play out di Serie C per il girone A e oggi la posta in palio è altissima. Come è noto da regolamento la vincente di tale doppio scontro si giocherà l’ultimo pass per la salvezza contro la corrispondente del girone C e al momento qui la lotta è più che mai viva tra Paganese e Bisceglie per questa ultima possibilità. Per ora sono gli azzurrostellati i primi in lizza, avendo vinto il match di andata col risultato di 2-1. Il ribaltone dei pugliesi però non è da escludere ma in questo senso dovremmo attendere l’esito del campo questa sera con la sfida di ritorno. E’ tempo quindi di dare spazio al campo del Fratelli Paschiero: Cuneo Lucchese si gioca! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che Cuneo Lucchese non si potrà seguire in diretta tv ma in esclusiva per tutti gli abbonati elevensports.it, collegandosi in diretta streaming video via internet tramite pc o smart tv o anche con dispositivi mobili come tablet o smartphone sull’app ufficiale o sul sito.

PARLA MARTINELLI

Anche oggi per la diretta di Cuneo Lucchese, l’asso nella manica di Mister Favarin non può che essere Riccardo Martinelli. Il difensore rossonero infatti è al suo terzo spareggio salvezza di fila dopo quelli raggiunti con Rimini e Prato e di certo sta portando bene pure al club toscano, che ora guida il doppio scontro diretto col 2-0 segnato solo pochi giorni fa. Lo stesso Martinelli poi ha dichiarato alla vigilia della sfida di ritorno di questo pomeriggio: “Tutti e due vinti. Spero di ripetermi anche con la Lucchese. Era importante partire con un successo ed è arrivato con due gol di scarto. Una situazione che ci fa stare più tranquilli: ma dobbiamo stare sempre con le antenne dritte e non pensare già all’eventuale spareggio con Bisceglie o Paganese. Sarebbe un errore troppo rischioso. Ho una certa esperienza di queste gare e la componente psicologica è fondamentale e decisiva”. Il difensore della Lucchese ha poi aggiunto: “Se ci salviamo andiamo tutti in pellegrinaggio a Medjugorje”.(agg Michela Colombo)

LA CRISI TOSCANA

In vista della diretta di Cuneo Lucchese l’attenzione dei toscani è tutta concentrata verso il campo piemontese, dove potrebbero oggi strappare il pass per la finale play out da giocarsi con il club corrispondente del girone C, ultima chance di salvezza a fine della stagione di Serie C. Ma chiaramente quando si parla del club rossonero non si può non ricordare la situazione a dir poco drammatica che sta vivendo la società, ormai da fin troppi mesi. Le ultime notizie ci ricordano che la dirigenza ha presentato a giusta una proposta di concordato fallimentare che potrebbe pure venir accettata dalla procura, che fino ad ora non ah riscontrato illeciti di natura finanziaria finalizzati alla bancarotta. E’ quindi assai probabile che la procura accetti con riserva tale concordato e da qui saranno altri 60 giorni prima di conoscere l’effettivo destino della Lucchese. Intanto però i ragazzi di mister Favarin stanno facendo di tutto per tenere alto il morale e per guadagnarsi una salvezza complicata, ma possibile anche oggi al Paschiero. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Cuneo Lucchese, in diretta sabato 25 maggio 2019 alle ore 14.30, sarà una sfida valevole per il ritorno dei play out di Serie C nel girone A. Piemontesi chiamati alla grande impresa dopo l‘amara sconfitta dell’andata in casa della Lucchese, che si è imposta con un secco 2-0 firmato dalle reti di Sorrentino e Zanini nel giro di un quarto d’ora. Il Cuneo sembrava in condizioni più brillanti con la Lucchese che si autogestisce da settimane a causa della crisi societaria, ma questo ko costringe ora la formazione di Scazzola a vincere almeno con due gol di scarto per proseguire nella corsa verso la salvezza.

PROBABILI FORMAZIONI CUNEO LUCCHESE

Le probabili formazioni di Cuneo Lucchese attese oggi al Fratelli Paschiero. I piemontesi allenati da Scazzola schiereranno un 3-5-2 con Falcone, Favale, Gabbia, Martinelli, Lombardo, Strechie, Mauri, Zanini, Di Nardo, Bortolussi, Sorrentino. Risponderanno i toscani allenati da Favarin schiereranno un 4-3-3 con Cardelli, Tafa, Cristini, Santacroce, Said, Paolini, Ferrieri, Sulijic, Marin, Defendi, Emmausso.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote dei bookmaker indicano il Cuneo favorito per la conquista della vittoria sulla Lucchese. Vittoria in casa quotata 2.20 da Eurobet, pari proposto a una quota di 3.00 da Bet365, vittoria in trasferta offerta a 3.30 da William Hill. Per Bwin le quote su over 2.5 e under 2.5 sono rispettivamente fissate a 2.25 e 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA