Diretta/ Fiorentina Crotone (risultato finale 2-1) video: tre punti per i viola

- Fabio Belli

Diretta Fiorentina Crotone. Streaming video e tv del match valevole per la diciannovesima giornata d’andata del campionato di Serie A.

Castrovilli Demme Napoli Fiorentina lapresse 2021 640x300
Diretta Napoli Fiorentina, Serie A 18^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA FIORENTINA CROTONE (RISULTATO 2-1): TRE PUNTI PER I VIOLA

Simy! La riapre il Crotone! Grande pallone messo in mezzo da Pereira con l’attaccante nigeriano che anticipa Caceres di testa e la mette alle spalle di Dragowski. La compagine di Stroppa ha tutto il tempo per riprenderla. Milenkovic ci prova da lontanissimo ma non inquadra lo specchio. Viola che agiscono ora prevalentemente in contropiede per provare a chiuderla. Biraghi la mette in mezzo ma Reca anticipa tutti in angolo. La Fiorentina chiedeva un rigore dopo il fallo su Ribery in area, fa proseguire il direttore di gara. Reca crossa e Marrone colpisce di testa, para facile Dragowski. Pulgar in scivolata per poco non trova la rete che chiude il match, due minuti alla fine. Termina il match, vittoria preziosa dei viola contro il fanalino di coda Crotone. (agg. Umberto Tessier)

CI PROVA RECA

Inizia la ripresa tra Fiorentina e Crotone, si riparte dal due a zero. Vlahovic vicino alla doppietta personale, bravo Djiji nell’anticipo. Bonaventura da fuori area prova a pescare la doppietta personale, bravo Cordaz a bloccare la sfera. Pereira pesca ottimamente Reca, bravo Dragowski a disturbare l’esterno. Ottima iniziativa di Reca il cui tiro è facile preda di Dragowski, molto attivo l’esterno polacco ex Atalanta. Bonaventura serve un ottimo pallone per Vlahovic, bravo Cordaz a neutralizzare il colpo di testa. Castrovilli riparte in contropiede e prova a piazzare la sfera non trovando la porta. Pochi segnali fino ad ora da parte del Crotone, la Fiorentina continua a controllare la gara. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA FIORENTINA CROTONE STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Fiorentina Crotone sarà visibile sul canale 209 del decoder satellitare, ovvero DAZN1: l’appuntamento infatti è disponibile anche per gli abbonati Sky da almeno tre anni, grazie alla sinergia tra le due emittenti. Naturalmente la partita sarà visibile dai clienti DAZN con il consueto servizio della diretta streaming video, dunque utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone o anche servendosi di una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

SQUADRE AL RIPOSO

Messias sta provando a scuotere i suoi ma il Crotone sembra aver subito duramente l’uno-due dei viola. Messias salta Ribery che lo colpisce da dietro, cartellino giallo per il francese che, diffidato, salterà il prossimo turno. Messias imbecca per Reca, ottima la copertura di German Pezzella. Termina la prima frazione al Franchi, Bonaventura e Vlahovic decidono al momento la gara. Il Crotone non è riuscito a creare molto in attacco subendo le iniziative della compagine di casa. Per il fanalino di coda non sarà facile rimettere in piedi una gara davvero insidiosa. (agg. Umberto Tessier)

RADDOPPIA VLAHOVIC!

La Fiorentina trova la rete del vantaggio con Bonaventura! Bella iniziativa di Castrovilli che supera Djidji con un tunnel, Reca respinge non benissimo con l’ex calciatore del Milan che a volo non lascia scampo a Cordaz. I calabresi provano a rispondere con Pereira che serve per Messias, il tiro viene deviato in angolo. Vlahovic parte in contropiede, Marrone in scivolata compie un grandissimo intervento ed evita il raddoppio. Pereira sta scendendo spesso sulla fascia, pallone per Messias il cui cross è preda di Biraghi che mette in angolo. Zanellato interviene duramente su Bonaventura e si becca il giallo. Siamo intanto giunti alla mezzora di gioco con i viola avanti grazie alla rete siglata da Bonaventura. Vlahovic! Raddoppia la compagine di casa! Ribery assiste il compagno di squadra che mette dentro la palla del due a zero. (agg. Umberto Tessier)

GRANDE EQUILIBRIO

Inizia il match tra Fiorentina e Crotone. Grandissima giocata di Messias su Igor che lo strattona, arriva il primo giallo della gara. Ribery prova la giocata personale ma Djidji chiude bene. Punizione dal limite dell’area dopo un fallo su Castrovolli, la posizione sembra molto invitante. Biraghi si presenta sulla sfera, il suo tiro termina alto. Caos in mezzo al campo, risolve tutto Zanellato spazzando. Cross di Castrovilli troppo sul portiere, para facile Cordaz. Castrovilli prova l’iniziativa personale, cross in mezzo con Caceres che prova la sponda per Bonaventura di testa, bravo Luperto a chiudere. Vulic la mette in mezzo su punizione, Igor allontana di testa. Siamo giunti intanto al quindicesimo monuto di gara, si resta sullo zero a zero. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Pochi istanti e daremo il via alla diretta di Fiorentina Crotone e già le formazioni ufficiali della partita stanno facendo il loro ingresso al Franchi: prima del fischio d’inizio andiamo però ad analizzare qualche dato fin qui segnato, prima della 19^ giornata. Partiamo dalla Viola che dovrò oggi riscattare il brutto KO rimediato nel precedente turno col Napoli: era stata quella la sconfitta numero 8 per i toscani, che pure a tabella vantano in positivo quattro vittorie e sei pareggi. Aggiungiamo per i gigliati una differenza gol ben negativa: i ragazzi di Prandelli si sono dimostrati fin troppo timidi in attacco, con 18 gol segnati, mentre la difesa ha subito 29 reti dagli avversari. Altri numeri per il Crotone, fanalino di coda della classifica di campionato, con solo 12 punti all’attivo. I rossoblu di Stroppa finora hanno messo a tabella appena tre successi (di cui l’ultimo di pochi giorni fa contro il Benevento) e altrettanti pareggi. Per gli squali aggiungiamo una differenza gol negativa, con 21 reti segnate e ben 41 incassate (peggior difesa della Serie A). Vedremo ora come tali numeri cambieranno oggi: si comincia! FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Caceres, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic. All.: Prandelli. CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Marrone, Luperto; Pedro Pereira, Zanellato, Eduardo, Vulic, Reca; Messias, Simy. All.: Stroppa. (agg Michela Colombo)

DIRETTA FIORENTINA CROTONE: GLI ALLENATORI

La diretta di Fiorentina Crotone rappresenta il primo incrocio tra i due allenatori che sono avversari oggi: Cesare Prandelli e Giovanni Stroppa non si sono mai affrontati prima di questa 19^ giornata. Il lodigiano si era affacciato alla Serie A, come allenatore, nel 2012: era stato chiamato a guidare il neopromosso Pescara, una scelta di ripiego perché Zdenek Zeman, diventato un eroe in Abruzzo, aveva accettato di tornare ad allenare la Roma. A Stroppa era andata male (11 punti in 13 partite, esonero a favore di Cristiano Bergodi), ma per quello che riguarda il match di oggi va detto che da due anni Prandelli lavorava con la federazione, aveva appena centrato la finale degli Europei e sarebbe rimasto sino al fallimentare viaggio brasiliano al Mondiale. Se per Stroppa si tratta anche della prima partita contro la Fiorentina, il tecnico di Orzinuovi ha affrontato il Crotone in due occasioni e ha sempre pareggiato: sedeva sulla panchina dl Venezia e il campionato, di Serie B, era il 2000-2001. La partita casalinga al Penzo, per il girone di andata, si era conclusa 1-1: il Crotone che si trovava in zona retrocessione si era portato in vantaggio con Alessandro Ambrosi ma, all’inizio del secondo tempo, era stato ripreso dal gol di Stefano Bettarini. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FIORENTINA CROTONE: TESTA A TESTA

Quando mancano poche ore al fischio d’inizio della diretta di Fiorentina Crotone, vogliamo mettere in evidenza anche lo storico che interessa i due club, protagonisti nella 19^ giornata della Serie A. Tabella alla mano parliamo però oggi di appena 4 precedenti ufficiali occorsi tra i due club e, per la precisione, segnati dal 2016 a oggi e sempre per il primo campionato italiano. Il riferimento dunque è ben limitato: ricordiamo che allora il primo testa a testa era occorso nel campionato di Serie A 2016.17, quando nel dopo scontro fu prima pareggio per 1-1 e poi vittoria della Viola al ritorno con gran gol di Nikola Kalinic. Altro e ultimo precedente è stato invece segnato per la stagione 2017-18 della Serie A: ricordiamo allora bene che nel turno di andata gli squali ottennero il primo successo di tal scontro per 2-1, grazie alle reti di Budimir e Trotta, a cui solo Benassi rispose per i gigliati. Al ritorno invece il club toscano si riaffermò davanti al pubblico di casa, segnando un ottimo 2-0 alla 30^ giornata, con le reti di un giovanissimo Giovanni Simeone e di Federico Chiesa. (agg Michela Colombo)

FIORENTINA CROTONE: I VIOLA A RISCHIO DOPO L’ULTIMO KO!

Fiorentina Crotone, in diretta sabato 23 gennaio 2021 alle ore 20.45 presso lo stadio Artemio Franchi di Firenze, sarà una sfida valevole per la diciannovesima giornata d’andata del campionato di Serie A. Viola al bivio dopo i 6 gol incassati al San Paolo di Napoli, che hanno evidenziato le difficoltà che la formazione toscana, passata nel frattempo dalla guida di Iachini a quella di Prandelli, ha evidenziato dall’inizio della stagione. In caso di risultato negativo contro i calabresi, la Fiorentina si vedrebbe di nuovo risucchiata nella parte bassa della classifica. Dall’altra parte il Crotone viene da un poker rifilato al Benevento che ha confermato come tra le mura dello stadio Scida la squadra di Stroppa possa costruire il cammino in grado di portarla alla salvezza. Restano, purtroppo per gli Squali, negativi i numeri in trasferta che vedono la formazione rossoblu sempre sconfitta fatta eccezione per due pareggi, ottenuti sul campo del Torino e dell’Udinese. La classifica è però ancora corta e potenzialmente in grado di proporre qualsiasi colpo di scena.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA CROTONE

Le probabili formazioni della sfida tra Fiorentina e Crotone allo stadio Artemio Franchi di Firenze. I padroni di casa allenati da Cesare Prandelli scenderanno in campo con un 3-5-2 e questo undici titolare: Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Venuti, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Callejon, Vlahovic, Ribery. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Giovanni Stroppa con un 3-5-2 così disposto dal primo minuto: Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Rispoli, Eduardo Henrique, Zanellato, Vulic, P. Pereira; Messias, Riviere.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Fiorentina Crotone: il segno 1 per la vittoria interna permetterebbe infatti di guadagnare una cifra corrispondente a 1.65 volte quanto investito, per contro il segno 2 che regola l’affermazione esterna porta in dote una vincita pari a 5.00 volte quanto messo sul piatto. Abbiamo poi l’eventualità del pareggio, per la quale puntare sul segno X: in questo caso la somma intascata ammonterebbe a 4.00 volte l’importo giocato con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA