Diretta/ Gigante Alta Badia: Marco Odermatt ha vinto ancora, bravo Borsotti! (CdM sci, oggi 18 dicembre 2023)

- Mauro Mantegazza

Diretta gigante Alta Badia: Marco Odermatt ha vinto la gara per la Coppa del Mondo di sci maschile sulla Gran Risa, buona prestazione azzurra oggi lunedì 18 dicembre 2023

Odermatt gigante Alta Badia Diretta gigante Alta Badia: Marco Odermatt (LaPresse)

DIRETTA GIGANTE ALTA BADIA: VITTORIA DI MARCO ODERMATT!

Marco Odermatt ha vinto il gigante in Alta Badia sulla Gran Risa, il bis di ieri e quinta gara consecutiva di Coppa del Mondo di sci sulle nostre Dolomiti, dopo il tris di velocità in Val Gardena. Spettacolo sempre garantito, specie con i campioni che regalano emozioni sulla difficilissima pista dell’Alta Badia. Marco Odermatt in primis naturalmente, il fenomeno elvetico ha proprio nel gigante la sua specialità in assoluto preferita e ha dato un’altra dimostrazione della sua classe chiudendo in 2’28”14, con un vantaggio di ben 1”05 sull’austriaco Marco Schwarz, che sta provando a tenere viva una battaglia difficilissima nella Coppa del Mondo generale. Terzo gradino del podio, come ieri, per lo sloveno Zan Kranjec, che ha chiuso con 1”22 di ritardo precedendo il croato Filip Zubcic, che invece ha disputato la manche per lui meno brillante fra le quattro sulla Gran Risa ed è così stato quarto a 1”36.

Bilancio finalmente positivo per l’Italia, almeno considerate le nostre possibilità attuali. Ottimo Giovanni Borsotti, che può festeggiare una top 10 avendo chiuso al nono posto, confermando di essere il nostro migliore gigantista in questa prima parte della stagione. Finalmente arrivano punti anche per Filippo Della Vite, che spezza la propria serie negativa con il tredicesimo posto. Si conferma per la terza volta su tre gare a punti Alex Vinatzer, che ha ottenuto il ventunesimo posto e così dovremmo vederlo partire fra i primi 30 nei prossimi giganti. Infine, maledizione spezzata anche per Luca De Aliprandini, che ha ottenuto la ventiquattresima posizione. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA SECONDA MANCHE

Eccoci pronti a seguire anche la seconda manche per quanto riguarda la diretta del gigante in Alta Badia sulla Gran Risa, dove Marco Odermatt cercherà il secondo successo consecutivo dopo quello colto già ieri al termine di un meraviglioso duello con il croato Filip Zubic, che anche oggi ripartirà dal secondo posto nella prima manche. Zubcic tuttavia ha commesso un errore che lo ha relegato a 87/100 di ritardo da Odermatt, quindi la rimonta stavolta potrebbe essere ancora più complicata, mentre si annuncia apertissima la lotta per il podio.

Ricordiamo infatti che l’austriaco Marco Schwarz è terzo a 95/100, davanti per un solo centesimo allo sloveno Zan Kranjec, dunque dal secondo al quarto ci sono solamente nove centesimi. Per gli altri invece la rimonta potrebbe essere più complicata, perché già con il quinto posto di Alexis Pinturault saliamo a 1”49 da Odermatt. Per l’Italia l’obiettivo è quello di migliorare le posizioni, a cominciare naturalmente da quelle di Filippo Della Vite e Giovanni Borsotti, rispettivamente quattordicesimo a 2”99 e quindicesimo a 3”02 da Odermatt. Alex Vinatzer è ventisettesimo posto a 4”61, Luca De Aliprandini trentesimo a 4”64, per loro risalire posizioni sarebbe ancora più prezioso. Adesso però è davvero tutto pronto, parola alla pista e al cronometro per la diretta della seconda manche del gigante in Alta Badia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GIGANTE ALTA BADIA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta del gigante in Alta Badia vedrà la prima manche con inizio alle ore 10.00, mentre il via alla seconda manche è in programma per le ore 13.30. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv su Rai Due (naturalmente canale numero 2 del telecomando) per quanto riguarda la Rai, che per le gare in Italia della Coppa del Mondo di sci concede la ribalta di un canale generalista, ed inoltre sul canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN.

Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video del gigante in Alta Badia, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose in Alta Badia (www.fis-ski.com) con i tempi di tutti gli atleti in gara in tempo reale.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY DEL GIGANTE DI ALTA BADIA

ODERMATT AL COMANDO

Marco Odermatt è al comando della diretta del gigante in Alta Badia al termine della prima manche della seconda gara consecutiva sulla Gran Risa. La stanchezza si fa sentire per tutti, ma in questo modo emerge ancora di più la classe cristallina di un autentico fenomeno come lo svizzero, che ha fatto fermare il cronometro sul tempo di 1’14”39. Avrebbe potuto stargli vicino ancora una volta Filip Zubcic, ma il croato ha commesso un errore che lo ha relegato a 87/100 di ritardo da Odermatt, anche se comunque in seconda posizione, perché tutti gli alti in questo momento sono un gradino sotto, a cominciare dall’austriaco Marco Schwarz, terzo a 95/100 e davanti per un solo centesimo allo sloveno Zan Kranjec.

Tutti gli altri sono ad almeno un secondo e mezzo di ritardo, il gigante in Alta Badia non fa sconti a nessuno e ci sono state alcune vittime eccellenti, fra cui l’andorrano Joan Verdu, rivelazione della prima parte della stagione. Poca gloria per l’Italia, che ha Filippo Della Vite quattordicesimo appena davanti a Giovanni Borsotti, ma staccati rispettivamente di 2”99 e 3”02 da Odermatt. Nota di merito per Alex Vinatzer che si qualifica per il terzo gigante consecutivo con il ventisettesimo posto a 4”61, un pizzico di fortuna infine per Luca De Aliprandini, trentesimo a 4”64. L’appuntamento adesso è alle ore 13.30, quando prenderà il via la diretta della seconda manche del gigante in Alta Badia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Tutto è pronto per la partenza della diretta del gigante in Alta Badia, in attesa delle emozioni che ci riserverà anche oggi la Gran Risa per il secondo giorno consecutivo, ricordiamo che questa è la terza volta in cui la Coppa del Mondo di sci ci propone una doppietta di giganti in Alta Badia. Tradizionalmente collocato alla domenica dopo le gare di velocità in Val Gardena, a fare compagnia al gigante ci sono stati negli anni scorsi a volte uno slalom oppure un parallelo sulla Gran Risa, ma naturalmente il gigante è un’altra cosa e infine la FIS si è decisa a proporre due giganti consecutivi in questo evento così prestigioso.

Abbiamo già parlato della doppietta dell’anno scorso, due stagioni fa invece al lunedì c’era stato per la prima volta il gigante “feriale”, vinto pure in quella circostanza da Marco Odermatt ma con la grande soddisfazione del secondo posto per il nostro Luca De Aliprandini, poi sul terzo gradino del podio ecco il tedesco Alexander Schmid. Parola però adesso alla pista e al cronometro: la diretta della prima manche del secondo gigante in Alta Badia finalmente comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BIS SULLA GRAN RISA

La diretta del gigante di Alta Badia ci regalerà grande spettacolo anche oggi, lunedì 18 dicembre 2023, perché per il terzo anno consecutivo le emozioni della Coppa del Mondo di sci 2023-2024 sulla meravigliosa pista Gran Risa raddoppia. Sta ormai diventando un’abitudine, in Alta Badia il gigante raddoppia rendendo un po’ più festivo anche il lunedì dopo la leggendaria gara della domenica, tra l’altro inserendosi nel ciclo delle gare italiane inaugurato dalla Val Gardena e che poi naturalmente proseguirà tra Madonna di Campiglio e Bormio. Il giorno lavorativo magari penalizzerà un po’ la cornice di pubblico, ma non lo spettacolo: dopo il classico gigante della domenica, la Gran Risa aveva a volte proposto un parallelo oppure uno slalom, ma la doppietta nella gara per eccellenza in Alta Badia sinceramente è molto meglio per tifosi e appassionati del grande sci.

Sulla pista che in passato ha esaltato in maniera speciale Marcel Hirscher e Alberto Tomba, potremo ammirare ancora una volta tutti i grandi campioni del Circo Bianco attuale, il riferimento più immediato e forse scontato va allo svizzero Marco Odermatt ma sono tanti i protagonisti che si metteranno di nuovo in lizza per domare la Gran Risa, sperando di confermarsi per chi ha già fatto bene ieri, oppure puntando alla rivincita per chi 24 ore fa era rimasto deluso. Andiamo allora a leggere tutte le informazioni utili per seguire nel migliore dei modi la diretta del gigante dell’Alta Badia, atto secondo.

DIRETTA GIGANTE ALTA BADIA: IL BIS SULLA GRAN RISA

La diretta del gigante di Alta Badia metterà naturalmente in copertina oggi chi già aveva saputo fare bene nella gara di ieri, perché sulla Gran Risa non si improvvisa, anche se magari ci sarà la possibilità dell’immediato riscatto per chi invece nella gara di ieri aveva deluso le aspettative. Di certo il calendario della Coppa del Mondo di sci ci fa un bel regalo, confermando la decisione che la FIS aveva già preso nelle passate due stagioni. Possiamo allora ricordare che l’anno scorso i due giganti in Alta Badia ci regalarono podi diversi: alla domenica vinse Lucas Braathen davanti al connazionale Henrik Kristoffersen e Marco Odermatt e Manuel Feller, al lunedì invece ci fu gloria per Odermatt, vincitore della gara bis  davanti allo stesso Kristoffersen e allo sloveno Zan Kranjec.

L’anno precedente era stata Adelboden a fare doppietta di giganti, parliamo dei giganti più celebri ed impegnativi del Circo Bianco insieme alla slovena Kranjska Gora, che però francamente è un po’ penalizzata dalla collocazione a fine stagione. A questo proposito, urge una riflessione sul calendario: oggi si arriverà al terzo gigante sui undici in programma in Coppa del Mondo, ma poi ci attende un lungo vuoto spezzato solo da Adelboden sabato 6 gennaio, in un mese che poi vedrà solamente un altro gigante a Schladming. Invece in seguito avremo addirittura sei giganti in poco più di un mese dal 10 febbraio al 16 marzo, con gli appuntamenti a Bansko, Palisades Tahoe, due volte ad Aspen (uno sarà il recupero di Soelden), Kranjska Gora ed infine Saalbach per le Finali. Non pensiamo però troppo avanti, meglio godersi la diretta del gigante in Alta Badia…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Sci

Ultime notizie