DIRETTA/ Grosseto Pescara (risultato finale 1-2): Cretella accorcia ma non basta!

- Fabio Belli

Grosseto Pescara (risultato finale 1-2) streaming video tv della partita valevole per la 17^ giornata di Serie C girone B. Vittoria esterna per i delfini che espugnano lo Zecchini.

Gorelli Grosseto lapresse 2021 640x300
Video Grosseto Gubbio (Foto LaPresse)

DIRETTA GROSSETO PESCARA (RISULTATO FINALE 1-2): CRETELLA ACCORCIA MA NON BASTA

Il Pescara sbanca lo Zecchini battendo il Grosseto con il risultato finale di 1-2, i delfini salgono al quinto posto in classifica scavalcando il Siena che ha perso contro l’Ancona, nuova battuta d’arresto per i maremmani che non riescono a dare continuità alla bella vittoria in casa della Robur. A inizio ripresa la squadra di Auteri cala il tris con Ferrari che però viene valutato in fuorigioco dall’assistente di Bonacina che non convalida, poi non accade praticamente più nulla fino all’82’ quando Cretella, approfittando di un disimpegno errato di Diambo, accorcia le distanze rendendo gli ultimi minuti prima del triplice fischio decisamente più avvincenti. Nel recupero Cancellotti prova a chiuderla ma trova l’opposizione di Semeraro che si rifugia in corner. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA GROSSETO PESCARA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Grosseto Pescara è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 255 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

0-2, GOL DI FERRARI E CLEMENZA!

Oggi allo Zecchini c’è una sola squadra in campo, il Pescara che va al riposo in vantaggio per 2 a 0, non pervenuto il Grosseto che non si è mai fatto vedere dalle parti di Sorrentino. Al 31’ i delfini trovano meritatamente la via del gol con Ferrari che raccoglie il traversone di Rasi e scaraventa il pallone in rete alle spalle di Barosi. La formazione di Auteri insiste con D’Ursi che al 36’ timbra il palo, l’appuntamento con il raddoppio è rimandato di otto minuti: al 44’ infatti i difensori di Magrini lasciano troppo spazio a Clemenza che segna così il gol della domenica con un missile che non lascia scampo all’estremo difensore dei torelli maremmani. A differenza di quanto sta accadendo nel girone A con Giana Erminio-Padova, qui i 9 punti che dividevano le due squadre in classifica prima del calcio d’inizio si notano tutti. {agg. di Stefano Belli}

I DELFINI FANNO LA PARTITA

Grosseto-Pescara 0-0 quando siamo giunti alla mezz’ora del primo tempo. Sin dal fischio d’inizio dell’arbitro Bonacina i delfini provano a prendere l’iniziativa e a schiacciare i torelli maremmani nella loro trequarti, ma per la prima occasione degna di nota bisognerà aspettare almeno il 13’ quando Clemenza si ritrova il pallone tra i piedi sparandolo sopra la traversa. Poco dopo gli uomini di Auteri chiedono il calcio di rigore per un presunto fallo di Salvi ai danni di Ferrari, ma il direttore di gara non è dello stesso e anzi fischia fallo in attacco perché in realtà sarebbe stato il numero 9 ospite a sbilanciare il difensore centrale della squadra allenata da Magrini. Al 28’ altra chance per la compagine abruzzese con D’Ursi che chiama al dovere Barosi, bravissimo a disimpegnarsi e ad abbassare la saracinesca. {agg. di Stefano Belli}

SI GIOCA

Eccoci pronti a vivere Grosseto Pescara, match che ci attende nel girone B di Serie C e che presentiamo con qualche accenno sulle statistiche delle due formazioni nella prima parte del campionato 2021-2022. Il Grosseto ha tutto da perdere così gli ospiti hanno tutto da guadagnare da questo match. Il Pescara che punta la classifica promozione in trasferta ha vinto due match, come sono state le sconfitte, mentre il segno X è uscito tre volte con un bottino di dieci gol fatti e altrettanti subiti.

Il bilancio del Grosseto in casa è misero: nessuna vittoria, sei pareggi e due sconfitte con quattro gol segnati e sei subiti, una squadra che ha diversi potenziali da esprimere. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Grosseto Pescara comincia davvero!

LO STORICO

Quando manca sempre meno alla diretta di Grosseto Pescara, possiamo osservare come questa partita abbia cinque precedenti: sarà però un inedito nel campionato di Serie C, perché lo scorso settembre le due squadre si sono incrociate nel secondo turno di Coppa Italia di categoria (vittoria per 2-0 del Delfino, che era in casa) ma in precedenza lo avevano fatto soltanto in Serie B, nel biennio 2010-2012. Il bilancio delle cinque partite è quasi in parità: sorride in verità al Pescara, che ha vinto tre volte contro le due affermazioni del Grosseto.

C’è anche una vittoria esterna a testa, ma soprattutto è curioso che due delle tre affermazioni degli abruzzesi siano maturate con il risultato di 4-2, che non è certo abituale. Possiamo ricordare quella del maggio 2012, perché è la più recente e anche quella occorsa al Carlo Zecchini: era la quartultima giornata di un campionato dominato in lungo e in largo dal Pescara di Zdenek Zeman, che in terra toscana si era divertito e al 66’ vinceva già 4-0, per effetto dell’autorete di Luis Alfageme e dei gol di Lorenzo Insigne, Matti Lund Nielsen e Marco Sansovini. Nel secondo tempo Ferdinando Sforzini si era fatto parare un rigore da Luca Anania ma aveva insaccato la ribattuta, poi in pieno recupero il Grosseto aveva se non altro reso meno amaro il ko, con la doppietta dello stesso Sforzini che aveva raggiunto i 19 gol in campionato. (agg. di Claudio Franceschini)

PARTITA COMBATTUTA

Grosseto Pescara, in diretta domenica 5 dicembre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Carlo Zecchini di Grosseto, sarà una sfida valevole per la diciassettesima giornata d’andata del campionato di Serie C. Abruzzesi in caduta, il pareggio interno contro la Lucchese non è servito agli abruzzesi per cambiare passo, con il Pescara che a quota 22 punti deve ormai preoccuparsi più a difendere la zona play off, vedendo la prima posizione occupata da Modena e Reggiana a 14 punti.

Il Grosseto nell’ultima giornata disputata è riuscito a risollevarsi dall’ultima posizione in classifica, vincendo la sfida in casa del Siena e lasciando a 2 lunghezze di distanza la Viterbese. Le due formazioni si sono affrontate per l’ultima volta a Grosseto ai tempi della Serie B, il 5 maggio 2012 fu il Pescara a vincere un match spettacolare concluso con il punteggio di 2-4. Ultima vittoria maremmana, il 3-2 del 12 marzo 2011, sempre in cadetteria.

PROBABILI FORMAZIONI GROSSETO PESCARA

Le probabili formazioni della diretta Grosseto Pescara, match che andrà in scena allo stadio Carlo Zecchini di Grosseto. Per il GrossetoLamberto Magrini schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Barosi; Verducci, Ciolli, Seniega, Raimo; Vrdoljak, Cretella, Artioli; Serena; Arras, Moscati. Risponderà il Pescara allenato da Gaetano Auteri con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Sorrentino; Cancellotti, Ingrosso, Drudi, Nzita; Memushaj, Pompetti, Rizzo; Galano, Ferrari, De Marchi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Carlo Zecchini di Grosseto, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Grosseto con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.25, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.05, mentre l’eventuale successo del Pescara, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA