DIRETTA/ Italia Cina (risultato finale 3-1): azzurre in semifinale ai Mondiali!

- Claudio Franceschini

Diretta Italia Cina, risultato finale 3-1: con i parziali di 25-16, 25-22, 14-25, 25-17 le azzurre volano in semifinale ai Mondiali di volley femminile 2022, ora il Brasile o il Giappone.

Italia volley Diretta Italia volley (Foto LaPresse)

DIRETTA ITALIA CINA (RISULTATO FINALE 3-1): 25-16, 25-22, 14-25, 25-17

Italia Cina 3-1: è finita, la nostra nazionale vola in semifinale ai Mondiali volley 2022 con un’altra prestazione del tutto convincente, questa volta con avvio rapidissimo per poi perdere leggermente le fila del discorso ma ritrovarle immediatamente. I parziali recitano 25-16, 25-22, 14-25, 25-17: nel terzo set l’Italia ha decisamente perso la bussola ma va anche dato atto alla nazionale asiatica di aver alzato di parecchio il livello di gioco, l’importante dopo quello scivolone era tornare a giocare come nei primi due parziali e questo è quanto accaduto, con le ragazze di Davide Mazzanti che sono tornate a martellare e dominare.

Il set, già aperto da noi in maniera roboante e arrivato anche sul punteggio di 14-9, è di fatto stato in discussione sino al 14-11; qui infatti l’Italia ha aperto un parziale di 6-2 con il quale ha definitivamente rotto qualunque tipo di indugio, allungando in maniera esponenziale e impedendo alla Cina di avvicinarsi. Abbiamo poi chiuso immediatamente i conti, e ora siamo in zona medaglie: nella semifinale dei Mondiali volley 2022 affronteremo la vincente del match tra Brasile e Giappone, la Seleçao è l’unica nazionale ad averci battuto in questa competizione, ma come ben sappiamo, ogni partita fa storia a sé… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA CINA (RISULTATO 2-1): 25-16, 25-22, 14-25

Italia Cina 2-1: brutto rovescio nel terzo set dei quarti ai Mondiali volley 2022. La nostra nazionale spera di chiudere i conti come accaduto tre giorni fa, invece si trova a dover lottare contro una nazionale asiatica che cambia passo improvvisamente: già in vantaggio 2-7 e dunque capace di allungare, la Cina è brava a resistere al tentativo di rimonta dell’Italia che però non arriva mai ad avere meno di quattro punti di svantaggio (7-11). Anzi, da quel momento le nostre avversarie diventano devastanti: arriva un clamoroso parziale di 3-10, quasi come se le ragazze di Davide Mazzanti avessero deciso a tavolino di non giocare il terzo set e riprendere fiato in vista del quarto.

Naturalmente, trattasi di boutade perché le cose non stanno esattamente in questo modo; semplicemente l’Italia cala di intensità e qualità e a questi livelli, ovvero il quarto di un Mondiale, non te lo puoi in alcun modo permettere. Fatto sta che il parziale va in archivio con il risultato di 14-25: adesso si gioca il quarto, con la speranza che il match non si debba prolungare sino al decisivo tie break… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ITALIA CINA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Italia Cina sarà garantita ancora una volta da Rai Due, che si è occupato di tutte le partite delle azzurre ai Mondiali volley 2022: dunque anche oggi l’appuntamento sarà in chiaro per tutti sulla televisione di stato, e come sempre possiamo ricordare che in assenza di un televisore questo match potrà essere seguito anche con il servizio di diretta streaming video, dotandosi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitando senza costi aggiuntivi il sito di Rai Play o installandone la relativa app. CLICCA QUI PER LA DIRETTA ITALIA CINA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

ITALIA CINA (RISULTATO 2-0): 25-16, 25-22

Italia Cina 2-0: più equilibrato il secondo set nella partita dei quarti ai Mondiali volley 2022. Naturalmente la nazionale asiatica deve spingere sull’acceleratore per rimettersi in parità, le azzurre invece sanno bene che andare sul 2-0 significherebbe, anche e soprattutto sul piano psicologico, mettere una seria ipoteca sulla qualificazione alla semifinale. Le ragazze di Davide Mazzanti eseguono: tre punti in fila aprono il secondo set, poi però la Cina mette per terra gli altri quattro e ci toglie certezze. Ancora una volta l’Italia reagisce bene al primo momento di difficoltà.

Arriva subito un parziale di 5-0, dunque questo parziale procede a strappi almeno in apertura ma dal punteggio di 9-5 in nostro favore il vantaggio rimane quello, e dunque non troppo confortante ma comunque prezioso per evitare di andare in affanno. Arriva però un momento nel quale la Cina gioca con aggressività: un parziale di 1-4 porta le asiatiche al pareggio sul 15-15, nuovamente però l’Itala si affida alle sue giocatrici di punta per scavare un altro importantissimo solco e allungare le mani verso il 2-0. Che arriva, con il risultato di 25-22: adesso si può davvero pensare in grande… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA CINA (RISULTATO 1-0): 25-16 1° SET

Italia Cina 1-0: ottimo avvio di partita per la nostra nazionale, che per una volta contro un’avversaria di livello ha un approccio positivo a differenza di quanto accaduto nel corso dei Mondiali volley 2022, Cina compresa, e così arriva subito un importante vantaggio nel quarto di finale. Tre giorni fa le asiatiche avevano tenuto botta nel primo set, qui invece le lasciamo indietro: siamo subito in palla con i nostri martelli Paola Egonu, Miriam Sylla e Caterina Bosetti, il primo parziale è immediato perché dalla parità sul punteggio di 1-1 arriva uno schiacciante 8-1 che ci consegna immediatamente 7 punti di vantaggio.

Restiamo generalmente lì; ogni tanto la Cina prova ad avvicinarsi come quando dal 14-7 arriva fino al 15-10, poi anche dal 17-10 con tre punti consecutivi che risvegliano antichi fantasmi in un’Italia che certamente in questa competizione, al netto di aver vinto 8 delle 9 partite giocate, non è ancora stata del tutto perfetta. Ad ogni modo le azzurre continuano a rimanere concentrate; dal 18-14 il parziale è 7-2, strappo decisivo per andare a chiudere in scioltezza il primo set sul 25-16, e adesso vedremo come proseguiranno le cose… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA CINA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Finalmente ci siamo, la diretta di Italia Cina sta per farci compagnia e allora il quarto di finale dei Mondiali volley 2022 ci dirà se le azzurre riusciranno a timbrare la semifinale. Dall’altra parte del tabellone abbiamo visto che sono presenti le quattro nazionali uscite dal gruppo F: l’unica in grado di arrivare alla fase ad eliminazione diretta senza aver perso una partita è la Serbia, che lungo la strada fatta di nove partite ha lasciato indietro soltanto due set. L’Italia e il Brasile hanno perso un solo match; due invece le sconfitte per Cina e Giappone, che hanno giocato la seconda fase contro di noi, e per gli Stati Uniti mentre Turchia e Polonia sono arrivate ai quarti avendo vinto 6 gare a fronte di 3 sconfitte.

Al di là di tutto, questi sono i numeri delle prime due fasi che si giocavano in altro contesto: adesso è un dentro o fuori e dunque bisognerà dimostrare di aver svoltato anche psicologicamente, perché come già detto gli errori non sono più consentiti. Per noi è davvero arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere quello che succederà sul parquet della Omnisport Apeldoorn: siamo pronti a fare il tifo, la diretta di Italia Cina comincia davvero! (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA CINA: L’ULTIMO INCROCIO

Lo abbiamo già detto nel presentare la diretta di Italia Cina: l’ultima volta in cui queste due nazionali si sono affrontate è stato tre giorni fa. Sempre in Olanda, ma alla Rotterdam Aohy che è stata la sede del gruppo E dei Mondiali volley 2022: era l’ultima giornata di questa seconda fase e le azzurre di Davide Mazzanti si sono imposte con il risultato di 3-0, parziali 26-24, 25-16, 25-20. La solita partenza a rilento, una costante per tutto il torneo, per poi dominare: la vittoria è stata fondamentale per garantirci il primo posto nel girone, perché nel frattempo il Brasile ha battuto il Belgio e noi lo abbiamo tenuto dietro in virtù del miglior quoziente set.

Avessimo perso, anche al tie break, la nazionale cinese ci avrebbe scavalcato in classifica; ci sarebbe toccato il secondo posto, che avrebbe significato trovare comunque le asiatiche in caso di 2-3, ma il Brasile che sarebbe arrivato secondo se nel match di sabato avessimo vinto non più di un set. L’Italia ad ogni modo ha dimostrato la propria superiorità, questa era la cosa importante; adesso si lancia con fiducia attraverso questo quarto di finale, vedremo cosa succederà… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA CINA: LA FORMULA DEI MONDIALI

Come abbiamo già visto, la formula che ci introduce alla diretta di Italia Cina è particolarmente curiosa: i Mondiali volley 2022 hanno già attraversato due fasi a gironi, e questo è certamente un aspetto che abbiamo già ritrovato nel passato (anche il fatto di trascinarsi i punti ottenuti nella prima fase, senza rigiocare contro quelle avversarie) ma la perplessità sta nell’aver incrociato, nei quarti di finale, le nazionali in uscita dal medesimo secondo girone. Italia Cina, Brasile Giappone, Serbia Polonia e Usa Turchia sono partite andate in scena pochi giorni fa.

Non solo, gli accoppiamenti delle semifinali sono ancora in questo senso perché l’Italia giocherebbe eventualmente contro Giappone o Brasile, dunque le quattro nazionali del gruppo E nello stesso lato del tabellone e così per le quattro del gruppo F. Il motivo? Semplice, almeno a volerci ragionare: la sensazione è che in questo modo si sia voluta garantire una finale comunque sia inedita, e infatti le azzurre qualora raggiungessero l’ultimo atto si troverebbero ad affrontare una squadra mai trovata prima. Restano i dubbi sulla formula dei Mondiali volley 2022, ma almeno sembra esserci una sorta di spiegazione… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA CINA: È DENTRO O FUORI!

Italia Cina si gioca in diretta alla Omnisport Apeldoorn, alle ore 17.00 di martedì 11 ottobre: la partita è valida per i quarti di finale dei Mondiali volley 2022, dunque la competizione iridata al femminile è arrivata alla fase ad eliminazione diretta e già questa sera conosceremo i nomi delle quattro nazionali che si affronteranno in semifinale. Fatto curioso: la Cina è l’ultima squadra contro cui abbiamo giocato (vincendo con un netto 3-0) nel secondo girone, sono passati appena 3 giorni da allora ma il punto è che la formula dei Mondiali volley 2022 è particolarmente cervellotica, e allora dobbiamo spiegarla nel dettaglio.

Dopo i due gironi, il secondo dei quali calcolando anche i punti ereditati dalla prima fase, il tabellone dei quarti prevede incroci tra nazionali che si siano affrontate nella seconda fase; dunque saranno sfide andate in scena molto più recentemente delle altre, ma ci sarebbe da discutere anche sugli accoppiamenti delle semifinali già formati. Lo vedremo: intanto noi guardiamo con parecchia fiducia alla diretta di Italia Cina proprio per quello che è accaduto lo scorso sabato, mentre aspettiamo che ad Apeldoorn si giochi possiamo fare qualche rapida valutazione sui temi principali che potrebbero emergere dall’importante match per i quarti di finale.

DIRETTA ITALIA CINA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Italia Cina ci presenta una partita nella quale le azzurre sono favorite, ma non devono certamente sottovalutare l’impegno: la nazionale asiatica infatti si è comportata molto bene nel corso dei Mondiali volley 2022, basti pensare che nella seconda fase ha battuto l’Olanda (che giocava in casa) e ha vinto tre delle quattro partite disputate. Avversaria tosta, che abbiamo battuto in maniera netta e inequivocabile sabato e che anche per questo andrà a caccia di riscatto; Davide Mazzanti sa fin troppo bene che il quarto di finale potrebbe essere ben diverso rispetto a tre giorni fa.

L’Italia comunque è stata quasi perfetta nei Mondiali volley 2022: ha perso solo contro il Brasile – al tie break – ha lasciato per strada qualche set ma tutto sommato quando si è trattato di alzare il suo livello lo ha sempre fatto, e questo è sicuramente l’aspetto più confortante adesso che arriva la fase ad eliminazione diretta del torneo, nella quale gli errori non sono più contemplati. Vedremo allora cosa accadrà sul parquet: tra poche ore la diretta di Italia Cina prenderà il via e noi dobbiamo sperare che le nostre ragazze ci regalino la semifinale, avvicinando quel titolo iridato che sarebbe un sogno…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Volley

Ultime notizie