Diretta/ Italia-Grecia (risultato finale 3-1): vittoria in rimonta per gli azzurri

- Mauro Mantegazza

Diretta Italia Grecia streaming video Rai: comincia a Montpellier la seconda partita degli azzurri agli Europei volley 2019, pronostico favorevole.

nazionale italia volley
Diretta Italia Grecia (repertorio LaPresse)

DIRETTA ITALIA-GRECIA (RISULTATO FINALE 3-1): VITTORIA IN RIMONTA PER GLI AZZURRI

All’Italvolley maschile sono serviti 115 minuti per battere in rimonta la Grecia per 3-1. Anche l’ultimo set è completamente appannaggio degli azzurri che si impongono con il punteggio di 25-18, alla distanza non c’è stata partita con gli uomini di Andreopoulos che dopo una partenza a mille cedono di schianto e vengono sopraffatti dallo strapotere fisico di Zaytsev e Juantorena, e quando loro due ingranano non ce n’è per nessuno. Sull’onda dell’entusiasmo anche Candellaro, Antonov e Giannelli, sarà proprio quest’ultimo a firmare il match point facendosi perdonare una serie di errori che ci avevano portato a concedere il primo set agli avversari. L’Italia resta quindi a punteggio pieno nel gruppo A, ora sotto con la Romania! {agg. di Stefano Belli}

GLI AZZURRI RIBALTANO LA SITUAZIONE

L’Italia mette la freccia e si porta sul 2-1 dopo essersi aggiudicato il terzo set con il punteggio di 25-19. Grecia in difficoltà, gli ace di Juantorena, le pipe di Antonov e i muri di Zaytsev si rivelano semplicemente micidiali per il sestetto di Andreopoulos che sembra aver smarrito la bussola, dopo un inizio decisamente convincente gli ellenici hanno perso tutte le loro certezze e ora annaspano di fronte agli attacchi degli azzurri. Partiti in sordina, i ragazzi di Blengini sono cresciuti con il passare dei minuti fino a trovare quell’intensità fisica che gli sta consentendo di avere la meglio sugli avversari. E di poter mettere il punto esclamativo già al prossimo set. {agg. di Stefano Belli}

JUANTORENA CI RIMETTE IN CARREGGIATA

L’Italia si rimette in carreggiata vincendo 25-23 il secondo set, Grecia raggiunta e punteggio che ora dice 1-1. Finalmente è entrato in partita Osmany Juantorena che aveva un po’ sonnecchiato a inizio gara, il numero 5 di Blengini prende per mano la squadra e mette a segno diversi punti. Sotto pressione gli uomini di Andreopulos che sembravano non avere punti deboli cominciano a sbagliare anche i tocchi più semplici, Zaytsev e Giannelli apparsi sottotono si rinfrancano e tornano a far vedere di che pasta sono fatti. Gli ellenici ci rendono comunque la vita difficile e serve l’ennesima giocata vincente di Juantorena per avere la meglio. {agg. di Stefano Belli}

MALE GLI AZZURRI NEL 1^ SET

La Grecia si aggiudica il primo set con il punteggio di 25 a 17, non comincia nel migliore dei modi la serata per l’Italia a caccia del secondo successo nella prima fase a gironi dell’EuroVolley 2019. Si capisce subito che Zoupani è più ispirato del solito, i suoi ace fanno malissimo agli azzurri e non si fa assolutamente intimorire dalle schiacciate di Zaytsev che vengono schermate in maniera efficace dagli uomini di Andreopoulos. Qualche errore di troppo al servizio da parte di Giannelli e per i greci la strada è spianata, il doppio ace di Voulkidis ci costringe a rincorrere. Il sestetto di Blengini deve assolutamente vincere il secondo set se vuole mantenere intatte le speranze di vittoria. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE ITALIA GRECIA

Sarà garantita ancora una volta una eccellente copertura in diretta tv. Italia Grecia infatti sarà trasmessa su Rai Tre, naturalmente canale numero 3 del telecomando, di conseguenza il volley andrà in onda su un canale generalista anche in prima serata. La Rai detiene i diritti di questi Europei e fornirà anche la diretta streaming video tramite il sito e l’applicazione del servizio Rai Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING RAI PLAY DI ITALIA GRECIA

SI GIOCA

Tutto è pronto per Italia Grecia, la seconda uscita degli azzurri di Gianlorenzo Blengini negli Europei di volley 2019. Ricordiamo che l’obiettivo principale dell’estate è già stato raggiunto con la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020 evitando le insidie dell’ultimo pre-olimpico a gennaio, che metterà in palio un solo posto per l’Europa. Adesso però ci attende un altro evento di grande prestigio, cominciato ieri e che ci terrà compagnia fino a domenica 29 settembre: l’Italia agli Europei deve provare a cancellare il brutto ricordo di due anni fa, quando una versione decisamente in tono minore della nostra Nazionale azzurra fu travolta per 3-0 ai quarti dal Belgio. L’auspicio è dunque quello di tornare almeno in zona medaglie, come in occasione degli argenti del 2011 e del 2013 e del bronzo del 2015, gli ultimi tre dei ben 13 podi dell’Italia agli Europei – sei ori, quattro argenti e tre bronzi. Per adesso è fondamentale fare il meglio possibile nella prima fase: parola dunque al campo, perché ormai Italia Grecia comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CALENDARIO AZZURRO

Sempre più vicina la diretta di Italia Grecia, ricordiamo adesso il calendario degli azzurri nel girone A di questi Europei di volley 2019. La sede delle partite sarà sempre Montpellier, nel Sud della Francia: domani ci sarà il primo giorno di riposo per l’Italia, che tornerà in campo domenica pomeriggio alle ore 14.00 contro la Romania per il terzo impegno. Altro giorno di riposo lunedì, poi si entrerà nel vivo perché le ultime due partite della fase a gironi si annunciano decisamente più significative: martedì 17 settembre avremo infatti alle ore 19.30 Italia Bulgaria, mentre mercoledì 18 la conclusione del gruppo sarà alle ore 20.45 con Francia Italia, sicuramente la partita di maggiore spicco dell’intero girone. Ricordiamo che passeranno questa prima fase le squadre classificate ai primi quattro posti di ciascun girone: per quanto riguarda il gruppo A, le prime due resteranno in Francia per gli ottavi di finale (ma passando a Nantes), mentre la terza e la quarta si sposteranno a Lubiana, capitale della Slovenia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS SUGLI ELLENICI

Avvicinandoci alla diretta di Italia Grecia, spendiamo qualche parola sugli avversari di giornata degli azzurri agli Europei di volley 2019. La Grecia visse un momento di gloria nella pallavolo maschile a cavallo fra gli anni Novanta e l’inizio del nuovo millennio: quattro partecipazioni consecutive ai Mondiali fra il 1994 e il 2006, con il sesto posto del 1994 e il settimo del 2002 come risultati di spicco, al pari del quinto posto alle Olimpiadi di Atene 2004, alle quali la Grecia partecipò da Paese organizzatore, ma in modo più che legittimo visto il valore della Nazionale ellenica in quegli anni. Il diciassettesimo posto ai Mondiali 2006 fu però il segno di un ciclo che era ormai al termine e che non è più ripartito. La Grecia non si è qualificata per i successivi tre Mondiali dal 2010 in poi così come dal 2008 non ha più partecipato alle Olimpiadi, ma forse desta ancora più impressione il fatto che sia stata assente anche negli ultimi quattro Europei, chiaro segno della totale perdita di competitività. L’allargamento a 24 squadre ora riporta la Grecia almeno agli Europei, ma cosa potranno fare gli ellenici? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Italia Grecia, in diretta dalla Park&Suites Arena di Montpellier (Francia), si gioca alle ore 20.45 di questa sera, venerdì 13 settembre, come secondo impegno agli Europei volley 2019 in campo maschile. La pallavolo prosegue senza tregue: la Nazionale del c.t. Gianlorenzo Blengini solo poche settimane fa ha conquistato la qualificazione olimpica, adesso spazio agli Europei che seguono quelli femminili terminati domenica. L’Italia è stata inserita nel girone A, quello che si disputa in Francia: ricordiamo infatti che da quest’anno la fase finale degli Europei di volley è stata allargata a 24 squadre partecipanti, divise inizialmente in quattro gironi ospitati in altrettante nazioni diverse. Italia Grecia è la nostra seconda uscita, sulla carta dovrebbe essere una partita piuttosto semplice per gli azzurri che dal primo girone chiedono naturalmente di ottenere la migliore posizione possibile per la griglia in vista della successiva fase ad eliminazione diretta.

DIRETTA ITALIA GRECIA: IL CONTESTO

Verso la diretta di Italia Grecia, dobbiamo sottolineare come l’inizio del cammino azzurro in questi Europei dovrebbe essere sulla carta abbastanza tranquillo, in attesa degli impegni con Bulgaria e Francia che già alzeranno il livello della sfida già in conclusione della fase a gironi. L’allargamento a 24 squadre, nel torneo femminile, ha portato più problemi che vantaggi: nella prima fase troppe partite a senso unico, spesso in impianti praticamente vuoti, poi nella fase ad eliminazione diretta ecco i problemi dovuti a regolamenti che proteggono le squadre di casa e agli spostamenti spesso impegnativi. Vedremo che cosa succederà in campo maschile, per adesso possiamo dire che la missione degli uomini di Gianlorenzo Blengini sarà quella di vincere, convincere e possibilmente sprecare meno energie possibile, fattore che alla lunga potrebbe avere una rilevanza fondamentale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA