Diretta/ Juventus Roma (risultato finale 1-0): quarta di fila per Allegri

- Fabio Belli

Diretta Juventus Roma streaming video e tv del match valevole per l’ottava giornata d’andata del campionato di Serie A, sfida scintillante che si gioca all’Allianz Stadium di Torino.

Bonucci Borja Mayoral Juventus Roma lapresse 2021 640x300
Diretta Juventus Roma, Serie A 8^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA JUVENTUS ROMA (RISULTATO FINALE 1-0): QUARTA DI FILA PER ALLEGRI

La Juventus porta a casa una vittoria fondamentale contro una Roma che ha provato a non arrendersi fino all’ultimo. Al 28′ finisce d’un soffio a lato un tentativo di Vina, quindi c’è nervosismo nel finale e una lunga fila di cartellini gialli, Shomurodov, Danilo, Mancini e Karsdorp vengono sanzionati mentre la Juventus chiude gli spazi e alla fine dei 3′ di recupero può festeggiare la quarta vittoria consecutiva. La Roma può rammaricarsi per il rigore fallito da Veretout e per non aver approfittato di una Juventus arrivata rabberciata all’appuntamento. (agg. di Fabio Belli)

JUVENTUS ROMA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Juventus Roma sarà più correttamente una diretta streaming video sulla piattaforma DAZN, che da questa stagione detiene i diritti per trasmettere in esclusiva l’intero campionato di Serie A. Questa non è una delle partite che saranno visibili anche su Sky, di conseguenza il punto di riferimento sarà esclusivamente DAZN visibile tramite l’app su smart tv o pc o con l’ausilio di dispositivi mobili come tablet o smartphone.

KEAN, CHE ERRORE!

La ripresa parte con una grande chance per la Juventus: al 3′ Rui Patricio si oppone a una rovesciata di Bernardeschi, arriva Kean che con la porta spalancata spara alto, mancando la facile occasione per la doppietta personale. Viene ammonito De Sciglio per un fallo su Karsdorp, poi all’8′ uno scontro in area tra Chiellini e Pellegrini porta al check del VAR, ma stavolta il rigore ai giallorossi non viene accordato. I ritmi non sono altissimi, al 18′ si rivede la Juventus in avanti con una gran botta di Bernardeschi che manca di poco il bersaglio, quindi al 21′ è una conclusione a giro di Veretout a non andare distante dalla porta avversaria. (agg. di Fabio Belli)

SZCZESNY PARA UN RIGORE!

La Roma prova a fare possesso palla ma la Juventus chiude efficacemente tutti gli spazi, dall’altra parte al 38′ Bernardeschi non chiude una combinazione con Kean potenzialmente interessante. Al 42′ Orsato fischia un calcio di rigore per la Roma, la review al VAR conferma l’intervento falloso di Szczesny, ammonito, in uscita su Mkhitaryan. Dal dischetto va lo specialista Veretout dopo un battibecco con Abraham: l’inglese avrebbe voluto calciare, il francese si fa invece ipnotizzare da Szczesny che si allunga e salva la sua porta, permettendo alla Juventus di arrivare all’intervallo in vantaggio di misura sui giallorossi. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA KEAN!

Buona partenza della Roma all’Allianz Stadium, al 5′ bell’inserimento di Mancini su una punizione piazzata da Pellegrini sul secondo palo ma la risposta di Szczesny salva la porta di casa. All’8′, innescato da Zaniolo, ci prova lo stesso Pellegrini che vede la sua conclusione, deviata, uscire di poco a lato. La Juventus prova a rallentare un po’ i ritmi e colpisce alla prima occasione utile: Cuadrado apre per De Sciglio che crossa trovando l’inserimento di Bentancur, il pallone viene deviato da Kean alle spalle di Rui Patricio. La Roma prova a reagire ma deve fare i conti con il forfait di Zaniolo, che ha resistito qualche minuto dolorante in campo prima di lasciare spazio al 26′ a El Shaarawy. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Eccoci al via di Juventus Roma: dopo aver fatto la miseria di 2 punti in quattro partite, i bianconeri hanno rialzato la testa e vinto tre partite consecutive, riprendendo smalto e migliorando la classifica. Nel derby è anche arrivato il primo clean sheet in campionato; non in stagione visto che Malmoe e Chelsea in Champions League sono state battute senza incassare reti, nonostante questo comunque Massimiliano Allegri sa bene che la reale svolta dovrà necessariamente passare dalla solidità di una difesa che fino a oggi ha ballato parecchio.

La Roma da questo punto di vista è un test tremendo e concreto: i giallorossi in Serie A hanno segnato 16 gol viaggiando a 2,3 per gara, per contro ne hanno subiti 8 riuscendo a blindare la porta solo tre volte, in trasferta abbiamo tra l’altro una sola vittoria – a Salerno – a fronte di due sconfitte e sempre per 2-3, segno di un rendimento al momento opposto rispetto all’Olimpico. Vedremo allora cosa succederà nel big match: finalmente possiamo metterci comodi, proporre le formazioni ufficiali e poi lasciare che a parlare siano i protagonisti dell’Allianz Stadium, dove la diretta di Juventus Roma sta davvero per cominciare!

FORMAZIONI UFFICIALI JUVENTUS ROMA

JUVENTUS (4-4-1-1): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Chiesa; Bernardeschi; Kean. All. Allegri

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. All. Mourinho (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA JUVENTUS ROMA: GLI ALLENATORI

Juventus Roma inizia tra poco: l’ultima volta in cui José Mourinho è stato all’Allianz Stadium aveva trovato il modo di far parlare di sé perché, beccato per tutta la partita di Champions League, si era vendicato portandosi la mano all’orecchio sbeffeggiando i tifosi bianconeri, dopo la rimonta vincente del suo Manchester United. La storia della rivalità tra la Juventus e lo Special One è chiaramente riferita a quando il tecnico portoghese sedeva sulla panchina dell’Inter; i bianconeri all’epoca erano una squadra diversa e in difficoltà, ma avevano comunque vinto in casa (anche se al Comunale) nell’anno del Triplete, con i gol di Felipe Melo e Claudio Marchisio.

Mourinho aveva individuato il “nemico” in Claudio Ranieri, attaccandolo anche per i capelli bianchi e ricordando la scarsa conoscenza dell’inglese da parte del suo collega; per contro, lo ha raccontato il diretto interessato poco fa e il portoghese ha confermato, Ciro Ferrara aveva ricevuto una telefonata di “vicinanza” da parte del collega quando la Juventus lo aveva esonerato. Questa sera per Mourinho c’è la sfida con Massimiliano Allegri, già affrontato tempo fa quando il toscano era al Milan e lo Special One al Real Madrid: non vediamo l’ora di scoprire cosa succederà, di sicuro ci aspettiamo che si tratti di una gran bella partita e che non debba avere troppe code polemiche… (agg. di Claudio Franceschini)

JUVENTUS ROMA: I TESTA A TESTA

Big match della Serie A è sera dubbio la diretta di Juventus Roma che ci attende questa sera: prima di far parlare il campo, vediamo che ci riserva anche lo storico di questo incontro. Come è facile immaginare la tradizione è lunghissima e ricchissima, con tanti incontri bollenti che hanno fatto la storia: dal 1927 a oggi le due squadra hanno collezionato 196 precedenti ufficiali, questi pure registrati tra Serie A e Coppa italia, per un bilancio complessivo di 93 successi della Juventus e 48 affermazioni della Roma.

Esaminando i dati a noi più vicini, diciamo gli ultimi 10 testa a testa ufficiali occorsi tra le due big del campionato italiano, notiamo che qui vi spesso la Vecchia Signora ha trionfato, ma non ha dominato: su 5 successi bianconeri sono stati comunque tre le vittorie della lupa e due i pareggi. Va aggiunto che l’ultimo riferimento è alla stagione 2020-21 della Serie A, quando le due squadre pareggiarono per 2-2 nel turno di andata all’Olimpico e pure la ritorno vinsero i piemontesi per 2-0, con il gol di Ronaldo e l’autorete di Ibanez. (agg Michela Colombo)

JUVENTUS ROMA: ALLEGRI vs MOURINHO

Juventus Roma, in diretta domenica 17 ottobre 2021 alle ore 20.45 presso l’Allianz Stadium di Torino, sarà una sfida valevole per l’ottava giornata d’andata del campionato di Serie A. Big match tra due formazioni chiamate a spiccare il volo verso la parte alta della classifica, nonostante qualche passo falso di inizio stagione. La Juventus è arrivata alla sosta inanellando tra Serie A e Champions League quattro vittorie consecutive, importantissima quella in campo internazionale contro il Chelsea, ma anche in campionato i bianconeri hanno ripreso quota, pur presentandosi all’appuntamento con 4 lunghezze di distanza rispetto alla Roma quarta in classifica.

Dopo lo scivolone nel derby infatti i giallorossi si sono ripresi tornando subito alla vittoria in Conference League sul campo dello Zorya e in campionato battendo 2-0 l’Empoli all’Olimpico. Nelle partite interne finora la squadra di Mourinho è stata un caterpillar, resta da migliorare il rendimento esterno dove oltre che con la Lazio i giallorossi sono caduti anche a Verona. Lo scorso 6 febbraio vittoria per 2-0 della Juve nell’ultimo precedente casalingo contro la Roma, con gol di Ronaldo e autorete di Ibanez. Nell’ultima giornata del campionato 2019/20, il primo agosto 2020, i giallorosso hanno espugnato lo Stadium vincendo 1-3 con i gol di Kalinic e Perotti (doppietta).

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS ROMA

Le probabili formazioni di Juventus Roma, match che andrà in scena all’Allianz Stadium di Torino. Per la Juventus, Massimiliano Allegri schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Bernardeschi; Chiesa, Kean. Risponderà la Roma allenata da José Mourinho con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Calafiori; Veretout, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Shomurodov.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta di Juventus Roma all’Allianz Stadium di Torino, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Juventus con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.90, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.50, mentre l’eventuale successo della Roma, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 4.25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA