Diretta/ Lazio Juventus (risultato finale 1-1): Caicedo spegne la gioia bianconera!

- Claudio Franceschini

Diretta Lazio Juventus, risultato finale 1-1: clamorosa beffa per i bianconeri che, in vantaggio con Cristiano Ronaldo, vengono rimontati al 94' minuto dal solito Felipe Caicedo.

Ronaldo Lazzari Strakosha Juventus Lazio lapresse 2020 640x300 Diretta Lazio Juventus, Serie A 7^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA LAZIO JUVENTUS (RISULTATO FINALE 1-1): PAREGGIA CAICEDO!

Lazio Juventus 1-1: è finito il lunch match dello stadio Olimpico nella 7^ giornata di Serie A, una beffa per i bianconeri che pregustavano già la vittoria ma sono stati colpiti proprio al 94’ minuto, negli ultimi istanti dei quattro di recupero concessi dall’arbitro Davide Massa. A realizzare la rete del pareggio, tanto per cambiare, è stato Felipe Caicedo: l’attaccante ecuadoreno, che avevamo visto entrare all’inizio del secondo tempo, ha concretizzato gli ultimi assalti della sua squadra girando in porta un assist al bacio di Joaquin Correa, tra i più positivi e capace di fare la differenza. Anche il secondo tempo è stato molto vivace, e ha vissuto di tanti lampi da una parte e dall’altra: nel complesso meglio una Juventus che al netto delle occasioni avute ha condotto bene il gioco, mostrandosi decisamente più concreta e cinica rispetto alle ultime uscite di campionato. La Lazio ha fatto il suo, considerate le assenze e una condizione ancora non eccellente: ha avuto fiammate importanti con Muriqi e Joaquin Correa che hanno dialogato in maniera positiva, ma quest’oggi la classe di Luis Alberto non è emersa del tutto e lo spagnolo, anche appannato a causa dell’inattività recente per Coronavirus, è stato sostituito prima che terminasse la partita. Andrea Pirlo nel finale ha rinunciato a Cristiano Ronaldo e Morata, entrambi doloranti; il portoghese ha comunque sigillato il suo sesto gol in campionato che lo porta ad una sola rete da Zlatan Ibrahimovic, ma non è servito per condurre alla vittoria la sua squadra. Così la Juventus si porta a quota 13 punti mancando l’aggancio al Sassuolo, sono invece 11 i punti di una Lazio che accoglie questo pareggio come una vittoria. (agg. di Claudio Franceschini)

LAZIO JUVENTUS (RISULTATO LIVE 0-1): TRIPLO CAMBIO PER INZAGHI

Lazio Juventus 0-1: triplo cambio per Simone Inzaghi dopo nemmeno 10 minuti dall’inizio del secondo tempo. Lasciano il terreno di gioco Stefan Radu, Fares e Muriqi e al loro posto si vedono Hoedt, Manuel Lazzari e Caicedo. Tentativo dunque dell’allenatore biancoceleste di dare nuove energie e vitalità alla sua squadra, che ha sofferto parecchio nel contenere le accelerazioni di una Juventus che ha squillato nuovamente con Bentancur e poi ancora con il solito guizzo di Morata, bravo a lasciare sul posto Acerbi e servire Cristiano Ronaldo il cui cross, tuttavia, è stato intercettato da Reina. I padroni di casa comunque sono vivi: Marusic ha provato a sorprendere Szczesny ma, come era successo in precedenza con alcune conclusioni dei suoi compagni di squadra, il pallone si è alzato troppo; adesso entriamo in una fase della partita davvero importante, perché la Juventus vuole provare a chiuderla ma la Lazio sa di avere ancora opportunità per riprenderla e magari andare a vincerla; al 58’ altra iniziativa della Juventus con un tiro di Rabiot parato in affanno da Reina, segnalato fuorigioco di Ronaldo sul possibile tap-in. Andrea Pirlo spera che queste opportunità sprecate non debbano costare caro nei prossimi minuti… (agg. di Claudio Franceschini)

LAZIO JUVENTUS IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lazio Juventus sarà trasmessa sul canale DAZN1: lo trovate al numero 209 del decoder Sky, dunque l’appuntamento qui è riservato ai clienti della televisione satellitare con almeno tre anni di abbonamento. Per gli abbonati DAZN invece il sistema per seguire la partita resta quello della diretta streaming video, installando l’applicazione su dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone oppure utilizzando una smart tv dotata di connessione a internet.

LAZIO JUVENTUS (RISULTATO LIVE 0-1): INTERVALLO

Lazio Juventus 0-1: è stato un bel primo tempo quello del lunch match di Serie A allo stadio Olimpico. Sbloccato al 15’ da Cristiano Ronaldo, dopo che entrambe le squadre erano entrate sul terreno di gioco con il piglio giusto mostrando di poter essere pericolose. Anche dopo il sesto gol del portoghese in questo campionato (il numero 58 in Serie A) biancocelesti e bianconeri non si sono affatto risparmiate: la Lazio nel tentativo di recuperare lo svantaggio ha provato con Joaquin Correa e Muriqi, ma nella prima occasione è salito in cattedra Szczesny e nella seconda il kosovaro, che sta dialogando bene con il compagno di reparto, ha trovato l’esterno della rete. Per la Juventus invece Cristiano Ronaldo ha preso in mano la situazione, dimostrando di essere decisamente più in palla rispetto all’ultima partita di Champions League: prima ha concluso largo non di molto, poi assistito da Kulusevski (dopo un’ottima giocata di Morata a centrocampo) ha centrato la base alta del palo sfiorando la doppietta personale. Era il 42’ e sarebbe stato ovviamente un colpo da ko per la Lazio, sfiorato ancora dallo stesso portoghese che ha chiamato Reina alla grande risposta su punizione, nei minuti di recupero; Andrea Pirlo comunque si può ritenere soddisfatto per come stia giocando la sua squadra che, al netto di come finirà questa partita, ha decisamente cambiato marcia rispetto alle opache prestazioni messe in scesa contro Crotone e Verona, che sono costate punti importanti per la classifica. Ora però c’è un secondo tempo da giocare: non resta che tornare a vedere come andranno le cose… (agg. di Claudio Franceschini)

LAZIO JUVENTUS (RISULTATO LIVE 0-1): SZCZESNY SALVA SU CORREA!

Lazio Juventus 0-1: la partita dell’Olimpico continua a vivere di grandi sprazzi e spunti. Al 19’ Joaquin Correa prova a far capire che i biancocelesti sono vivi e possono pareggiare subito o comunque riprendere il match, come era già accaduto l’anno scorso (anche in quell’occasione la Juventus era andata avanti con il gol di Cristiano Ronaldo). Il Tucu però calcia dosando solo la forza, il pallone si alza oltre misura e termina decisamente alto sulla traversa; azione sfumata per la Lazio, ma al 22’ i biancocelesti ne hanno un’altra quando Stefan Radu mette in mezzo un grande pallone per Sergej Milinkovic-Savic che sfrutta fisico e altezza per servire la sponda a beneficio di Muriqi, il kosovaro però è in ritardo per questione di centesimi e in allungo non riesce a trovare la porta. La Juventus, dopo aver trovato la rete, ha invece rifiatato: la pressione bianconera è leggermente calata, quasi nel tentativo di riprendere fiato e costringere anche gli avversari a uscire ancor più allo scoperto per poi colpire con i suoi velocisti, in particolare Cuadrado che ha il passo giusto per mettere in crisi la difesa dei padroni di casa, lo stesso CR7 e Morata sempre in grado di strappare palla al piede. Ritmo più basso e possesso palla, questa adesso la strategia della Juventus che sa come un gol di vantaggio, su questo campo e contro questa squadra in particolar modo, non sia assolutamente un’assicurazione sulla vittoria finale. Anche perché la Lazio è viva: al 30’ Luis Alberto fa vedere la sua qualità nel dribbling e serve Joaquin Correa, stavolta la mira c’è – dopo aver saltato Demiral – ma così anche la risposta di Szczesny, che salva i bianconeri. (agg. di Claudio Franceschini)

LAZIO JUVENTUS (RISULTATO LIVE 0-1): GOL DI RONALDO!

Lazio Juventus 0-1: è iniziata su buoni ritmi la partita dello stadio Olimpico, con le due squadre che sembrano volersi affrontare a viso aperto fin dai primi minuti e si rendono pericolose. Più che occasioni, sono arrivate potenziali opportunità: è successo così con due traversoni bassi di Fares e Frabotta, che però non hanno trovato Muriqi – pallone intercettato dal provvidenziale intervento di Bonucci – e Morata perché in questo caso il cross era troppo arretrato. Al minuto 8 la prima conclusione verso la porta è stata di Cristiano Ronaldo: il portoghese è stato servito da Rabiot e ha provato ad accentrarsi per scaricare il destro, ma la difesa della Lazio ha fatto buona guardia e ha smorzato il tiro che è stato preda di Reina. Ad ogni modo siamo partiti davvero con una partita di alto livello, come speravamo fosse: le assenze da una parte e dall’altra non tolgono qualità alle due rose che vogliono sbloccare subito il risultato per mettere in discesa il match. Succede anche al 11’, e questa volta l’occasione è biancoceleste: va al tiro Muriqi, ma ancora una volta è Bonucci che si frappone sulla traiettoria del pallone stoppando il kosovaro con il petto e facendo ripartire l’azione per la Juventus, che arriva al tiro con il mancino di Rabiot. Anche in questo caso pochi problemi per Reina, che si allunga e fa sua la sfera; tuttavia, un altro squillo di una delle due squadre in questo bell’avvio di match. Finalmente, la spinta si concretizza al 15’ e il vantaggio è della Juventus: azione insistita di Cuadrado sulla corsia, palla dentro che premia l’inserimento di Cristiano Ronaldo e tocco vincente del portoghese, che realizza la sua sesta rete in questo campionato. (agg. di Claudio Franceschini)

LAZIO JUVENTUS (RISULTATO LIVE 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Lazio Juventus, ci siamo: mancano pochissimi minuti al grande lunch-match che aprirà la domenica di Serie A, andiamo allora a scoprire i numeri statistici con cui biancocelesti e bianconeri stanno per presentarsi in campo all’Olimpico. Per la Lazio di Simone Inzaghi ecco tre vittorie, un pareggio e due sconfitte che hanno portato 10 punti in classifica, andamento con alti e bassi certificato anche dal -2 nella differenza reti, dal momento che la Lazio ha segnato 10 gol ma ne ha pure già incassate 12. Per la Juventus di Andrea Pirlo va ricordato che i numeri sono resi migliori dal 3-0 a tavolino contro il Napoli, fatto sta che l’ufficialità parla di 12 punti in classifica, arrivati tramite tre vittorie e altrettanti pareggi. La differenza reti infine è un ottimo +9, frutto di 14 gol segnati e appena cinque invece subiti. Adesso però basta numeri e parole, perché a parlare dovrà essere solamente il campo: leggiamo le formazioni ufficiali di Lazio Juventus, poi la partita comincia! LAZIO (3-5-2): Reina, Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto, Fares; Correa, Muriqi. All. S. Inzaghi JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Bonucci, Danilo; Kulusevski, Bentancur, Rabiot, Frabotta; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo (Agg. di Mauro Mantegazza)

LAZIO JUVENTUS: IL CONFRONTO TRA GLI ALLENATORI

La diretta di Lazio Juventus ci proporrà naturalmente anche una succosa sfida tra i due allenatori, Simone Inzaghi e Andrea Pirlo. Non mancano le similitudini, come ad esempio il fatto che entrambi allenano una squadra nella quale hanno anche giocato, tuttavia Inzaghi ha seguito un cammino più classico, cominciando dalle giovanili per poi approdare a suon di risultati sulla panchina della prima squadra, dove poi il minore dei fratelli Inzaghi si è affermato come uno dei migliori allenatori in circolazione. Per Pirlo invece il passaggio dalla seconda squadra della Juventus è stato una semplice toccata e fuga e così il campione del Mondo 2006 ha debuttato da allenatore come tecnico della prima squadra della Juventus, fatto decisamente clamoroso per una delle panchine più prestigiose al mondo. Solo il tempo ci dirà se Andrea Pirlo diventerà un grande campione anche tra gli allenatori, per il momento possiamo dire che Simone Inzaghi può essere per lui un ottimo modello, che non a caso la Juventus aveva seguito spesso con grande attenzione negli ultimi anni… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LAZIO JUVENTUS: IL RICCO STORICO

Eccoci di fronte ai precedenti della diretta di Lazio Juventus che si sono affrontate per 77 volte. Il bilancio è a favore dei bianconeri che hanno vinto 34 volte con 25 successi dei biancocelesti a 18 pareggi. I biancocelesti hanno segnato 107 reti, mentre quelle dei bianconeri sono stati in grado di farne 92. Le due sfide con il maggior numero di reti risalgono alle stagioni 1942/43 e 1934/35 quando i biancocelesti vinsero in casa per due volte col risultato di 5-3. Nelle due gare il grande Piola siglò 5 reti. L’ultimo precedente risale al 7 dicembre scorso, quando la lazio si impose 3-1 per andare a vincere poi pochi giorni dopo a Riyadh sempre contro i bianconeri in Supercoppa Italiana. E dire che i biancocelesti nella gara di campionato andarono anche sotto per un gol di Cristiano Ronaldo al minuto 25 pareggiato da Luiz Felipe alla fine del primo tempo. Al minuto 69 la gara cambiò per un’espulsione molto contestata di Juan Cuadrado che aprì la strada alla rete di Milinkovic Savic. Dopo un rigore sbagliato da Immobile la ciliegina sulla torta la mise al minuto 95 Caicedo. L’ultima vittoria dei bianconeri all’Olimpico contro la Lazio arrivò nel gennaio del 2019, un 2-1 deciso nella ripresa. Un autogol di Emre Can sembrava condannare la squadra all’epoca allenata da Massimiliano Allegri che con un cambio decise il match con i gol di Joao Cancelo e Cristiano Ronaldo.

LAZIO JUVENTUS: PIRLO INZAGHI, CHE SCONTRO

Lazio Juventus si gioca in diretta dallo stadio Olimpico, alle ore 12:30 di domenica 8 novembre: appassionante lunch match quello della 7^ giornata di Serie A 2020-2021, una partita che l’anno scorso aveva sorriso due volte ai biancocelesti – qui nella capitale – e che per i bianconeri era diventata una sorta di chimera. Entrambe le squadre sono reduci dalla Champions League: la Lazio, decimata ancora una volta dal Coronavirus, ha ottenuto un pareggio positivo a San Pietroburgo, rimontando lo Zenit nel finale e rimanendo in quota per la qualificazione agli ottavi, anche se il girone rimane complesso e servirà almeno vincere la prossima partita contro i russi. La Juventus invece ha centrato il secondo poker consecutivo: dopo quello allo Spezia, ecco quello servito al Ferencvaros con il ritorno al gol di Dybala e un Morata che si sta confermando straordinario cecchino. Andrea Pirlo però sa bene che le prove vere sono altre, e questa di Roma lo è: aspettiamo allora con trepidazione che arrivi il momento della diretta di Lazio Juventus, intanto possiamo valutare in maniera più approfondita quelle che saranno le scelte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni di Lazio Juventus.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO JUVENTUS

Nel parlare delle probabili formazioni di Lazio Juventus dobbiamo dire che la situazione potrebbe cambiare: in questo momento non sembrano avere problemi Immobile e Lucas Leiva che dunque saranno regolarmente in campo, diverso invece il caso di Luis Alberto e Manuel Lazzari che potrebbero lasciare il posto, rispettivamente, a Marusic e Pedro Pereira che appare in vantaggio su Akpa Akpro. In porta verso la conferma Pepe Reina, davanti a lui giocheranno Patric, Hoedt e Acerbi perché Luiz Felipe non è al top della condizione anche se potrebbe farcela; sulla corsia sinistra favorito Fares, Sergej Milinkovic-Savic completerà invece la mediana mentre sarà Joaquin Correa lo sparring partner di Immobile.

Pirlo per la prima volta ha lanciato il 4-3-3: l’esperimento di Budapest potrebbe essere replicato all’Olimpico. Torna De Ligt, che però andrà in panchina; Bonucci e Chiellini i centrali davanti a Szczesny, Cuadrado giocherà a destra mentre Danilo è favorito su Frabotta sull’altro versante. In mediana da valutare le condizioni di Arthur, uscito all’intervallo mercoledì; sarà out Ramsey e allora Bentancur e Rabiot saranno comunque in campo. Nel tridente cerca spazio Kulusevski, ma con Federico Chiesa è dura: in ogni caso Cristiano Ronaldo e Morata completeranno il reparto avanzato, in caso di difesa a tre gli ex di Parma e Fiorentina sarebbero titolari contemporaneamente. Verso un’altra panchina Dybala, che però ha mostrato di poter fare la differenza anche a gara in corso.

QUOTE E PRONOSTICO

Per un pronostico su Lazio Juventus abbiamo il quadro fornito dall’agenzia Snai: il segno 1 che regola la vittoria dei padroni di casa vi permetterebbe di guadagnare 3,75 volte quanto messo sul piatto, contro il valore di 1,90 che è stato posto sul segno 2 per il successo della squadra ospite. Il segno X, che come sempre regola il pareggio, porta in dote una vincita corrispondente a 3,75 quanto avrete scelto di puntare con questo bookmaker.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie