DIRETTA/ Lazio Verona Primavera (risultato finale 3-2 dts): Moro decide il match!

- Fabio Belli

Diretta Lazio Verona. Streaming video e tv del match valevole per le semifinali in gara unica di Coppa Italia Primavera.

Primavera Lazio
Lazio Primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA LAZIO VERONA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 3-2) BIANCOCELESTI IN FINALE

Termina finalmente la diretta tra Lazio e Verona primavera e dopo i tempi supplementari è successo dei biancocelesti col risultato di 3-2, sufficiente dunque per volare alla finale della Coppa Italia primavera. Per la squadra della capitale un successo davvero sofferto, arrivato sul lungo periodo: avvantaggiati nel primo tempo dall’autogol di Calabresi, i biancocelesti hanno strappato il pari al 73’ con Moro e nel primo supplementare ottenuto la vittoria grazie alla rete dello stesso spagnolo. Venendo alle ultime scintille di questo incontro, va detto che è proprio al via dell’extratime  che l’esterno della Lazio Primavera firma la doppietta personale, per la precisione al 3^ minuto di gioco. L’Hellas pur stanca non si arrende e subito va in pressione, nella speranza di pareggiare i conti: arrivano poi i primi cambi dalla panchina, ma il risultato non si sblocca. Al 101’ e 115 di gioco è poi doppia occasione dei gialloblù con Cancellieri, che spreca gol praticamente fatti: nel finale i veneti danno il tutto per tuto ma lo specchio avversario rimane stregato. Al triplice fischio finale la Lazio Primavera batte il Verona per 3-2. (agg Michela Colombo)

SI VA AI SUPPLEMENTARI

Terminano qui i primo 90 minuti della diretta tra Lazio e Verona primavera e al triplice fischio finale è parità col risultato di 2-2 per questa semifinale della Coppa Italia primavera: tempo pochi istanti dunque e ritorneremo in campo per i tempi supplementari, che decideranno chi staccherà il pass per la finalissima. Venendo a quanto occorso in campo in questa seconda frazione, va detto che al via, tornati in campo dall’intervallo, è stato subito alto ritmo in campo con il Verona primavera che questa volta prende l’iniziativa. L’Hellas va in pressione e al 64’ è Cancellieri a sfiorare il tris con un bellissimo gol che Pereira para solo per miracolo. Arrivano poi i primi cambi dalla panchina ma il ritmo si mantiene alto e al 70’ arriva il gol del pareggio per 2-2 per la Lazio Primavera con Moro, che riesce a  battere Aznar in uscita. Negli ultimi minuti di gioco c’è grande concitazione ma il risultato non si sblocca e al triplice fischio finale, l’arbitro conferma il 2-2 e ufficializza i tempi supplementari. (agg Michela Colombo)

DIRETTA LAZIO VERONA PRIMAVERA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lazio Verona Primavera non sarà disponibile sui canali del digitale terrestre e del satellite. Si potranno seguire aggiornamenti in tempo reale sui siti ufficiali dei due club e poi trovare tutte le statistiche del match sul sito ufficiale della Lega Serie A, ovvero www.legaseriea.it.

INTERVALLO

Siamo a metà della diretta tra Lazio e Verona primavera e al termine del primo tempo di questa attesa semifinale della Coppa Italia Primavera, ecco che sono i veneti in vantaggio col risultato di 2-1. Venendo alle azioni salienti del match, possiamo dire che al via è stato gran equilibrio in campo, con le due formazioni che comunque si sono sfidate a viso aperto. È solo al 19’ che arrivano dunque le prime occasioni da gol con Amione e Pierobon che animano la partita, al 33’ è poi gol di vantaggio per i veneti con Cancellieri che approfittando del tiro di Yeboah, con il destro mette in scacco Pereira tra i pali biancocelesti. È poi solo negli ultimi istanti del primo tempo che succede di tutto: al 41’ è proprio Pierobon a firmare il raddoppio gialloblu, ma a un giro di orologio la partita viene riaperta da un autogol di Calabresi che porta i biancocelesti sul 1-2. Rinvigorita la Lazio primavera spinge per il pareggio lampo, ma i ragazzi di Menichini non sono fortunati. Vedremo ora che accadrà nella ripresa. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA

In attesa di dare la parola al campo per la diretta di Lazio Verona Primavera, ci pare doveroso andare a controllare anche il cammino delle due compagini in questa edizione della competizione: come siamo arrivati fino a questa semifinale? Partendo dai biancocelesti ricordiamo che hanno avuto accesso alla manifestazione a primo turno, dove hanno subito regolato per 3-1 il Cosenza: di fila i capitolini hanno avuto la meglio su Napoli (battuto per 3-1) e Atalanta (per 3-1), mentre ai quarti hanno strappato il pass che vale la semifinale superando l’Inter col risultato di 4-2. Cammino splendido anche per il Verona Primavera, che al primo turno ha superato il Pordenone e poi di fila anche il Cittadella (ai calci di rigore). Nel tabellone finale i gialloblu hanno superato prima la Roma agli ottavi per 2-1 e poi il Cagliari ai quarti (1-0 al tempi supplementari), giungendo così al match di oggi. Diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

LAZIO VERONA PRIMAVERA: I TESTA A TESTA

Prima di dare la parola al campo per la diretta di Lazio Verona Primavera, atteso semifinale della Coppa Italia, andiamo a controllare anche lo storico che interessa i due club. Tabella alla mano possiamo oggi raccontare di soli cinque precedenti ufficiali tra le sue squadre, registrati dal 2016 a oggi e per i campionato nazionale: nel bilancio complessivo contiamo allora 3 successi per i biancocelesti e una sola affermazione dei gialloblù, con un pari. Vale dunque la pena segnalare che l’ultimo precedente segnato tra Lazio e Verona Primavera risale alla fase finale del campionato cadetto 2018-19. Nella lotta alla promozione le due squadre si sfidarono ai quarti di finale, dove furono i biancocelesti a vincere col risultato di 1-0. (agg Michela Colombo)

LAZIO VERONA PRIMAVERA: PADRONI DI CASA FAVORITI!

Lazio Verona Primavera, in diretta mercoledì 14 aprile 2021 alle ore 13.00 presso lo stadio Mirko Fersini di Formello sarà una sfida valevole per le semifinali in gara unica di Coppa Italia Primavera. Questa semifinale rappresenta la grande sorpresa della competizione, visto che si affrontano due squadre che non partivano certo col favore dei pronostici. Certo, il Verona si sta dimostrando squadra di grande qualità e sta dominando il girone A del campionato Primavera 2, con 8 punti di vantaggio sul Parma e la promozione nel campionato Primavera 1 quasi messa in cassaforte.

Ma appunto gli scaligeri partivano in tabellone come squadra di categoria inferiore e invece hanno saputo sbaragliare la concorrenza, eliminando (per giunta giocando sempre in trasferta) squadre come Roma e Cagliari. La Lazio è in grande difficoltà nel campionato Primavera 1, appena fuori dalla retrocessione diretta ma difficilmente in grado di evitare i play out per non retrocedere. In Coppa però gli aquilotti hanno stupito eliminando a domicilio Atalanta e Inter e ora sognano una Coppa da dedicare a Daniel Guerini, elemento della squadra tragicamente scomparso in un incidente stradale poche settimane fa.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO VERONA PRIMAVERA

Le probabili formazioni della sfida tra Lazio e Verona Primavera presso lo stadio Mirko Fersini. I padroni di casa allenati da Leonardo Menichini scenderanno in campo con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Furlanetto; Floriani Mussolini, Novella, Pica, Ndrecka; Bertini, A. Marino, Czyz; Cesaroni; Raul Moro, Cerbara. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Nicola Corrent con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Aznar, Terracciano, Agbugui, Coppola, Astrologo, Calabrese, Bertini, Turra, Yeboah, Pierobon, Cancellieri.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato il suo pronostico per Lazio Verona Primavera, quindi possiamo andare a vedere cosa dicano le quote ufficiali per questa partita di Serie A. Il segno 1 che regola la vittoria dei padroni di casa vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 1.60 volte quanto puntato: l’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 3,35 volte la vostra giocata mentre il segno 2, per l’affermazione degli ospiti, ha un valore che ammonta a 4.10 volte l’importo investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA