DIRETTA/ Legia Leicester (risultato finale 1-0): colpaccio della formazione polacca!

- Fabio Belli

Diretta Legia Leicester (risultato finale 1-0) streaming video e tv del match valevole per la 2^ giornata di Europa League. Colpaccio della formazione polacca che resta a punteggio pieno.

Rodgers Vardy Fuchs Leicester lapresse 2020 640x300
I giocatori del Leicester (Foto LaPresse)

DIRETTA LEGIA VARSAVIA LEICESTER (RISULTATO FINALE 1-0): COLPACCIO DELLA FORMAZIONE POLACCA!

Il Legia Varsavia soffre e stringe i denti fino all’ultimo ma alla fine porta a casa un risultato davvero preziosissimo battendo il Leicester per 1-0, la formazione polacca resta così a punteggio pieno nella classifica del gruppo C di Europa League. Nessuno avrebbe immaginato che la squadra allenata da Michniewicz potesse distanziare le Foxes e il Napoli nettamente favorite alla vigilia per il passaggio del turno, e invece… Finale incandescente con gli ospiti che cercano disperatamente il pareggio: all’85’ Maddison – che poi scuoterà l’esterno della rete nel recupero – esagera con i dribbling e viene murato. Gli uomini di Rodgers si sbilanciano troppo in avanti e concedono un mucchio di spazi in contropiede ai padroni di casa, con Schmeichel che all’88’ devia sul palo il tiro di Kastrati impedendogli di chiudere la contesa. Poco dopo il nuovo entrato invece di fare tutto da solo apre per Pekhart che calcia altissimo. L’attaccante ceco si mangia le mani per la gigantesca occasione gettata al vento ma per sua fortuna il risultato non cambia più, in caso contrario negli spogliatoi il mister e i suoi compagni se lo sarebbero divorato vivo… {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA LEGIA LEICESTER STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI EUROPA LEAGUE

La diretta tv di Legia Leicester è su Sky Sport: per questa stagione infatti l’Europa League si divide tra la televisione satellitare e la piattaforma DAZN, nel primo caso bisognerà essere abbonati al pacchetto Calcio per accedere alle immagini mentre nel secondo, come sempre, la visione sarà garantita (ai clienti) in diretta streaming video, e dunque utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. In alternativa, potrà essere sfruttata una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

1-0, MISZTA SALVA SU VESTERGAARD

A un quarto d’ora dal novantesimo il Legia Varsavia è sempre in vantaggio sul Leicester per 1-0. Le Foxes cercano disperatamente il gol del pareggio, il tecnico Rodgers getta nella mischia anche i “titolari” Barnes e Maddison lanciando un chiaro messaggio alla squadra: bisogna fare risultato a tutti i costi. Già al 48’ gli ospiti gonfiano la rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo: dalla bandierina Soumaré pesca Ayoze Pérez che viola la porta di Miszta, peccato che il gioco fosse fermo per un fallo in attacco, come non detto quindi. Una decina di minuti più tardi l’arbitro Bebek assegna un calcio di punizione molto interessante in favore del club inglese: Dewsbury-Hall calcia addosso alla barriera, i padroni di casa ripartono in contropiede e Schmeichel deve impegnarsi per negare la doppietta a Emreli. Al 66’ arriva l’occasione più grande per pareggiare i conti: Vestergaard stacca perfettamente di testa trovando l’opposizione dell’estremo difensore avversario che salva letteralmente sulla linea. {agg. di Stefano Belli}

1-0, LA SBLOCCA EMRELI

Il primo tempo di Legia Varsavia-Leicester va in archivio sul punteggio di 1-0 in favore della formazione polacca allenata da Michniewicz. Che al 31’ sblocca la contesa con Emreli, l’azero libera un sinistro micidiale per Schmeichel che non può assolutamente arrivarci, il portiere danese deve però prendersela con i suoi compagni che stanno concedendo davvero troppi spazi agli attaccanti avversari che in campo aperto hanno dimostrato di saperci fare. Momento complicato per le Foxes che in questo momento si trovano al terzo posto nella classifica del gruppo C di Europa League, già a distanza siderale dal primo posto che assicura la qualificazione diretta agli ottavi di finale. {agg. di Stefano Belli}

0-0, PREVALE L’EQUILIBRIO

Mentre il Napoli è impegnato contro lo Spartak Mosca, Legia Varsavia e Leicester si affrontano nell’altro match del gruppo C di Europa League, quando sono trascorsi circa venti minuti dal fischio d’inizio dell’arbitro Bebek il punteggio è fermo sullo 0-0. I padroni di casa si iscrivono molto presto alla partita con l’incursione di Johansson che semina letteralmente il panico nell’area di rigore delle Foxes, Soumaré riesce in qualche modo a murarlo ma serve il check del VAR per assicurarsi che il centrocampista di Rodgers non abbia toccato il pallone col braccio. A giudicare dalle premesse ci dobbiamo aspettare una gara molto equilibrata con la formazione polacca che vuole rimanere a punteggio pieno e mantenere il primato in solitario, senza nessuno a farle compagnia. Sulla carta gli ospiti sono più forti ma al momento faticano a trovare la giocata vincente. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA!

Eccoci alla diretta di Legia Varsavia Leicester. Rendimento davvero pessimo quello dei polacchi nel loro campionato nazionale: la sconfitta casalinga contro il Rakow, arrivata sabato, è stata la terza nelle ultime quattro partite e la quarta in generale, i punti ottenuti sono appena 9 (in altrettanti turni) e si parla addirittura di zona retrocessione, davvero clamoroso se consideriamo che questa è invece una squadra abituata a dominare. Le prossime sfide, contro Lechia Gdansk e Lech Poznan, saranno toste e determinanti; intanto però in Europa League è arrivata la vittoria esterna all’esordio, mentre il Leicester si è fatto rimontare, in casa, due gol dal Napoli.

Le Foxes hanno aperto la stagione strappando il Community Shield al Manchester City, hanno già superato un turno di Coppa di Lega ma in Premier League stanno faticando parecchio. Dopo aver vinto due delle prime tre partite hanno ottenuto un punto nelle altre tre, attualmente sono tredicesimi in classifica e hanno subito la bellezza di 10 gol. Riusciranno questa sera a riprendere la marcia? Lo scopriremo presto, e come detto il risultato sarà importante anche per il Napoli: dunque non abbiamo altro da fare che metterci comodi e vedere insieme come andranno le cose, finalmente qui è tutto pronto e la diretta di Legia Varsavia Leicester può cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA LEGIA LEICESTER: GLI INGLESI VOGLIONO ALLUNGARE

Legia Leicester, in diretta giovedì 30 settembre 2021 alle ore 18.45 presso lo Stadion Wojska Polskiego di Varsavia, sarà una sfida valevole per la seconda giornata della fase a gironi della UEFA Europa League. Le “Foxies” inglesi proveranno ad accelerare il loro cammino nel girone: il pari contro il Napoli all’esordio è stato spettacolare ma non va dimenticato che il Legia Varsavia ha invece vinto nella trasferta di Mosca contro lo Spartak e ora guarda tutti dall’alto in basso nel girone, seppur dopo una sola giornata disputata.

Il Leicester è reduce da un altro pareggio casalingo per 2-2, come quello contro i partenopei, in casa contro il Burnley in Premier League e in classifica in campionato la squadra allenata da Brendan Rodgers sta arrancando, con 7 punti conquistati nelle prime 6 partite. Nell’Ekstraklasa polacca il Legia si è fatto sorprendere invece in casa dal Rakow, un 2-3 che ha fatto scivolare la formazione di Varsavia, di solito leader in patria, al quartultimo posto in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI LEGIA LEICESTER

Le probabili formazioni della diretta Legia Leicester, match che andrà in scena allo Stadion Wojska Polskiego di Varsavia. Per il Legia, Czeslaw Michniewicz schiererà la squadra con un 4-3-2-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Miszta; Jedrzejczyk, Wieteska, Nawrocki, Mladenovic; Josue, Slisz, Martins; Lopes, Muci; Emreli. Risponderà il Leicester allenato da Brendan Rodgers con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Schmeichel; Castagne, Evans, Vestergaard, Bertrand; Soumare, Tielemans; Perez, Maddison, Barnes; Daka.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match allo Stadion Wojska Polskiego di Varsavia, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Legia con il segno 1 viene proposta a una quota di 5.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.90, mentre l’eventuale successo del Leicester, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA