Diretta/ Mantova Padova (risultato 1-1) streaming video tv: pareggia Bertini!

- Fabio Belli

Diretta Mantova Padova: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 13^ giornata di Serie C.

Mantova
I giocatori del Mantova (Foto LaPresse)

DIRETTA MANTOVA PADOVA (RISULTATO 1-1) PAREGGIA BERTINI AL 64′

Al 65esimo arriva il gol del pareggio. Punizione magistrale battuta con il destro da Berini e Donnarumma battuto per la rete che vale l’1-1. Cambio Padova: fuori Saber, dentro Busellato. Per il Mantova invece Piovanello lascia il posto a Pedrini. Il Padova torna ad attaccare ma questa volta non riesce a trovare varchi. Padroni di casa attenti e composti. Intanto Santini prende il posto di Chiricò nel Padova. Entra anche Nicastro per Della Latta. Ospiti a trazione decisamente anteriore. Santini ci prova subito con un tiro al volo che termina però lontano dai pali. Cambio Mantova: entra Pinton per Guccione. Cartellino giallo per Pilati. Il Mantova resiste e al 93esimo va vicinissimo al colpaccio con Bertini che manca di un soffio il tocco sul tiro-cross insidiosissimo di Pedrini (agg. di F.D. Zaza).

RETE DI CERAVOLO AL 56′

C’è un cambio nel Padova: fuori Jelenic, dentro Bifulco al ritorno dagli spogliatoi. Subito una chance per il Mantova in avvio di ripresa. Al 49esimo sul cross di Panizzi Guccione viene disturbato all’ultimo dall’ottima diagonale difensiva di Curcio e mette fuori in spaccata. Il risultato si sblocca 6 minuti dopo con Ceravolo. Imbucata di Ronaldo dopo una grande cavalcata, l’ex Albinoleffe si infila tra due difensori del Mantova e con un tocco sotto va a battere Marone per lo 0-1. Cambio nel Mantova: fuori Bucolo, dentro Paudice. Padroni di casa che passano al 4-2-3-1 (agg. di F.D. Zaza).

CERAVOLO VICINO AL GOL

Ammonito Curcio per un disturbo al portiere del Mantova, Marone, al 16esimo. I biancoscudati vanno a un passo dal gol al 20 esimo con Ceravolo. Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto rapidamente che ha messo l’attaccante a tu per tu con Marone, tocco sotto e deviazione del portiere in calcio d’angolo. Qualche problema fisico intanto per Piovanello, il quale però al momento non sembra intenzionato a voler lasciare il terreno di gioco. Al 37esimo su calcio di punizione gli ospiti si rendono pericolosi. Traversone in area che pesca Ceravolo, il quale da posizione angolata non trova la porta. Nei minuti finali del primo tempo il ritmo cala e le squadre tirano i remi in barca in vista della ripresa (agg. di F.D. Zaza).

INIZIO MATCH

Mantova in campo con il 4-3-3. Tra i pali Marone, in difesa Esposito, Checchi, Pilati e Panizzi. A centrocampo spazio a Messori, Bucolo e Gerbaudo mentre in zona offensiva troviamo Guccione, Piovanello e Bertini. Il Padova replica con il 4-3-1-2. Donnarumma in porta, Kirwan, Valentini, Monaco e Curcio in difesa. A centrocampo spazio a Saber, Ronaldo e Della Latta mentre in avanti Chiricò a supporto delle punte, Ceravolo e Jelenic. Dirige l’incontro il signor Valerio Maranesi di Ciampino (Assistenti: Ciancaglini-Ferrari. IV Ufficiale: Bonacina). Ospiti pericolosi con Chiricò: Marone si salva con i piedi mettendo in corner. I padroni di casa provano a far possesso senza però riuscire a trovare varchi utili per la conclusione. Ospiti attenti e composti in questa fase di gioco (agg. di F.D. Zaza).

SI COMINCIA!

Si accende la diretta della Serie C tra Mantova e Padova: prima di dare la parola al campo pure andiamo a leggere qualche dato importante fin qui fissato da i due club. Nella 13^ giornata del girone A, il club dei virgiliani  dopo il pareggio per 0-0 con il Fiorenzuola, affronta in casa un Padova reduce dal convincente 2-0 inferto all’Albinoleffe.

Scorrendo i dati vediamo che i lombardi hanno il secondo peggior attacco del girone con solo 10 reti all’attivo e che pure in casa finora hanno ottenuto una vittoria, due pareggi e due sconfitte. Sono 4 le reti messe a segno e 5 quelle subite dal Mantova in stagione pure. I veneti, finora in trasferta hanno vinto tre gare, pareggiata una e perso due: 13 le reti segnate e 7 quelle subite. Ora però diamo la parola al campo, si gioca!

DIRETTA MANTOVA PADOVA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Mantova Padova è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 252 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

I TESTA A TESTA

Ricca e nobile è la tradizione che ci accompagna verso la diretta di Mantova Padova, sfida tra due tazze di notevole blasone nel girone A di Serie C. I precedenti più recenti sono nove, disputati dall’ottobre 2009 in poi con un bilancio clamorosamente favorevole al Padova, che infatti ha raccolto ben sei vittorie a fronte di due pareggi e un solo successo per il Mantova, che non si impone dalla vittoria per 2-1 di sabato 20 marzo 2010, ormai oltre 11 anni fa.

C’è di più: gli ultimi sei precedenti parlano di un pareggio e ben cinque vittorie per il Padova, che ha una striscia aperta di tre vittorie consecutive e nell’ultimo precedente ha vinto per 0-6 in casa del Mantova giovedì 4 febbraio 2021, un ricordo che i virgiliani cercheranno di cancellare oggi. Il Padova però nello scorso campionato aveva fatto doppietta di vittorie, perché si era imposto anche in casa all’andata, mercoledì 7 ottobre 2020, con il risultato finale di 3-1. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MANTOVA PADOVA: OSPITI FAVORITI!

Mantova Padova, in diretta domenica 7 novembre 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Danilo Martelli di Mantova, sarà una sfida valevole per la tredicesima giornata d’andata del campionato di Serie C. Biancoscudati in ripresa dopo la flessione che aveva portato la formazione veneta a lasciare la vetta al Sudtirol. Il Padova è tornato alla vittoria in campionato contro l’Albinoleffe, per poi superare anche il turno di Coppa Italia contro l’Entella. Due successi interni con i biancoscudati che cercano ora di tornare al successo anche in trasferta.

Il Mantova non è in un buon momento, senza vittoria da ben sette partite di campionato in cui hanno raccolto quattro pareggi e tre sconfitte, i virgiliani non vincono dall’impegno interno contro il Piacenza del 26 settembre scorso.Il 4 febbraio scorso il Padova ha vinto in goleada, con un roboante 0-6, nell’ultimo precedente ufficiale disputato in casa del Mantova. Per i virgiliani l’ultima vittoria interna contro i biancoscudati risale a quando entrambe le formazioni militavano nel campionato di Serie B, 2-1 per il Mantova il 20 marzo 2010.

PROBABILI FORMAZIONI MANTOVA PADOVA

Le probabili formazioni di Mantova Padova, match che andrà in scena al Danilo Martelli di Mantova. Per il MantovaMaurizio Lauro schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Tosi; Esposito, Milillo, Checchi, Vaccaro; Messori, Zibert, Gerbaudo; Guccione, De Cenco, Piovanello. Risponderà il Padova allenato da Massimo Pavanel con un 4-3-2-1 così schierato dal primo minuto: Donnarumma; Germano, Valentini, Monaco, Curcio; Busellato, Ronaldo, Hraiech; Chiricò, Santini; Ceravolo.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Danilo Martelli di Mantova, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Mantova con il segno 1 viene proposta a una quota di 4.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.30, mentre l’eventuale successo del Padova, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 1.90.





© RIPRODUZIONE RISERVATA