DIRETTA/ Mondiali nuoto 2022 video streaming Rai: c’è solo la Cina nei tuffi!

- Mauro Mantegazza

Diretta Mondiali nuoto 2022 streaming video Rai: le finali di oggi, venerdì 1 luglio, con un solo titolo da assegnare nei tuffi mentre la pallanuoto…

Pellacani Mondiali tuffi nuoto
Chiara Pellacani, Mondiali nuoto 2022

DIRETTA MONDIALI NUOTO 2022: CINA DOMINANTE, BENE PELLACANI E IL SETTEBELLO VA IN FINALE

Riassumiamo quello che è successo oggi nella diretta dei Mondiali di nuoto 2022 a Budapest, cominciando dall’unica finale che assegnava un titolo oggi, cioè quella dei tuffi dalla piattaforma 10 metri sincro misti. Decimo oro su altrettante gare di tuffi per la Cina, che ha conquistato la vittoria con la coppia Duan/Ren, autori di una gara da 341.16 punti, più che sufficienti per tenere a debita distanza gli ottimi Sereda/Lyskun, medaglia d’argento per l’Ucraina con 317.01 punti, per un soffio davanti agli Stati Uniti, di bronzo con il terzo posto di Tyler/Schnell con 315.90 punti. Bene anche l’Italia, grazie al quinto posto a quota 269.34 punti della coppia Jodoin di Maria/Timbretti.

L’Italia per si è fatta ancora più onore con il terzo posto di Chiara Pellacani nella semifinale del trampolino 3 metri femminile che assegnerà domani le sue medaglie. La tuffatrice azzurra ha totalizzato 303.75 punti e davanti a lei sono arrivate solamente le due cinesi: Chen Yiwen ha vinto la semifinale con 356.45 punti, davanti alla connazionale Yani Chang (345.80). Dulcis in fundo, ovviamente la notizia più bella di oggi, cioè la vittoria per 11-10 del Settebello nella semifinale Italia Grecia del torneo di pallanuoto maschile: medaglia garantita, ma domenica andremo a caccia del bis iridato dopo Gwangju 2019 contro la vincente della seconda semifinale Spagna Croazia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL GIORNO DELLA PALLANUOTO

La diretta dei Mondiali di nuoto 2022 oggi, venerdì 1 luglio, dovrebbe proporre una giornata abbastanza interlocutoria da Budapest, con un solo titolo da assegnare. Definitivamente terminato il programma del nuoto con la fine delle gare anche in acque libere, la ribalta è tutta per i tuffi e per la pallanuoto, che è arrivata al giorno delle semifinali maschili con il Settebello caccia del bis iridato dell’oro di Gwangju 2019 e impegnato oggi pomeriggio contro la Grecia in quello che sarà l’evento clou in ottica italiana.

Nei tuffi staremo a vedere se continuerà il dominio della Cina, anche se oggi ci sarà un solo titolo da assegnare in avvicinamento alle emozioni del weekend conclusivo, intanto fa piacere notare che l’Italia sia salita sul podio con Matteo Santoro e Chiara Pellacani, così ogni settore degli sport acquatici ha contribuito al medagliere da record di questi indimenticabili Mondiali di nuoto 2022 che hanno visto l’Italia andare oltre i propri limiti. Oggi allora ci attendono ancora una volta grandi emozioni, andiamo dunque senza indugio a scoprire tutte le informazioni utili per vivere al meglio anche nella odierna quattordicesima giornata la diretta dei Mondiali di nuoto 2022 da Budapest.

DIRETTA MONDIALI NUOTO 2022 BUDAPEST STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE L’EVENTO

La diretta tv della quattordicesima giornata dei Mondiali di nuoto 2022 a Budapest sarà garantita in chiaro sulla Rai ma su Rai Sport + HD (canale numero 58) nelle varie sessioni giornaliere, che saranno coperte anche dalla diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Rai Play. Attenzione però a Italia Grecia di pallanuoto, che potrebbe invece essere proposta anche su Rai Due. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY DEI MONDIALI NUOTO 2022

DIRETTA MONDIALI NUOTO 2022 BUDAPEST: IL PROGRAMMA DI GARE E FINALI OGGI

La quattordicesima giornata in diretta dei Mondiali di nuoto 2022 a Budapest sarà dunque caratterizzata da tuffi e pallanuoto. Alla Duna Arena di Budapest, la giornata odierna inizierà con le eliminatorie del trampolino 3 metri femminile alle ore 10.00 con Chiara Pellacani ed Elena Bernocchi in gara per l’Italia, sperando di rivederle poi anche nelle semifinali alle ore 16.00, ma il titolo sarà assegnato domani. L’unica finale di oggi sarà dunque quella in programma alle ore 19.00 dalla piattaforma 10 metri sincro mista, che per l’Italia vedrà in gara la coppia formata da Eduard Cristian Timbretti Gugiu e Sarah Jodoin Di Maria, ma nei panni di outsider.

Presso lo stadio del nuoto Alfréd Hajós sarà invece una giornata di fondamentale importanza per il torneo di pallanuoto maschile, con il Settebello ancora splendido protagonista grazie alla vittoria di mercoledì sera nel quarto di finale contro l’Ungheria padrona di casa. Oggi quindi ci attende alle ore 16.00 la semifinale Italia Grecia, mentre dall’altra parte del tabellone è in programma alle ore 19.30 Spagna Croazia: naturalmente le due squadre vincitrici si giocheranno domenica il titolo iridato, mentre le due perdenti si dovranno accontentare della finale per il terzo posto.





© RIPRODUZIONE RISERVATA