DIRETTA/ Mondiali nuoto 2022 video streaming Rai: altro oro Cina, aspettando Tocci!

- Mauro Mantegazza

Diretta Mondiali nuoto 2022 streaming video Rai: le finali di oggi, giovedì 30 giugno, Dario Verani è medaglia d’oro nella 25 km di nuoto di fondo.

Tocci Mondiali
Giovanni Tocci in azione, Mondiali nuoto 2022 (immagine di repertorio)

DIRETTA MONDIALI NUOTO 2022 BUDAPEST: ALTRO ORO PER LA CINA, ASPETTIAMO GIOVANNI TOCCI

Si avvicina un altro momento importante nella diretta dei Mondiali di nuoto 2022 a Budapest in questa giornata già illuminata dal meraviglioso oro di Dario Verani nella 25 km maschile e che ora vedrà sul palcoscenico dalle ore 19.00 Giovanni Tocci, a caccia di una medaglia iridata nella gara dei tuffi dal trampolino 1 metro maschile dopo avere ottenuto il migliore punteggio assoluto nelle qualificazioni con 396.15 punti, clamorosamente davanti anche ai due cinesi Wang (380.95 punti) e Zheng (375.75). Purtroppo in finale si riparte da zero, ma i risultati di questa mattina ci dicono che Giovanni Tocci può sognare in grande e colorare ancora più d’azzurro questi Mondiali di nuoto 2022 già leggendari per la nostra spedizione.

Nel frattempo è stata disputata la finale della piattaforma 10 metri sincro femminile, che ha visto l’ennesimo successo della Cina, che al momento ha vinto tutti gli ori dei tuffi assegnati nella rassegna di Budapest. Vittoria mai in discussione per Chen e Quan con 368.40 punti, medaglia d’argento per gli Stati Uniti che erano quarti dopo il penultimo tuffo ma con un gran finale sono saliti a 299.40 punti, quanto basta per sancire il secondo posto di Schnell e Young. Si salva la Malesia, perché Pamg e Sabri salgono almeno sul terzo gradino del podio con 298.68 punti, la beffa è per il Giappone che perde la medaglia nell’ultima rotazione. Prevedibile sconfitta per 14-6 del nostro Setterosa contro gli Usa nella semifinale della pallanuoto femminile, ma dopo Dario Verani c’è Giovanni Tocci pronto ad esaltarci stasera… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA MONDIALI NUOTO 2022 BUDAPEST STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE L’EVENTO

La diretta tv della tredicesima giornata dei Mondiali di nuoto 2022 a Budapest sarà garantita in chiaro sulla Rai ma su Rai Sport + HD (canale numero 58) nelle varie sessioni giornaliere, che saranno coperte anche dalla diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Rai Play. Attenzione però a Italia Usa di pallanuoto femminile, che da programmazione dovrebbe invece essere proposta su Rai Due. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY DEI MONDIALI NUOTO 2022

POZZOBON QUARTA, OTTIMO TOCCI!

Dopo il meraviglioso oro di Dario Verani nella 25 km maschile, la stessa gara al femminile ci ha dato una piccola delusione in chiusura degli eventi del nuoto di fondo in acque libere nella diretta dei Mondiali di nuoto 2022 a Budapest. Grandi applausi per Barbara Pozzobon, vittima dell’epilogo più crudele dopo quasi cinque ore e mezza di gara nella maratona del nuoto: sono arrivate in quattro a giocarsi la vittoria della 25 km e purtroppo l’azzurra ha chiuso proprio al quarto posto, senza nemmeno una medaglia pur con solo un ritardo di 1”3 dal tempo di 5h24’15”00 della vincitrice, la fortissima brasiliana Ana Marcela Cunha, grande protagonista in campo femminile perché aggiunge l’oro dei 25 km all’altro successo nei 5 km e al bronzo nella 10 km.

Se Dario Verani ha sfruttato il suo spunto veloce per conquistare l’oro maschile, a Barbara Pozzobon proprio quello è mancato: alle spalle di Cunha, secondo posto per la tedesca Lea Boy a 0”2 dalla vincitrice, terza piazza per l’olandese Sharon Van Rouwendaal a tre decimi dalla brasiliana, lasciando Pozzobon ai piedi del podio per un secondo esatto. Siccome in questi Mondiali di nuoto 2022 non poniamo più limiti alla provvidenza, attenzione anche ai tuffi: Giovanni Tocci va in finale del trampolino 1 metro maschile con il migliore punteggio nel suo gruppo, davanti persino al cinese. Sarà una serata tutta da vivere… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DARIO VERANI CAMPIONE DEL MONDO DELLA 25 KM!

Dario Verani ha vinto la medaglia d’oro nella 25 km maschile di nuoto di fondo, anche oggi si colora d’azzurro la diretta dei Mondiali di nuoto 2022 a Budapest. L’edizione più bella di sempre per l’Italia regala l’ennesima emozione e allora ecco il trionfo anche nella maratona nelle acque del Lago Lupa con un meraviglioso Dario Verani, che in volata ha superato il francese Axel Reymond, campione uscente della specialità. Reymond ha fatto il ritmo per gran parte della gara, ma Verani ha sfruttato la sua maggiore velocità in volata per superarlo proprio sul rettilineo d’arrivo e portare all’Italia il nono oro e la medaglia numero 21 a Budapest 2022, un Mondiale sul quale abbiamo ormai esaurito gli aggettivi.

Grazie alla vittoria di Dario Verani, l’Italia passa anche al comando del medagliere del settore del nuoto di fondo in acque libere, con un bottino di due ori, altrettanti argenti e pure due bronzi. Completa il podio della 25 km maschile l’ungherese Péter Gálicz, che porta sul podio e alla medaglia di bronzo i padroni di casa, ma Budapest è ormai una provincia italiana e Dario Verani ci ha riportato al successo anche nella gara più lunga (con Matteo Furlan settimo), che tre anni fa a Gwangju ci diede il bronzo con Alessio Occhipinti nel giorno del trionfo di Reymond, che però stavolta si è inchinato alla straordinaria volata di Dario Verani, che sembrava non avesse nemmeno sulle spalle la fatica di una gara infinita, vinta dall’azzurro in 5h02’21”50. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

4 TITOLI DA DA ASSEGNARE

La diretta dei Mondiali di nuoto 2022 in corso a Budapest prosegue e oggi, giovedì 30 giugno, sarà un’altra giornata da non perdere, dal momento che ci saranno ben quattro titoli da assegnare fra i tuffi e il nuoto di fondo in acque libere, senza dimenticare naturalmente il torneo di pallanuoto femminile, che vedrà il ritorno in acqua del Setterosa per la difficilissima ma affascinante semifinale contro gli Usa, grandi favoriti per la vittoria finale.

Nei tuffi staremo a vedere se continuerà il dominio della Cina, mentre il nuoto di fondo si concluderà con le gare più massacranti, le due 25 km nelle quali gli specialisti della distanza più estrema raccoglieranno il testimone da Gregorio Paltrinieri e dagli altri Azzurri che fino a ieri hanno tenuto decisamente molto alto il nostro orgoglio, con soddisfazioni che hanno fatto proseguire la magia della prima settimana. Oggi allora ci attendono ancorata volta grandi emozioni, andiamo dunque senza indugio a scoprire tutte le informazioni utili per vivere al meglio anche nella odierna tredicesima giornata la diretta dei Mondiali di nuoto 2022 da Budapest.

DIRETTA MONDIALI NUOTO 2022 BUDAPEST: IL PROGRAMMA DI GARE E FINALI OGGI

La tredicesima giornata in diretta dei Mondiali di nuoto 2022 a Budapest sarà dunque caratterizzata soprattutto da tuffi e nuoto di fondo in acque libere. Alla Duna Arena di Budapest, la giornata odierna inizierà con le eliminatorie della piattaforma 10 metri sincro femminile alle ore 10.00 che poi vivrà la sua finale alle ore 17.00 (purtroppo l’Italia non è presente), alternandosi al trampolino da 1 metro maschile, gara che invece proporrà la fase eliminatoria a partire da mezzogiorno e la finale alle ore 19.00, sperando che possano essere protagonisti il più a lungo possibile i due Azzurri in gara, cioè Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia.

Nelle acque del Lago Lupa sarà invece il giorno delle gare più massacranti del nuoto di fondo in acque libere: alle ore 7.00 prenderà il via la 25 km maschile, seguita alle ore 7.10 dalla 25 km femminile – la partenza è stata anticipata per evitare di essere ancora in acqua nelle ore più calde. Per l’Italia gli iscritti sono Dario Verani e Matteo Furlan per quanto riguarda la 25 km maschile, Barbara Pozzobon invece tra le donne. Infine, come abbiamo già accennato, prosegue oggi il cammino del Setterosa: siamo ormai alle semifinali, alle ore 16.00 tuttavia ci sarà la difficilissima sfida Italia Usa, nella quale dovremo affrontare la squadra che sulla carta è la più forte del mondo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA