DIRETTA/ Palermo Padova (risultato finale 1-0): i rosanero tornano in B!

- Fabio Belli

Diretta Palermo Padova streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la finale di ritorno dei play off di Serie C.

palermo calcio Serie B
Palermo, neopromossa in Serie B (Foto LaPresse)

DIRETTA PALERMO PADOVA (RISULTATO FINALE 1-0): I ROSANERO TORNANO IN B!

Dopo tre stagioni il Palermo torna in Serie B: dal 2019 i rosanero mancavano dalla cadetteria, poi il fallimento e la ripartenza dalla Serie D, la promozione in terza serie dopo il campionato sospeso per la pandemia e due stagioni in C concluse con il lieto fine della finale play off. Che è una vera beffa per il Padova, già battuto l’anno scorso dall’Alessandria ai calci di rigore nell’atto conclusivo della stagione e quest’anno incappato in una doppia sconfitta col Palermo. I biancoscudati hanno chiuso in nove uomini per l’espulsione per doppia ammonizione di Pelagatti, per il resto il Palermo ha mancato a più ripresa il bis, con una occasione in particolare mancata clamorosamente da Soleri, ma il finale è tutto per la festa siciliana. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PALERMO PADOVA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Palermo Padova sarà garantita da Rai Sport + e Rai Sport, e dunque rappresenterà un appuntamento in chiaro per tutti con la possibilità di seguire la partita in mobilità, attraverso sito o app di Rai Play senza costi aggiuntivi. L’alternativa come sempre riguarda il portale Eleven Sports, che fornisce Palermo Padova in diretta streaming video: in questo caso, oltre all’opzione dell’abbonamento stagionale, potrete decidere di volta in volta di acquistare il singolo match, anche per quanto riguarda i playoff. CLICCA QUI PER LA DIRETTA  PALERMO PADOVA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

ESPULSO RONALDO!

Doppio cambio all’intervallo nel Palermo: fuori Lancini per Perrotta e fuori anche Dall’Oglio per Odjer. Al 3′ i rosanero sprecano già un importante contropiede con Floriano e Odjer, quindi viene ammonito Jelenic e all’8′ il Padova opera una doppia sostituzione: fuori l’infortunato Dezi e Bifulco, dentro Della Latta e Nicastro. All’11’ Ronaldo perde la testa e il VAR rileva una sua testata a Perrotta a gioco fermo: rosso diretto per il brasiliano e Padova in dieci uomini. Al 17′ un destro di Floriano manca di poco il bersaglio, proprio lui lascia spazio a Soleri mentre subito dopo Oddo inserisce Terrani e Hraiech al posto di Ceravolo e Jelenic. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA JELENIC

Il Padova sbanda dopo il vantaggio del Palermo, al 27′ Pelagatti viene ammonito per una trattenuta su Brunori mentre al 29′ non ci sono problemi per Massolo su una punizione battuta da Ronaldo. Al 35′ a Bifulco non riesce la conclusione acrobatica su cross di Germano, quindi al 39′ Massolo blocca una conclusione centrale di Jelenic. Provvidenziale per il Padova un anticipo in area di Gasbarro su Brunori, 2′ di recupero e si va all’intervallo con il Palermo avanti 1-0 sul Padova in questa finale di ritorno dei play off di Serie C. (agg. di Fabio Belli)

BRUNORI SU RIGORE!

Si sblocca al 25′ del primo tempo la finale di ritorno dei play off di Serie C: Matteo Brunori trasforma impeccabilmente un calcio di rigore fischiato per un fallo di mano in area di Pelagatti. Per Brunori 29 gol stagionali, 26 in campionato e 4 nei play off, ma soprattutto il Palermo si porta sul 2-0 nel risultato aggregato della finale, avvicinandosi ancora di più alla promozione in Serie B. Il Palermo aveva comunque iniziato meglio la partita, al 14′ era servita una gran parata di Donnarumma proprio su un diagonale di Brunori, quindi al 17′ schema interessante su calcio d’angolo con Dall’Oglio che calcia però centralmente. Valentini si infortuna e deve lasciare spazio a Gasbarro, prima del rigore era stato ammonito Lancini per un fallo su Ceravolo. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Finalmente ci siamo, la diretta Palermo Padova inizia tra pochi minuti allo stadio Renzo Barbera: i numeri della stagione regolare contano ben poco giunti a questo punto, cioè alla finale di ritorno dei playoff di Serie C, ma sono comunque utili per inquadrare il rendimento complessivo di siciliani e veneti in questo campionato che finalmente giunge alla sua conclusione. Il Palermo aveva chiuso al terzo posto il girone C con 66 punti in classifica in 36 partite (causa fallimento del Catania), con diciotto vittorie, dodici pareggi e sei sconfitte, mentre la differenza reti fu pari a +31 grazie a 64 gol segnati a fronte dei 33 subiti.

Dobbiamo evidenziare che il Padova aveva fatto molto meglio nel girone A, chiuso con 85 punti su 38 giornate grazie a venticinque vittorie, dieci pareggi e tre sconfitte, con 60 gol segnati e 26 subiti per una differenza reti pari a +34, ma alle spalle del Sudtirol capolista che ha così conquistato la promozione. Adesso però il dato più importante riguarda il match d’andata, vinto per 0-1 dal Palermo. Stasera cosa succederà? Lo scopriremo fra pochissimo, Palermo Padova finalmente comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA PALERMO PADOVA: I DATI CURIOSI

Sempre più vicina la diretta di Palermo Padova, la finale di ritorno dei playoff di Serie C naturalmente ci dirà chi sarà promosso. Possiamo allora ricordare che l’ultima esperienza in Serie B sia del Palermo sia del Padova risale al campionato 2018-2019, che però fu amarissimo per entrambe perché si concluse con la retrocessione sul campo dei veneti e con l’esclusione dei siciliani a causa del fallimento della società, tanto che il Palermo nella stagione seguente fu costretto a ripartire dalla Serie D.

I rosanero erano stati terzi, ma il Palermo inizialmente fu penalizzato di 20 punti per illecito amministrativo, piazzandosi così all’undicesimo posto e dicendo addio ai playoff, poi il 4 luglio 2019 il Palermo venne escluso dalla Covisoc e dovette appunto ripartire dai dilettanti. Per il Padova invece ci fu un pessimo penultimo posto, il problema semmai è che i veneti si stanno specializzando nello sfiorare il ritorno nella categoria cadetta. Secondo in stagione regolare sia l’anno scorso sia quest’anno, finalista ma sconfitto un anno fa nei playoff e di nuovo finalista ora, ma con andata persa in casa… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA PALERMO PADOVA: I TESTA A TESTA

Aspettando la diretta di Palermo Padova, diciamo qualcosa in più sulla storia della partita che oggi sarà valida per il ritorno della finale dei playoff di Serie C. L’ultimo precedente è naturalmente la partita d’andata giocata domenica scorsa a Padova e vinta per 0-1 dagli ospiti del Palermo, in tempi recenti ci sono stati anche due campionati di Serie B disputati sia dai siciliani sia dai veneti. I ricordi sono tutti dolci per il Palermo, che nel 2013-2014 vinse per 0-3 a Padova e per 1-0 in casa, mentre nel 2018-2019 espugnò per 1-3 il campo dei veneti e ottenne poi un pareggio casalingo per 1-1, risultato che oggi sarebbe sufficiente per festeggiare la promozione rosanero.

Tornando ancora più indietro, dobbiamo risalire al campionato di Serie B 1996-1997, che vide invece una doppia vittoria del Padova, per 4-0 in casa e per 1-3 a Palermo. Oggi lo stesso risultato darebbe la promozione ai veneti, ma stiamo parlando dell’ultimo successo del Padova contro i rosanero e risale a sabato 1° marzo 1997, dunque i veneti avrebbero bisogno di scrivere una pagina di storia oggi… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA PALERMO PADOVA: PADRONI DI CASA A UN PASSO DALLA B!

Palermo Padova, in diretta domenica 12 giugno 2022 alle ore 21.15 presso lo stadio Renzo Barbera di Palermo sarà una sfida valevole per la finale di ritorno dei play off di Serie C. E’ arrivato il momento della verità, Palermo e Padova si affronteranno per prendersi l’ultimo posto disponibile per la Serie B 2022/23. I rosanero partono dal vantaggio acquisito con il gol di Floriano che ha permesso loro di espugnare lo stadio Euganeo e dunque con due risultati su tre a disposizione per far terminare un purgatorio tra Serie D e Serie C lungo al momento tre stagioni.

Il Padova però ce la metterà tutta per evitare la seconda beffa consecutiva: già nella scorsa stagione la promozione è sfumata dopo una lunga lotta per il primo posto nella regular season e il ko ai rigori contro l’Alessandria nella finale play off. Quest’anno è stato il duello col Sudtirol a vedere perdenti i biancoscudati, che rischiano di fermarsi di nuovo a un passo dalla cadetteria, a meno di ribaltare la situazione in questo ultimo atto in Sicilia. Il 22 aprile 2019, in Serie B, l’ultimo confronto tra le due formazioni a Palermo, terminato con un pareggio con il punteggio di 1-1. Il Padova non vince a Palermo dall’1-3 datata 2 marzo 1997.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO PADOVA

Le probabili formazioni della diretta Palermo Padova, match che andrà in scena allo stadio Renzo Barbera di Palermo. Per il Palermo, Silvio Baldini schiererà la squadra con un 4-2-3-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Massolo; Buttaro, Lancini, Marconi, Giron; De Rose, Dall’Oglio; Valente, Luperini, Floriano; Brunori. Risponderà il Padova allenato da Massimo Oddo con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Donnarumma; Germano, Valentini, Gasbarro, Curcio; Saber, Ronaldo, Dezi; Chiricò, Ceravolo, Bifulco.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Palermo Padova, ecco le quote  fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Palermo con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.35, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.00, mentre l’eventuale successo del Padova, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.15.





© RIPRODUZIONE RISERVATA