DIRETTA/ Polonia Slovenia (risultato finale 1-3): gli sloveni volano in finale

- Mauro Mantegazza

Diretta Polonia Slovenia streaming video Rai: orario e risultato live della prima semifinale agli Europei volley maschile (oggi 18 settembre 2021).

Polonia volley
La formazione della Polonia di volley (repertorio Fivb)

DIRETTA POLONIA SLOVENIA (RISULTATO FINALE 1-3): 35-37, SLOVENI IN FINALE!

Polonia Slovenia 1-3. Termina dopo un lunghissimo quarto set, la semifinale degli Europei 2021 di volley maschile. E’ la Slovenia a conquistare la finale, vincendo il quarto parziale 35-37, e battendo i padroni di casa della Polonia. Circa tre ore di partita, una delle più belle e combattute di sempre. Un ultimo set in cui i padroni di casa sembravano poter vincere, con la possibilità di portare la sfida fino al tie break. La Polonia ha due set point per portare il match al tie break, entrambi annullati dalla Slovenia. Gli sloveni si portano sul 25-26, ma non sfruttano il match point per conquistare la finale. Ancora un break point Polonia, annullato e seconda palla match slovena con il 27-28. Kozamernik prende la rete in battuta, si torna in parità.

Alla terza occasione, il muro di Stern fa volare la Slovenia in finale con il punto del 28-30, ma il challenge ferma tutto. Fallo a rete e si va sul 29-29, per la gioia dei tifosi polacchi. Sul 30-31 ancora punto per la vittoria della Slovenia, ma viene chiamato un nuovo challenge per un possibile tocco a muro di Kubiak. Attesa lunghissima e tensione alle stelle da entrambe le parti. Il tocco non c’è, si va 31-31. Dopo una battaglia epica e un lungo tira e molla, la Slovenia trionfa 35-37 e la squadra allenata da Alberto Giuliani, raggiunge la finale agli Europei 2021 di volley, eliminando la favorita Polonia. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA POLONIA SLOVENIA (RISULTATO 1-2): 16-25

Terzo set senza storia tra Polonia Slovenia. Gli sloveni dominano letteralmente i padroni di casa, che crollano totalmente nella terza frazione con un netto 16-25. Dopo un primo set che sembrava vedere nettamente favoriti i polacchi, la reazione slovena del secondo e terzo set, sembra aver ribaltato la situazione. La squadra ospite domina dall’inizio alla fine di questa ripresa.

Partono forte fin da subito gli sloveni, che si portano a +8 con un netto 5-13. La Polonia commette diversi errori, soprattutto in fase di costruzione e sembra aver accusato il doppio set point sprecato nel secondo parziale. Un super Urnaut porta la Slovenia a +10, massimo vantaggio della partita, con il punteggio sul 13-23. La Polonia tenta una timida reazione, ma il divario di punteggio è troppo ampio, e il terzo set si conclude con il ribaltone sloveno, 16-25 e 1-2. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA POLONIA SLOVENIA (RISULTATO 1-1): 30-32

Secondo set combattuto tra Polonia Slovenia. Se nel primo, i padroni di casa avevano dominato gli sloveni, nella ripresa è arrivata la reazione degli ospiti. Ad aprire la frazione è il muro di Kochanowski su Cebulj che porta la Polonia sull’1-0. Arriva però la reazione della Slovenia, prima Cebulj e poi Stern ribaltano il punteggio sull’1-2. Le due squadre si danno battaglia, e dopo un lungo tira e molla, la Polonia spreca due set point e il punteggio va sul 24-24.

Finale di set pazzesco. Entrambe le squadre si annullano diverse palle set, fino ad arrivare sul 30-30. La battuta della Slovenia di Cebulj è di poco fuori, Giuliani chiama il challenge. La palla ha pizzicato la linea e dal potenziale 31-30 per la Polonia, il punteggio è di 30-31 Slovenia, che chiude definitivamente il set dopo il mani-out di Stern. Grandissima reazione slovena, dopo un primo set negativo. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA POLONIA SLOVENIA (RISULTATO 1-0): 25-17

E’ iniziata la diretta di Polonia Slovenia. Nella semifinale degli Europei, i polacchi dominano il primo set, vincendolo con il risultato di 25-17. Prima parte di set in cui la Slovenia parte meglio dei padroni di casa, siglando i primi punti del match, e tenendo il vantaggio fino al momentaneo 6-7. Dopo, solo Polonia, che va prima sul 20-14 e poi chiude il set 25-17 senza troppi problemi.

Da registrare la fantastica prestazione di Kurek, che ha trovato 5 attacchi vincenti (83%), seguito da Leon con 3 attacchi messi giù su cinque palle servite. La differenza polacca l’ha fatta la fase break. I padroni di casa hanno messo a segno 4 ace e 4 muri, contro i 2 ace e gli 0 muri fatti registrare dagli sloveni. Primo set dominato quindi dalla Polonia, vediamo se arriverà la reazione della Slovenia nel secondo. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA POLONIA SLOVENIA (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Eccoci pronti a vivere la semifinale Polonia Slovenia, due anni fa queste Nazionali salirono entrambe sul podio della precedente edizione degli Europei di pallavolo maschile, ma entrambe alle spalle della Serbia. Dobbiamo anzi ricordare che pure in quella occasione Polonia Slovenia fu la semifinale: si giocava a Lubiana (dunque il fattore campo era esattamente opposto) e la Slovenia padrona di casa si prese una gioia enorme battendo per 3-1 la Polonia due volte campione del Mondo in carica con i parziali di 25-23, 24-26, 25-22, 25-23, dunque al termine di una durissima battaglia che diede però alla Slovenia una gioia enorme e l’accesso in finale, anche se tre giorni più tardi a Parigi la Slovenia fu costretta a soccombere contro la Serbia, vincitrice della finale per 3-1 mentre la Polonia si prese almeno il terzo gradino del podio battendo per 3-0 la Francia.

Tutto questo però è ormai storia, anche se molto recente e dunque certamente significativa: meglio allora cedere la parola al campo di Katowice perché Polonia Slovenia sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA POLONIA SLOVENIA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA SEMIFINALE

La diretta tv di Polonia Slovenia sarà visibile in chiaro per tutti su Rai Sport + HD (canale numero 57) e di conseguenza pure tramite sito o app di Rai Play per quanto riguarda la diretta streaming video disponibile a tutti senza costi. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

PRESENTAZIONE PARTITA

Polonia Slovenia, in diretta dalla Spodek Arena di Katowice (Polonia) alle ore 17.30 di oggi pomeriggio, sabato 18 settembre 2021, è la prima semifinale degli Europei di volley maschile 2021, un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di pallavolo, potremmo dire un “aperitivo” di lusso prima di gustarci stasera la seconda semifinale che vedrà in campo l’Italia. Intanto, già la diretta di Polonia Slovenia sarà molto interessante, anche perché i padroni di casa e campioni del Mondo in carica sono verosimilmente la principale favorita per il successo in questi Europei, anche grazie al fattore campo che si aggiunge all’assoluto valore della Nazionale polacca.

Guai comunque a sottovalutare una Slovenia che è arrivata in finale in due delle ultime tre edizioni degli Europei ed è dunque ormai una realtà consolidata della pallavolo internazionale. Gli sloveni avranno meno pressioni perché giocano contro i padroni di casa grandi favoriti, in più non avendo partecipato alle Olimpiadi hanno proprio in questi Europei il principale obiettivo stagionale. L’esito della semifinale dunque non è così scontato: cosa succederà in Polonia Slovenia?

DIRETTA POLONIA SLOVENIA: RISULTATI E CONTESTO

Verso la diretta di Polonia Slovenia, abbiamo già capito che sarà una semifinale di livello tra la principale favorita per il successo finale in questi Europei di volley 2021 e una outsider certamente di ottimo livello, che potrebbe mettere i bastoni fra le ruote ai polacchi. Va detto però che la Slovenia aveva perso nel girone contro l’Italia, ennesima conferma del valore degli Azzurri, mentre ai quarti ha avuto un pizzico di fortuna incrociando la Repubblica Ceca, che agli ottavi aveva clamorosamente eliminato la Francia, ma ne ha approfittato vincendo con un netto 3-0.

Quanto alla Polonia, i campioni del Mondo in carica sono reduci dall’ennesimo capitolo della maledizione olimpica, perché la Polonia è uscita ai quarti di finale per la quinta edizione consecutiva, dunque è sempre fra le prime otto ai Giochi ma non lotta mai per le medaglie. Ragione in più per cercare di vincere in casa mettendo sul piatto i due ori consecutivi nelle ultime due edizioni dei Mondiali, compresa quella del 2014 giocata in casa (dunque la Polonia sa sfruttare il fattore campo). L’unica vittoria agli Europei risale al 2009, i polacchi hanno voglia di fare un bis davanti ai loro tifosi…

© RIPRODUZIONE RISERVATA