Diretta Rally Montecarlo 2021/ Streaming video tv: Ogier vince SS7, Evans rimane 1^

- Michela Colombo

Diretta Rally di Montecarlo 2021: streaming video e tv, orario e percorsi per la seconda giornata della tappa di debutto del Mondiale Wrc, oggi 22 gennaio 2021.

rally montecarlo fb wrc 2021 640x300
Diretta Rally Montecarlo 2021 (da Facebook WRC)

DIRETTA RALLY MONTECARLO 2021: OGIER FA SUA LA SS7

Si è appena chiusa la diretta del Rally di Montecarlo 2021 per la giornata odierna: solo pochi minuti fa infatti siamo giunti al termine anche della SS7 l’ultima prevista in questo venerdi e dove pure al traguardo finale è stato ancora un super Sebastian Ogier. Il francese ha praticamente dominato l’inter giornata, riuscendo a fare sue 4 delle 5 stage previste oggi. Nell’ultima frazione ben complicata per via dell’asfalto molto scivoloso (che pure ha mietuto vittime, come Loubet, che è andato a schiantarsi contro una parete rocciosa – pilota e navigatore sono illesi), ha visto il pilota della Toyota dominare  con il crono di 14.09.8: alle sue spalle pure hanno fatto bene Dani Sordo e Kalle Rovanpera, distanti appena pochi secondi nella graduatoria. Nella classifica geniale però a comandare è ancora Evans, in vantaggio di appena 20 secondi su Tanak e di 23 secondi sullo stesso Ogier, penalizzato nel corso della SS5 dalla un’improvvida foratura. Il campione del mondo Wrc in carica avrà però ancora domani e domenica per rilanciarsi: vedremo che accadrà in strada domani. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE IL RALLY MONTECARLO 2021

Al via della nuova stagione Wrc dobbiamo ricordare agli appassionati che  non sarà disponibile la diretta tv del Rally di Montecarlo 2021, ma per tutti ci sarà l’appuntamento con WRC+ All Live, che è un servizio a pagamento grazie al quale si riuscirà a seguire la corsa in diretta streaming video. Per tutte le informazioni utili consigliamo invece di visitare e consultare la pagina ufficiale del mondo Wrc, che trovate all’indirizzo www.wrc.com.

EVANS VINCE LA SS6

Si è chiusa in questo instanti la sesta tappa del Rally di Montecarlo 2021 e al traguardo finale di La Batie des Fonts a trionfare è stato il pilota della Toyota Evans. Il britannico è dunque riuscito a beffare il collega Ogier, trovando a cronometro il super tempo di 13.32.5: alle sue spalle salgono ai primi gradini del podio per la sesta frazione Ott Tanak e Thierry Neuville. Decisamente una frazione difficile per Ogier, leader assoluto della mattinata: il francese ha subito la foratura a uno dei suoi pneumatici e dunque perso quasi mezzo minuto per sistemare la sua Yaris. Tappa difficile anche per Kalle Rovanpera, che già nei primi 600 metri è stato sorpreso dall’asfalto francese ed è finito fuori strada in mezzo ai campi: in finalmente ha poi subito recuperato, ma registrando un ampio ritardo al traguardo. (agg Michela Colombo)

AL VIA LA SS6

Solo pochi istanti e ridaremo la parola alla strada per la diretta del Rally di Montecarlo 2021. A brevissimo infatti comincerà la SS6 e già i primi equipaggi si avvicinano alla partenza della Aspremont-La Bate des Fonts 2, la penultima frazione in programma oggi per questa prima tappa del nuovo campionato del mondo. L’attesa è grande e specialmente per i fan di Sebastian Ogier: come abbiamo ben visto, il francese ha letteralmente dominato le prime tre prove della mattino e dunque è leader della classifica generale con anche un sontuoso vantaggio sui primi rivali. Questa mattina il pilota della Toyota ha dunque commentato così quanto fatto finora: “Avevo bisogno di reagire dopo ieri. C’era molta ghiaia sulla strada ma eravamo molto più fiduciosi rispetto a ieri, avere i freni sulla macchina aiuta”. Il  riferimento è ai problemi registrati sulla sua Yaris nel prime tappe del Rally di Montecarlo occorse ieri: guai che il francese ha evidentemente  risolto. Ora torniamo a dare la parola alla strada, via! (agg Michela Colombo)

AL SERVICE PARK

Momento di stop per la diretta del Rally di Montecarlo 2021: come annunciato prima, terminate le pare stage del mattino, i beniamini del Mondiale Wrc saranno di ritorno sulle strade francesi solo tra un’oretta circa, quando sarà dato il via alla SS6 prevista tra Aspremont e la Batie des Fonts. Si torna dunque sulle stesse strade affrontate di prima mattina, pur in un contesto completamente diverso. Rispetto a quanto occorso questa mattina, ci sarà maggiore luce e le strade, prima ghiaccite, saranno più bagnate e più sporche, tra ghiaia e pozzanghere: servirà ancora una volta la massima attenzione. Pure, chi vorrà interrompere il dominio di Sebastian Ogier, dovrà prendersi qualche rischio in più: il francese tra l’altro padrone di casa ha mostrato perfetta conoscenza delle strade e ottima attitudine in condizioni complicate, andando a vincere tutte e tre le prime prove  del mattino odierno al Rally di Montecarlo 2021: chi riuscirà a scavalcare il campione del mondo? (agg Michela Colombo)

OGIER LEADER, NEUVILLE FATICA

Si è appena chiusa la SS5 del Rally di Montecarlo 2021 e dominatore della prova da Montauban Sur l’Ouveze a Villebois les pins è stato ancora una volta Sebastian Ogier. Il campione del mondo in carica della Wrc pare davvero inarrivabile sulle strade di casa: neve e ghiaia non hanno distratto il pilota della Toyota, neppure nel tratto finale di questa frazione, dove l’alta velocità ha invece beffato altri grandi protagonisti.  Il francese ha dunque tagliato il traguardo con il miglior tempo di 13 minuti e 35 secondi: distante ben otto secondi il britannico Evans con Tanak sul terzo gradino del podio dopo una mattinata veramente complicata per la sua Toyota. Solo quinto nella SS5 Thierry Neuville che pure ha rischiato di finire fuori strada, dopo il brutto scivolone occorso nel tratto finale, mentre anche Rovanpera ha perso moltissimo per colpa della ghiaia. Ricordando che per la mattina del Rally di Montecarlo 2021 lo show è finito (si ricomincerà solo alle 12 con la SS6) segnaliamo che al vertice della classifica generale ancora troviamo leader indiscusso Sebastian Ogier, seguito da Evans e Tanak, con Rovanpera e Neuville nella top five. (agg Michela Colombo)

OGIER VINCE LE PRIME SS

Siamo già nel vivo della diretta del Rally di Montecarlo 2021! Come annunciato, questa mattina si è partiti davvero presto e solo pochi istanti fa i primi equipaggi hanno dato il via alla SS5, la Montauban sur l’Ouveze-Vilebois les Pins, la frazione più lunga di questa edizione della manifestazione. Mentre dunque è nuovo battaglia sulle bagnate strade francesi, andiamo a ricapitolare che cosa è successo nelle prime ore del mattino. Cominciamo con la prima frazione in programma la SS3, che ha visto il dominio di Sebastian Ogier, che pur nella quasi competa oscurità, ha ben fatto sulle strade ghiacciate. Nella frazione successiva la SS4 è stato poi ancora il campione del mondo in carica  protagonista indiscusso: Ogier, ben sfruttando le prime luci del mattino, ha alzato decisamente il ritmo, riuscendo a mettersi alle spalle un buon vantaggio sui primi rivali. Hanno avuto invece decisamente qualche problema in più Thierry Neuville e Dani Sordo , che non hanno azzeccato la scelta dei pneumatici per questa frazione. Giunti dunque alla vigilia della quinta prova, l’ultima della mattinata, ecco che la classifica generale vede al momento in testa proprio Sebastian Ogier, con il crono complessivo di 52 minuti e 12 secondi: alle spalle del francese salgono temporaneamente sul podio Evans e Rovanpera, con Tanak e Neuville per la top five. (agg Michela Colombo)

OGIER PER IL RISCATTO

Dopo l’affascinante debutto nella giornata di ieri con le prime special stage, ecco che il Rally di Montecarlo 2021 torna in diretta anche oggi, venerdi 22 gennaio 2021: si entra dunque nel vivo del primo appuntamento della nuova stagione del Mondiale Wrc e sono attese vere scintille sulle strade attorno al principato. Come abbiamo giù visto ieri, con la prima quarantina di km di coperti, il mal tempo sta mettendo a dura prova i beniamini del mondiale, che ha appena aperto i battenti: e le notizie per la giornata di oggi non sono più rassicuranti, per cui sarà necessaria la massima attenzione anche per evitare di essere vittime di ghiaccio e pioggia (come occorso a Suninen ieri). Va poi aggiunto che rispetto al classico percorso e format, questa edizione del Rally di Montecarlo porta con se nutrite novità. Alcune le abbiamo già viste ieri come l’anticipo del via alle tappe (è stato imposto sul territorio il coprifuoco alle 18) e la cancellazione dello Shake down, mentre altre le ammireremo oggi, con l’introduzione di tre nuove SS. Pur ridotto e rivoluzionato, pure questo Rally di Montecarlo ci sta regalando grandi sorprese: sicuramente anche oggi sarà grandissimo spettacolo.

DIRETTA RALLY MONTECARLO 2021: IL PERCORSO

Per la diretta del Rally di Montecarlo 2021, tocca ora dare subito a tutti gli appassionati le prime indicazioni per vivere al meglio questa seconda giornata del primo appuntamento del mondiale Wrc. Come già visto ieri, si partirà in anticipo rispetto al solito programma: oggi il via  con la prima SS sarà addirittura alle ore 6.10 con la tappa numero 3 di Aspermont-Le Batie des Fonts 1, lunga 19.61 km: a seguire e non prima delle 7.30 circa ecco la SS4 di Chalancon-Gumiane 1, di 21.26 km mentre nella tarda mattinata i piloti affronteranno 22.24 km per la frazione cinque di Mountauban sur l’Ouveze-Villebois les pins, la più lunga dell’intera manifestazione. Nel pomeriggio e non prima delle ore 12.17 ecco che gli equipaggi andranno poi a ripetere solo le prime due stage della mattinata, peraltro inedite per il Rally di Montecarlo



© RIPRODUZIONE RISERVATA