DIRETTA/ Reggiana Carrarese (risultato finale 3-0): i granata calano il tris

- Fabio Belli

Diretta Reggiana Carrarese (risultato finale 3-0) streaming video e tv della partita valevole per la 6^ giornata di Serie C girone B. Neglia e Rosafio piegano i marmiferi di Di Natale.

mapeistadium reggio audace
Il Mapei Stadium, casa di Sassuolo e Reggiana (LaPresse)

DIRETTA REGGIANA CARRARESE (RISULTATO FINALE 3-0): NEGLIA E ROSAFIO CALANO IL TRIS

Nel secondo tempo la Reggiana liquida la Carrarese e si impone per 3-0, adesso la squadra allenata da Diana si trova da sola in testa alla classifica del girone B di Serie C. L’episodio che cambia la partita arriva al 64′ quando Tunjov si fa ammonire per la seconda volta e lascia gli apuani in dieci uomini. I padroni di casa sfruttano immediatamente la superiorità numerica e si portano in vantaggio grazie al tap-in vincente di Neglia che ribadisce in rete dopo la traversa colpita da Lanini che inizialmente voleva crossare anziché tirare in porta. Gli ospiti non avendo più nulla da perdere si sbilanciano in avanti, in contropiede i granata chiudono i giochi con Rosafio e ancora Neglia autore di una doppietta{agg. di Stefano Belli}

DIRETTA REGGIANA CARRARESE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Reggiana Carrarese non sarà disponibile sui canali sul satellite o sul digitale terreste. Per assistere alla partita di Serie C resta valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato di terza serie in diretta streaming video: è possibile sottoscrivere un abbonamento, con formula mensile oppure per l’intera stagione.

0-0, PROSEGUE IL DUELLO TRA LANINI E VETTOREL

Al quarto d’ora del secondo tempo Reggiana e Carrarese sono sempre bloccate sullo 0-0. Gara sin qui caratterizzata dal duello infinito tra Lanini e Vettorel. Poco prima dell’intervallo l’attaccante di Diana si affaccia per la terza volta dalle parti del portiere ospite che con un tuffo acrobatico nega la gioia del gol al numero 94 che aveva colpito impeccabilmente il pallone di testa. A inizio ripresa i marmiferi si propongono in avanti con Infantino che verticalizza per Bramante, tiro troppo debole e centrale per mettere in difficoltà Venturi. Al 54′ ci prova nuovamente Lanini questa volta da calcio di punizione, nonostante la distanza siderale Vettorel si deve impegnare a fondo per difendere il clean sheet. {agg. di Stefano Belli}

0-0, VETTOREL FERMA LANINI

Reggiana e Carrarese di nuovo in campo per il turno infrasettimanale di Serie C girone B, al Mapei Stadium sono trascorsi circa trenta minuti dal fischio d’inizio del signor Grasso e il punteggio è ancora fermo sullo 0-0. I marmiferi battono subito un colpo con Figoli che da fuori area costringe il portiere Venturi a timbrare il cartellino. Immediata la risposta dei padroni di casa che all’11’ con Lanini che si presenta davanti a Vettorel ma riesce solamente a scuotere l’esterno della rete dando ai tifosi sugli spalti per una frazione di secondo l’illusione del gol. Al 25′ si rinnova il duello tra i due con l’estremo difensore degli apuani che abbassa la saracinesca mettendoci i pugni. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA!

Reggiana Carrarese comincia: gli emiliani non hanno ancora perso in questo girone B di Serie C, e arrivano da due vittorie consecutive in trasferta. Hanno subito un solo gol, segnandone 7: non incassano reti da 315 minuti e dunque stanno avendo un rendimento in linea con quelle che erano le premesse, la curiosità è legata al fatto che le tre vittorie (contro Montevarchi, Pistoiese e Siena) sono arrivate tutte per 2-0. La Carrarese di Antonio Di Natale aveva iniziato male, ma sembra in netta ripresa: un solo punto nelle prime due giornate, poi le vittorie interne contro Grosseto e Fermana hanno fermato la crisi ma in trasferta i marmiferi devono ancora cambiare passo, hanno raccolto un punto in due giornate segnando soltanto un gol.

Adesso sarà davvero interessante come andranno le cose: potenzialmente questa partita del Mapei Stadium sarebbe un big match, ma bisognerà vedere se il rendimento carrarino nel lungo periodo sarà quello del 2019-2020 o della passata stagione. Per il momento mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano i protagonisti sul terreno di gioco, finalmente la diretta di Reggiana Carrarese prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

REGGIANA CARRARESE: LO STORICO

La diretta di Reggiana Carrarese sta per farci compagnia, forte di parecchi incroci in epoca recente. Nel solo terzo millennio contiamo infatti 13 partite, ma possiamo contarne 14 visto che la prima si è giocata nell’ottobre 1999: in questo lasso di tempo la Reggiana ha ottenuto 7 vittorie a fronte di 5 sconfitte, con appena 2 pareggi. Tuttavia, è curioso andare a valutare l’andamento di questo confronto: infatti, i granata non sono riusciti a battere i marmiferi nei primi 7 confronti e hanno perso per quattro volte consecutive tra il febbraio 2001 e il novembre dell’anno seguente.

Da quel momento hanno infilato incredibilmente sette vittorie in serie, cominciando da un 1-0 allo stadio dei Marmi del marzo 2003 e proseguendo fino alla netta affermazione dell’aprile 2015, data dell’ultimo incrocio tra queste due squadre. Quel giorno, i gol a favore della squadra allenata da Alberto Colombo erano arrivati nel secondo tempo: a sbloccare era stato Bruno Petkovic, poi il raddoppio di Francesco Ruopolo e infine, entrato dalla panchina, Luca Giannone aveva sigillato il tris nei minuti di recupero. (agg. di Claudio Franceschini)

GRANATA LANCIATI!

Reggiana Carrarese, in diretta martedì 28 settembre 2021 alle ore 21.00 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia, sarà una sfida valevole per la sesta giornata d’andata del campionato di Serie C. Granata in testa, in un terzetto in vetta al girone B composto con Cesena e Pescara, dopo il doppio successo esterno ottenuto prima in casa della Pistoiese e poi sul campo del Siena. Doppio blitz toscano per una Reggiana apparsa più solida dopo una partenza non brillante e ora proiettata verso la lotta per la Serie B.

La Carrarese di Totò Di Natale sta vivendo un momento altrettanto brillante: due vittorie consecutive anche per i marmiferi, entrambe però in casa contro il Grosseto e la Fermana, risultato che hanno permesso agli apuani di compiere un significato balzo in avanti in classifica. Il 12 aprile 2015 la Reggiana ha vinto 3-0 l’ultimo precedente disputato in casa contro la Carrarese, che non espugna Reggio dal 2-3 del 17 novembre 2002.

PROBABILI FORMAZIONI REGGIANA CARRARESE

Le probabili formazioni della diretta Reggiana Carrarese, match che andrà in scena al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Per la ReggianaAmo Diana schiererà la squadra con un 3-4-2-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Venturi; Luciani, Rozzio, Laezza; Guglielmotti, Cigarini, Sciaudone, Contessa; Rosafio, Lanini; Zamparo. Risponderà la Carrarese allenata da Antonio Di Natale con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Vettorel; Semprini, Kalaj, Marino, Imperiale; Battistella, Pasciuti, Tunjov; Mazzarani; Galligani, Doumbia.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Mapei Stadium di Reggio Emilia, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Reggiana con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.80, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.30, mentre l’eventuale successo della Carrarese, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 4.50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA