Diretta/ Ucraina Irlanda (risultato finale 1-1) streaming video: la riprende Dovbyk

- Fabio Belli

Diretta Ucraina Irlanda streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 4^ giornata di UEFA Nations League.

Ucraina Nations League
Ucraina, Nations League (Foto LaPresse)

DIRETTA UCRAINA IRLANDA (RISULTATO 1-1): LA RIPRENDE DOVBYK

Inizia la ripresa tra Ucraina e Irlanda. Dovbyk! La riprende subito l’Ucraina! Yarmolenko serve il compagno di squadra che in area che la piazza nell’angolino. Shaparenko ci prova da fuori area, tiro fuori. Cinque minuti alla fine, le due compagini provano a vincerla. Yarmolenko ha la palla della vittoria, ma in area non centra lo specchio. Termina in parità il match tra Ucraina e Irlanda. Alla rete di Collins ha risposto Dovbyk. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA COLLINS!

Inizia il match tra Ucraina e Irlanda. Bella palla per Scott Hogan che viene però colto in fuorigioco. Malinovskyi calcia con il sinistro da fuori area, ottimo l’intervento del portiere avversario. Palla in mezzo per Parrott che di testa non trova la porta. Matvienko per Mykolenko, il tiro di sinistro è facile preda del portiere avversario. Collins di testa per O’Shea, il tiro di destro non trova la porta. Collins! Irlanda in vantaggio! Palla controllata in area di rigore e piazzata nell’angolino. Irlanda che passa alla mezzora di gioco, Irlanda avanti grazie alla rete siglata da Collins. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA UCRAINA IRLANDA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI NATIONS LEAGUE

La diretta tv di Ucraina Irlanda sarà trasmessa su Sky, canale Sky Sport Football, non in versione integrale ma all’interno del contenitore Diretta Gol, con aggiornamenti in tempo reale: tutti gli appassionati potranno seguire la sfida anche in diretta streaming video senza costi aggiuntivi: basterà infatti dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitare il sito o l’app Sky Go.

SI COMINCIA!

Siamo finalmente arrivati alla diretta di Ucraina Irlanda. Due nazionali che vanno a caccia della definitiva consacrazione, o comunque provano a risalire la corrente: l’Irlanda si è sempre distinta per il grande cuore che le ha permesso di centrare risultati che sulla carta le sarebbero stati preclusi, ma la sua storia è anche fatta di grandi delusioni come ad esempio quel playoff per il Mondiale 2010 perso contro la Francia, a causa di un palese fallo di mano da parte di Thierry Henry. Nell’occasione gli irlandesi e non solo avevano chiesto di ripetere la partita mentre Charlize Theron, nel corso delle prove per il sorteggio dei gironi, aveva provocatoriamente estratto dall’urna il bussolotto con il nome dell’Irlanda al posto della Francia.

L’Ucraina parlando di Mondiali non vi partecipa dal 2006, mentre poi l’abbiamo vista agli Europei; si tratta di una nazionale che ha sicuramente potenziale, ma ora bisognerà chiaramente vedere come procederanno le vicende geopolitiche che poco hanno a che vedere con il mondo del calcio, ma che lo possono influenzare. Per il momento comunque bisogna parlare di attualità: mettiamoci allora comodi e gustiamoci questa imminente partita di Nations League, finalmente qui è tutto pronto e quindi la diretta di Ucraina Irlanda, per la Lega B della competizione, può davvero cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA UCRAINA IRLANDA: I TESTA A TESTA

La diretta di Ucraina Irlanda ci presenta la prima partita di sempre che si gioca in casa della nazionale dell’Est Europa: in occasione del match di andata, in questo girone di Nations League, avevamo già ricordato come si trattasse di un inedito assoluto, perché mai queste due nazionali si erano affrontate in un contesto ufficiale. Abbiamo dovuto aspettare la terza edizione della Nations League, e c’è stato anche il rischio che il doppio confronto saltasse vista la situazione che in questo momento c’è in Ucraina. Infatti, anche la partita di questa sera tecnicamente non sarà in questo Paese.

Formalmente e ufficialmente l’Ucraina gioca in casa, così il match andrà agli archivi ma, per le ragioni di cui sopra, siamo in Polonia e dunque in campo neutro (anche la Bielorussia ha giocato in Serbia le sue partite interne in questa Nations League). Comunque, possiamo ricordare che il primo incrocio di sempre per Ucraina Irlanda è stato quello dello scorso 8 giugno, all’Aviva Stadium di Dublino: reduce dalla delusione nel playoff delle qualificazioni al Mondiale in Qatar, la nazionale di Oleksandr Petrakov aveva vinto con un gol arrivato al 2’ minuto del secondo tempo, realizzato su punizione da Viktor Tsygankov. Vedremo invece come andranno le cose questa sera nel match di ritorno… (agg. di Claudio Franceschini)

UCRAINA IRLANDA: UCRAINI FAVORITI!

Ucraina Irlanda, in diretta martedì 14 giugno 2022 alle ore 20.45 presso lo Stadion ŁKS di Lodz sarà una sfida valevole per la quarta giornata della UEFA Nations League. Testa alle ambizioni dell’Ucraina nella Lega B di Nations League: due vittorie contro Irlanda e Armenia hanno dimostrato come la nazionale, nonostante l’ansia per le notizie della guerra in patria e la delusione per la mancata qualificazione ai Mondiali, sia più che mai competitiva e in grado di puntare alla promozione in Lega A.

Finora 6 punti per l’Ucraina e 3 a testa per Irlanda, Scozia e Armenia: per rimescolare le carte nel girone gli irlandesi hanno come unica chance quella di vincere questa sfida sul campo neutro di Lodz, dando seguito al 3-0 contro la Scozia che ha fatto rialzare la testa agli irlandesi dopo due sconfitte consecutive. Nel match d’andata Ucraina vincente di misura in Irlanda grazie ad una rete messa a segno da Tsygankov.

PROBABILI FORMAZIONI UCRAINA IRLANDA

Le probabili formazioni della diretta Ucraina Irlanda, match che andrà in scena allo Stadion ŁKS di Lodz. Per l’Ucraina, Oleksandr Petrakov schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Pyatov, Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko, Zinchenko, Malinovskyi, Sydorchuk, Shaparenko, Tsigankov, Yaremchuk, Mudryk. Risponderà l’Irlanda allenata da Stephen Kenny con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Kelleher, Collins, Duffy, Egan, Browne, Molumby, Cullen, Knight, McClean, Parrott, Obafemi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Ucraina Irlanda, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Turchia con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.75, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.40, mentre l’eventuale successo della Lituania, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 5.00.





© RIPRODUZIONE RISERVATA