Diretta/ Virtus Verona Feralpisalò (risultato finale 1-2): la decide Scarsella!

- Fabio Belli

Diretta Virtus Verona Feralpisalò. Streaming video e tv, quote e risultato live del match valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie C.

Virtus Verona
Diretta Virtus Verona Rimini (Foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS VERONA FERALPISALO’ (RISULTATO FINALE 1-2): LA DECIDE SCARSELLA

La FeralpiSalò batte la Virtus Verona per 2 a 1 e aggancia il Piacenza al sesto posto nella classifica del girone B di Serie C. L’episodio decisivo arriva al 76′ quando Scarsella si fa largo tra i virtussini e fredda Sibi riportando in vantaggio i gardesani, altra grave amnesia da parte della retroguardia di Fresco. Odogwu ce la mette tutta nel rovinare la festa agli avversari, all’81’ il nigeriano viene chiuso in calcio d’angolo, all’88’ il numero 9 prende l’ascensore e colpisce il pallone di testa: nulla da fare, traversa soltanto sfiorata. Gli uomini di Sottili si chiudono a riccio e parcheggiano un tir davanti a De Lucia, nel recupero la Vecomp non riesce a trovare varchi e allo scadere del 95′ l’arbitro Petrella mette fine alle sofferenze dei verdazzurri che conquistano i tre punti. {agg. di Stefano Belli}

RESISTE L’EQUILIBRIO

Il secondo tempo non si apre sotto i migliori auspici per la Virtus Verona che perde Pellacani per infortunio, cambio obbligato per Fresco che getta nella mischia Curto. Al 57′ la FeralpiSalò torna a rendersi minacciosa dalle parti di Sibi con Ceccarelli che prolunga per Scarsella, il numero 17 spreca tutto e grazia i virtussini mandando il pallone a lato. All’altro estremo dal campo Cazzola, imbeccato dall’onnipresente Odogwu, accarezza il palo sotto lo sguardo terrorizzato di De Lucia che non aveva fatto in tempo ad arrivare sul pallone. A venticinque minuti dal novantesimo il risultato live è sempre in equilibrio, siamo sempre sull’1-1{agg. di Stefano Belli}

ODOGWU RISPONDE A GUIDETTI

Il primo tempo di Virtus Verona-FeralpiSalò va in archivio sul punteggio di 1-1. Allo stadio “Gavagnin-Nocini” i padroni di casa non concedono un attimo di respiro ai difensori gardesani, Odogwu fa il diavolo a quattro nella trequarti avversaria mettendo continuamente in apprensione la retroguardia ospite. Tuttavia al 38′ è la formazione di Sottili a rompere gli indugi con Guidetti che fulmina Sibi con una punizione capolavoro, degna del miglior Pjanic. Prima dell’intervallo i virtussini provano a rimettere in equilibrio il risultato e ci riescono grazie all’attaccante di origini nigeriane che nel recupero batte De Lucia rimette in carreggiata i suoi. {agg. di Stefano Belli}

PALO DI ODOGWU

A metà del primo tempo il punteggio di Virtus Verona-Feralpisalò rimane fermo sullo 0-0. Un’occasione per parte nelle fasi iniziali del match: al 7′ Odogwu colpisce male il pallone spedendolo sul fondo, sospiro di sollievo per De Lucia. Cinque minuti più tardi i gardesani provano a lasciare il segno con Scarsella che calcia male e debolmente a pochi passi da Sibi, davanti al quale si è accesa una mischia furibonda che costringe l’arbitro Petrella a fischiare un fallo di confusione. Al 20′ si mette nuovamente in evidenza l’attaccante di origini nigeriane che stampa il pallone sul palo con un colpo di testa. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Verona Feralpisalò non sarà trasmessa sui canali in chiaro o pay sul digitale terrestre o disponibili sul satellite. L’esclusiva del match è prevista in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports, broadcaster ufficiale per tutti i match dei tre gironi del campionato di Serie C. Ci si potrà collegare tramite pc sul sito elevensports.it oppure tramite l’applicazione Elevensports con una smart tv, oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

SI COMINCIA!

Mentre Virtus Verona FeralpiSalò sta per cominciare, andiamo a scoprire quali sono le statistiche delle due formazioni che fanno parte del girone B alla vigilia della ventitreesima giornata nel campionato 2019-2020 di Serie C in corso. La Virtus Verona può contare su un ruolino di marcia che indica otto vittorie, nove sconfitte (ben cinque in casa e le altre quattro in trasferta) e quattro pareggi. La differenza reti della compagine veneta esprime un notevole equilibrio: 32 sono i gol fatti dalla Virtus Verona e altrettanti quelli subiti fino a questo momento. Nelle prime ventidue giornate di campionato, la FeralpiSalò ha totalizzato invece nove vittorie, sei sconfitte e sette pareggi. Anche in questo caso, la differenza reti appare in perfetto equilibrio: sia i gol fatti sia quelli subiti dalla squadra bresciana sono infatti 25. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Virtus Verona FeralpiSalò comincia!

I TESTA A TESTA

Virtus Verona Feralpisalò si gioca oggi per la quinta volta: le due squadre sono state avversarie anche nel girone B dello scorso campionato di Serie C, ma il bilancio prevede a oggi un numero pari di partite perchè a ottobre c’era stato un primo turno della Coppa Italia di categoria che i Leoni del Garda avevano superato di misura in casa, grazie al gol di Mattia Marchi in pieno recupero. La Virtus Verona ha giocato una sola partita nel suo stadio contro la Feralpisalò, e l’ha vinta: lo scorso marzo i ragazzi di Luigi Fresco erano partiti alla grande con il gol di Gianni Manfrin dopo pochi secondi, Domenico Danti aveva raddoppiato al 10’ e la rete di Fabio Scarsella ancora nel primo tempo non aveva evitato la sconfitta ai bresciani, che cinque minuti prima avevano sbagliato un rigore con Simone Pesce (parata di Alessandro Giacomel). Nel recupero del primo tempo Michele Canini e Marcus N’Ze avevano lasciato le loro squadre in 10 uomini; nelle sfide al Turina la Feralpisalò ha raccolto due vittorie e un pareggio, e dunque comanda nello storico. (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Virtus Verona Feralpisalò, match previsto domenica 26 gennaio 2020 alle ore 17.30 presso lo stadio Gavagnin-Nocini di Verona, sarà una sfida valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie C nel girone B. Gli scaligeri si sono confermati osso duro per gli avversari ma nel turno infrasettimanale sono stati costretti a cadere a Padova, 3-2 in una sfida combattuta ma in cui la Virtus ha pagato lacune difensive evidenti. La squadra di Fresco è al momento fuori per un punto dalla zona play off ma resta comunque a un rassicurante +8 sui play out. Dall’altra parte la Feralpisalò dopo la vittoria contro la Fermana ha confermato la sua maggiore solidità pareggiando in rimonta contro la Reggio Audace seconda in classifica, i Leoni del Garda sono settimi e sempre più lanciati verso la post season. Nel match d’andata è stata la Feralpisalò a battere 2-1 la Virtus Verona, gol decisivi di Scarsella e Maiorino. Stesso punteggio, ma a favore della Virtus, nell’ultimo precedente della sfida disputato a Verona il 10 marzo 2019.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS VERONA FERALPISALO’

Le probabili formazioni chiamate ad affrontarsi in Virtus Verona Feralpisalò, match previsto domenica 26 gennaio 2020 alle ore 17.30 presso lo stadio Gavagnin-Nocini di Verona, sarà una sfida valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie C. La Virtus Verona guidata in panchina da Luigi Fresco schiererà un 4-3-1-2 così disposto in campo: Chiesa; Pinton, Curto, Santacroce, Pellacani, Cazzola, Sammarco, Onescu, Gasperi; Odogwu, Magrassi. La Feralpisalò allenata da Stefano Sottili sceglierà invece un 4-3-2-1 come modulo di partenza così schierato dal primo minuto: De Lucia; Vitturini, Legati, Giani, Mordini; Altobelli, Carraro, Baldassin; Ceccarelli, Maiorino; Bertoli.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Ecco le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai per il match valevole per il turno infrasettimanale del campionato di Serie C. La vittoria interna viene proposta a 2.45, mentre il pareggio viene offerto a una quota di 3.05 e la quota per l’eventuale successo in trasferta viene invece fissata a 2.85. Per quanto concerne invece il numero di gol che sarà complessivamente realizzato dalle due formazioni nel corso di tutta la partita, la quota per l’over 2.5 viene proposta a 2.00, mentre la quota per l’under 2.5 viene offerta a 1.70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA