Djokovic: “Giocato la Davis da ubriaco”/ Il tennista si confessa su Instagram

- Michela Colombo

Novak Djokovic si confessa in diretta Instagram con l’ex tennista russa Maria Sharapova: “Una volta giocai in Coppa Davis da ubriaco”.

Djokovic Atp Cup
Novak Djokovic (Foto LaPresse)

In questi giorni di quarantena ecco che parecchi personaggi dello sport ne hanno approfittato per lasciarsi andare a racconti inediti e confidenze anche tramite i social, a beneficio certo di appassionati e tifosi, che non si sono certo lasciati scappare l’occasione di conoscere meglio il proprio idolo. E a dare alcune rivelazioni shock proprio oggi è il tennista, numero 1 al mondo, Novak Djokovic, che intervenuto in diretta Instagram con l’ex tennista Maria Sharapova, non ha nascosto aneddoti anche ben particolari. Uno su tutti è l’ammissione del serbo di essere sceso in campo per un match di Coppa Davis completamente ubriaco. “Non dovevo giocare quel weekend, dopo il venerdì eravamo avanti 2-0 così la sera ho festeggiato. Poi il sabato mi sono ritrovato in campo… Mettiamola così, la mia visione della palla non è stata ottimale in quel match…” l’ammissione di Djokovic, che sol sorriso in volto fa dunque riferimento alla sfida occorsa in Svezia nel 2011 a poco dalla vittoria del suo primo Wimbledon.

NOVAK DJOKOVIC E MARIA SHARAPOVA SU INSTAGRAM

Nella lunga chiacchierata in diretta Instagram, per Novak Djokovic, però non vi è solo spazio per raccontare qualche aneddoto curioso: pure sono stati temi trattati la sua dieta e la meditazione, ma anche ha suscitato grande interesse un bel retroscena, che lo vide in compagnia della stessa Sharapova. Anzi a raccontare quello che è stato un appuntamento tra i due è proprio la tennista russa, fresca di ritiro: “Era un doppio misto di esibizione tu eri ancora molto giovane non so se avessi ancora vinto un torneo o meno. Giocavamo uno contro l’altro e mi avevi detto che se avessi perso sarei dovuta venire a cena con te. E così è successo! Siamo andati a un ristorante giapponese, e ci siamo pure fatti una foto ricordo”. In ultima battuta un giochino divertente che li ha visti protagonisti: “Quali superpoteri vorresti avere?”. Per Djokovic: “Io il teletrasporto e poter volare per vedere il mondo dall’alto” e per Maria Sharapova: “Io poter essere invisibile per confondermi tra la folla”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA