Come si cambia Academy / Quali sono i pantaloni più adatti per fianchi formosi? Puntata 22 giugno

- La Redazione

Nell’ultima puntata di Come si cambia Academy Barbara e Natalia affiancate dalle due squadre cambino il loro look. Diego Della Palma valuterà il miglior lavoro effettuato

diego_dalla_palma
Diego Dalla Palma

Nella puntata di sabato 22 giugno della trasmissione Come si cambia Academy di Diego Dalla Palma, la squadra nera che dovrà prendersi cura di Barbara è formata da Andrea Ferretto che si occuperà dell’acconciatura, Greta Beqiri per la scelta degli abiti e degli accessori, Roberto Gotti per il trucco. Per la squadra bianca che dovrà invece prendersi cura di Natalia, l’acconciatura è affidata anche in questo caso ad Andrea Ferretto mentre per il colore dei capelli c’è Luca Saladino, pe la scelta degli abiti e degli accessori c’è Gabriella Trapasso e per il trucco Franco Felice Fumagalli. Barbara è una donna di 33 anni originaria della Slovacchia che ha frequentato la scuola alberghiera e da dodici anni si è trasferita in Italia. Ama molto fare dello sport e in particolare praticare equitazione e fare immersioni subacquee. Il voto che Diego Dalla Palma le ha dato per l’aspetto con cui si è presentata in trasmissione è un 6+, in quanto pur essendo una bella donna che si prende cura del proprio aspetto, non ha ancora scelto il proprio stile. Natalia, è una donna di 33 anni siciliana doc, trasferitasi dopo gli studi a Milano dove lavora come erborista. Nel capoluogo milanese convive da alcuni mesi con Giuseppe con il quale è fidanzata da oltre sette anni. Il voto che Diego Dalla Palma ha dato a Natalia per l’aspetto con cui si è presentata in trasmissione è un 6-, in quanto anche se una bellissima donna non ha ancora capito quali sono le regole da tener presente per esserlo ancora di più. Si parte con la prima fase che è quella dell’acconciatura. Per Barbara che ha espressamente richiesto di non tagliarle i capelli biondi, Andre Ferretto insieme a Luca Saladino hanno deciso effettuare un raccolto naturale e di cambiare leggermente il colore passando a un più freddo, una sorta di biondo glaciale. Per Natalia, Andre Ferretto e Luca Saladino hanno invece deciso di effettuare un taglio geometrico, liscio, mettendo in risalto il ciuffo e che riesca a conferire al suo look una maggiore grinta. Il colore sarà leggermente freddo e tendente all’ambra. Come sempre, il lavoro di trasformazione che viene effettuato dalle due squadre viene valutato dall’osservatorio di stile che in questa puntata è composto da Antonio Mancinelli, capo redattore di Marie Claire, e la fashion buyer Benedetta Bevilacqua. 
Il primo consiglio della giornata, vede Alessandra Dini, esperta della cura dell’immagine e del trucco, parlare di come i pantaloni possono essere particolarmente adatti per gambe e fianchi piuttosto generosi, in maniera tale da nascondere le rotondità. Ad esempio il modello fasciante da lei indossato è adatto per chi ha delle gambe lunghe ed eleganti. Il modello a sigaretta è molto indicato, invece, per chi ha delle gambe normali o leggermente tornite mentre è sconsigliato per chi ha le gambe generose. Il pantalone pinocchietto è un modello molto difficile da portare in quanto adatto per chi ha delle caviglie eleganti e sottili ed è sconsigliato per le donne che hanno le gambe un po’ rotonde. Il pantalone pigiama-palazzo è adatto per tutte le donne comprese quelle che hanno gambe e fianchi piuttosto generosi. 

Tornando alla gara, si passa alla fase del trucco che vede per Barbara un make-up nel quale vengono definite le sopracciglia, mantenendo un occhio pulito con la realizzazione dell’eyeliner mentre per le labbra un colore piuttosto vivo, per un risultato finale alla Marylin Monroe. Per Natalia, invece, viene realizzato un make-up in cui i toni saranno sul viola per enfatizzare i suoi bellissimi occhi verdi. 

Il secondo tutorial della giornata vede Alessandra Dini dare alcuni utili consigli per ottenere una colorazione dei capelli che non sia temporanea e soprattutto per ovviare alla ricrescita dei capelli tra una tintura e l’altra. Il prodotto in questione è un mascara per capelli, molto utile per sistemare il problema della ricrescita utilizzandolo in una colorazione nera oppure marrone scuro. La cosa importante prima di applicarlo e che il prodotto venga scaricato sulla mano per togliere l’eccesso, e quindi lo si va ad applicare più volte sulla radici dei capelli proprio come si fa con le ciglia. Per avere un effetto più duraturo è consigliabile utilizzare un mascara waterproof, resistente all’acqua. Se invece si vuole dare una colorazione stravagante ai capelli semmai per una serata particolare allora è possibile optare per dei mascara colorati. L’applicazione si fa come nel caso precedente con la sola differenze che questo caso il prodotto va immesso su una ciocca. Per esempio si può pensare di utilizzare un colore come quello verde per andare in contrasto con capelli che hanno riflessi rossi oppure quello oro per chi vuole ricreare l’effetto dei colpi di sole. 

Tornando alla gara, si arriva all’ultima fase e ossia quella della scelta degli abiti e degli accessori. Per Barbara si è optato per un abito nero, con la parte del decolté scoperta per darle maggiore sensualità. Mentre per Natalia ci sono due opzioni in ballo ed ossia una total white supportata da Gabriella Trapasso e una che va su un mix di colori sostenuta da Diego Dalla Palma. 

Il terzo consiglio di Alessandra Dini verte sul trucco gusto per incorniciare lo sguardo. Il segreto è quello di mantenere le sopracciglia sempre ben curate e questo si può fare andando a definirle con la matita per sopracciglia oppure con l’ombretto. È bene stare attenti che il colore scelto sia un tono più chiaro rispetto a quello naturale. Si passa alle votazioni con l’osservatorio di stile che dà un 7 sia a Barbara che Natalia, mentre Diego Dalla Palma premia Natalia per la vittoria della squadra bianca.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori