Truffe / Falsi concerti di Rihanna e Lady Gaga: 2 mln $ sottratti

- La Redazione

Due truffatori si spaciavano per i promoter di Rihanna e Lady Gaga e sottraevano denaro agli ingenui promotori finanziari: in totale due milioni di dollari rubati

Xfactor4_Rihanna4
Rihanna sul palco

Due uomini sono stati accusati per diversi reati dopo essere stati scoperti mentre organizzavano dei “finti concerti” di Rihanna e Lady Gaga con lo scopo di spillare ingenti somme di denaro a sprovveduti finanziatori. Sembra che i due con questa truffa fossero riusciti a scappare con più di 2 milioni di dollari. 

Il Manhattan District Attorney office. Ha rivelato che Sylvester Vincent Carrol (47 anni) e Merceo McEaddy (38 anni, ma le truffe avvenivano sotto falso nomi), sono accusati di furto e frode mentre Carrol dovrà vedersela anche con l’accusa di frode fiscale. 

I due sono stati accusati di spacciarsi per gli agenti di Rihanna, Lady Gaga e persono Kesha per truffre i promotori finanziari e sottrarre loro somme ingenti di denaro.

Sempre secondo il Manhattan D.A. La truffa venne progettata a partire dal 2010 e i due hanno operato in molti paaesi tra i quali Brasile, Taiwan e Messico. A  Rio de Janeiro ad esempio avevano promesso di portare Rihanna in concerto, sottraendo in quell’occasione 825mila dollari per i loro “servizi”. Quando poi i finanziatori hanno cominciato a  promuovere il concerto, hanno ricevuto dagli avvocati che rappresentano realmente Rihanna un ordine ingiuntivo affinchè interrompessero immediatamente tale attività. 

I 2 milioni di dollari sottratti dai due truffatori sono stati poi spesi in macchine, hotel di lusso, dentisti, gioielli, ristoranti, ecc…I due sono stati scoperti e al  momento sono in prigione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori